JJ Abrams dice basta a sequel e reboot

JJ Abrams vuole concentrarsi su materiale originale dopo aver diretto il sequel blockbuster "Star Wars: Il risveglio della Forza".

 

Il regista intervistato da People dopo i Golden Globes ha detto di volersi concentrare su materiale originale invece di reboot, sequel e remake.

Sai mi sento incredibilmente fortunato ad essermi ritrovato coinvolto in cose che ho amato quando ero un bambino e Westworld, per cui  siamo qui questa sera, è una di loro. Ma non sento alcun desiderio nel farlo di nuovo. Mi sento come se avessi fatto abbastanza di quello di cui sono più entusiasta e di lavorare su cose che sono idee originali di cui forse un giorno qualcuno dovrà fare un reboot.

Durante la sua chiacchierata con People, il regista e produttore dice che l'unico approccio funzionante per un reboot è proporre qualcosa di realmente nuovo.

Sai, io credo che se stai raccontando una storia che non si muove per nulla in avanti senza introdurre qualcosa di rilevante, che potrebbe essere la creazione di una nuova mitologia o una sua estensione, realizzare un rifacimento integrale di qualcosa sarebbe un errore.

Attualmente il nome del regista è collegato a Portal adattamento dell'omonimo videogame di Valve Corporation, non propriamente qualcosa di originale.

 

jj-abramns-dice-basta-a-sequel-e-reboot.jpg

 

 

  • shares
  • Mail