Fast and Furious 9, Michelle Rodriguez minaccia l'addio

Michelle Rodriguez contro Fast and Furious. Troppo poco spazio ai ruoli femminili.

michelle-rodriguez-e1498615132544.jpg

Inatteso colpo di scena in casa Universal con Michelle Rodriguez protagonista. La diva, da sempre negli abiti di Letty Ortiz nel ricco franchise Fast and Furious, ha infatti minacciato sui social di non prendere parte al nono capitolo della saga. Motivo del contendere la figura della donna all'interno dei celebri blockbuster.

"Fast & Furious 8 esce oggi in formato digitale. Spero che decidano di mostrare un po' d'amore per le donne del franchise nel prossimo film. O forse potrei dire arrivederci a un franchise che ho amato. E' stato fantastico e sono grata per l'opportunità che i fan e lo studio mi hanno dato nel corso degli anni."


38 anni all'anagrafe, Michelle ha preso parte a 5 capitoli di F&F. La Rodriguez c'era nel primissimo episodio del 2001, per poi saltare il 2°, il 3° e tornare in sella al franchise con Fast & Furious - Solo parti originali. Poi sono arrivati Fast & Furious 6, Fast & Furious 7 e Fast & Furious 8. Non è la prima volta che l'attrice critica il peso dei personaggi femminili nella saga. Un grido d'allarme era già stato lanciato dalle pagine di EW.

"Recito insieme a Jordana, che interpreta la sorella di Dom Toretto, da 16 anni e potrei contare sulle dita di una mano le battute che abbiamo insieme. Credo che sia una patetica mancanza di creatività".

Negli anni abbiamo visto attrici del calibro di Gal Gadot, Helen Mirren, Charlize Theron e Elsa Pataky prendere parte a Fast and Furious, ma è innegabile che il franchise si sia sempre principalmente concentrato sulle figure maschili.


Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail