Locarno 2017, Olivier Assayas presidente di giuria

Olivier Assayas assegnerà il Pardo d’Oro al Festival di Locarno.

Sarà il 62enne Olivier Assayas, acclamato regista francese di Carlos, Sils Maria e Personal Shopper, a guidare la giuria principale del 70esimo Festival di Locarno, pronto a partire il 2 agosto prossimo. Yousry Nasrallah, regista egiziano più volte premiato a Locarno, presiederà invece la giuria del concorso ”Cineasti del presente”, mentre Sabine Azéma, 67enne attrice francese, la giuria del concorso ”Pardi di domani”.

Assayas, in collaborazione con la giuria internazionale, sceglierà il vincitore del Pardo d’Oro, del Premio speciale della giuria, del Pardo per la miglior regia, del Pardo per la miglior interpretazione femminile e del Pardo per la miglior interpretazione maschile. Grazie a lui Kristen Stewart è diventata la prima attrice americana a vincere un Cesar, con Sils Maria, mentre tra le tante attrici che hanno lavorato al suo fianco ricordiamo Emmanuelle Beart, Maggie Cheung, Virginie Ledoyen e Connie Nielsen.

Il 12 luglio verrà annunciato il programma ufficiale del Festival, che vedrà “Amori che non sanno stare al mondo” di Francesca Comencini in cartellone e Jean-Marie Straub celebrato con il Pardo d’Onore.

Fonte: HollywoodReporter

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Locarno

Tutto su Locarno →