James Cameron e Tim Miller per il nuovo Terminator

James Cameron resuscita il suo Terminator.

da-terminator-genisys-a-predestination-10-film-con-viaggi-nel-tempo.jpg

Terminator è ancora tra noi. E' vivo e vegeto, anche dopo i non esaltanti risultati ottenuti da Terminator Genisys. Deadline annuncia infatti che James Cameron e Tim Miller, regista di Deadpool, collaboreranno insieme a David Ellison di Skydance per un nuovo capitolo del franchise.

A detta del sito Ellison starebbe “finanziando uno sforzo esplorativo che comprende di coinvolgere alcuni tra i migliori autori di fantascienza". Ellison detiene ancora i diritti di Terminator, che nel 2019 torneranno tra le mani di Cameron, suo creatore.

Nessuno sa se si tratterà dell'ennesimo riavvio o di un sequel/prequel di chissà quale capitolo, ma Miller, abbandonato Deadpool 2 per divergenze con Ryan Reynolds, si siederà in cabina di regia, con Cameron supervisore in cabina di produzione essendo impegnatissimo con i 4 sequel di Avatar.

Costato 155 milioni di dollari e uscito nel 2015, Terminator: Genisys ha incassato 440,603,537 dollari in tutto il mondo. Quasi 2 i miliardi incassati worldwide dall'intero franchise.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail