Arrival: 20 curiosità sul film di Denis Villeneuve

Una piccola guida prima di vedere "Arrival" di Denis Villeneuve

Il 19 gennaio uscirà nei cinema italiani il film di fantascienza Arrival diretto da Denis Villeneuve e interpretato da Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker, Michael Stuhlbarg, Tzi Ma, Mark O'Brien, Nathaly Thibault, Julian Casey. Dopo la nostra recensione dal Festival di Venezia 2016, ecco un post con alcune curiosità sul film.

- Il film si basa sul racconto Storia della tua vita di Ted Chiang, scritto nel 1998. La sceneggiatura è di Eric Heisserer.

- Il titolo originale "Storia della tua vita" non è piaciuto al pubblico di prova ed è stato scelto Arrival.

- Ted Chiang ha approvato il film, dicendo: "Penso che sia un buon film e un buon adattamento... E se si considera il record degli adattamenti dei romanzi di fantascienza, è letteralmente un miracolo. "

- Nella lavorazione del film ci sono state notevoli difficoltà per garantire l'ideologia scientifica della storia. Sono stati consultati lo scienziato Stephen Wolfram e suo figlio Christopher per garantire la terminologia, la grafica e le raffigurazioni sonore.

- Il linguaggio alieno è stato creato dall'artista Martine Bertrand.

- Polpi, balene, elefanti e ragni sono state le fonti di ispirazione per creare gli alieni. Il regista Denis Villeneuve voleva evocare una presenza molto forte, un'aria di intelligenza e la sensazione di essere vicino ad una "bestia enorme".

- Il compositore Jóhann Jóhannsson ha dichiarato di aver iniziato a creare la colonna sonora prima delle riprese.

- E' la terza collaborazione tra il compositore Johann Jóhannsson e il regista Denis Villeneuve. Avevano lavorato insieme in Prisoners (2013) e Sicario (2015). La loro quarta collaborazione è Blade Runner 2049 (2017).

- La fotografa Martina Hoogland Ivanow ha influenzato molto il lavoro del direttore della fotografia Bradford Young.

- Non appena Denis Villeneuve ha finito Arrival, ha iniziato a lavorare su Blade Runner 2049.

- Quando Denis Villeneuve ha accettato di dirigere il film, ha detto allo sceneggiatore Eric Heisserer: "Va bene Eric, ora siamo sposati".

- Le riprese sono iniziate a metà giugno 2015, subito dopo che Jeremy Renner ha completato Captain America: Civil War (2016).

- E' il secondo film insieme per Jeremy Renner e Amy Adams. Il primo è stato American Hustle - L'apparenza inganna (2013.

- All'inizio era stato chiamato Nic Mathieu per la regia.

- La frase in mandarino, alla fine del film, significa: "In guerra non ci sono vincitori, solo le vedove."

- Frase di lancio originale: Why are they here?

- Il film ha ricevuto un PG-13 per "il linguaggio": PG-13 significa "parents strongly cautioned" ossia vietato ai minori di 13 anni non accompagnati dai genitori.

- Il film è stato girato a Montréal, in Canada.

- Budget stimato sui 47 milioni di dollari.

- Il film è stato candidato a 2 Golden Globe: Amy Adams miglior attrice in un film drammatico e miglior colonna sonora. Hanno vinto, rispettivamente: Isabelle Huppert per "Elle" e Justin Hurwitz per "La La Land".

Fonte: IMDB

  • shares
  • Mail