Ogni tuo respiro: nuovo trailer italiano del film con Andrew Garfield e Claire Foy

Ogni tuo respiro: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Andy Serkis nei cinema italiani dal 16 novembre 2017.

 

Il 16 novembre arriva nei cinema italiani Ogni tuo respiro, l'esordio alla regia dell'attore Andy Serkis basato una storia vera e con protagonisti Claire Foy e Andrew Garfield.

BiM Distribuzione ha reso disponibile un nuovo trailer italiano del film ispirato alla vera storia dei genitori del produttore Jonathan Cavendish.

 

L'avventuroso e carismatico Robin Cavendish (Andrew Garfield - La battaglia di Hacksaw Ridge, Silence) ha tutta la vita davanti quando si ritrova paralizzato a causa della poliomielite che contrae mentre è in Africa. Contro il parere di tutti, sua moglie Diana (Claire Foy - vincitrice di un Golden Globe per la serie The Crown e Anna Bolena nella miniserie Wolf Hall) lo fa dimettere dall'ospedale e lo porta a casa dove la sua dedizione e la sua intelligente determinazione trascendono la disabilità. Insieme, si rifiutano di diventare prigionieri della sofferenza di Robin e incantano gli altri con il loro umorismo, il loro coraggio e la loro sete di vita.

 

ogni-tuo-respiro-nuovo-trailer-italiano-del-film-con-andrew-garfield-e-claire-foy.jpg

 

 

Ogni tuo respiro: trailer italiano del film di Andy Serkis con Andrew Garfield e Claire Foy


 

Il 16 novembre BiM Distribuzione porta nei cinema italiani Ogni tuo respiro (Breathe), esordio alla regia dell'attore Andy Serkis (The War - Il pianeta delle scimmie, Star Wars: Il risveglio della Forza).

Basato su una sceneggiatura dell'autore due volte candidato agli Oscar William Nicholson (Everest, Les Misérables e Il gladiatore), Ogni tuo respiro è la vera storia di un amore senza confini di grande ispirazione per tutti. L'avventuroso e carismatico Robin Cavendish (Andrew Garfield - La battaglia di Hacksaw Ridge, Silence) ha tutta la vita davanti quando si ritrova paralizzato a causa della poliomielite che contrae mentre è in Africa. Contro il parere di tutti, sua moglie Diana (Claire Foy - vincitrice di un Golden Globe per la serie The Crown e Anna Bolena nella miniserie Wolf Hall) lo fa dimettere dall'ospedale e lo porta a casa dove la sua dedizione e la sua intelligente determinazione trascendono la disabilità. Insieme, si rifiutano di diventare prigionieri della sofferenza di Robin e incantano gli altri con il loro umorismo, il loro coraggio e la loro sete di vita. Ogni tuo respiro è una commovente celebrazione del coraggio e delle possibilità dell'essere umano che scalda il cuore, una storia d'amore che insegna a vivere ogni respiro come se fosse l'ultimo.

Ispirato alla vera storia dei genitori del produttore Jonathan Cavendish, Ogni tuo respiro mostra come il modo in cui Robin ha affrontato la sua malattia, reagendo al suo destino, ha avuto un enorme impatto sulla mobilità e l'accesso dei disabili.

Il cast di supporto include anche un trio di attori provenienti dalal serie tv Il trono di spade: Dianna Rigg (Lady Olenna Tyrell) che interpreta Lady Neville, Dean-Charles Chapman (Re Tommen) che interpreta il figlio di Robin Cavendish, Jonathan, e Roger Ashton-Griffiths (Mace Tyrell) come Chaplain.

 

 

Andy Serkis rivela che aveva anche dei motivi personali per voler dirigere Ogni tuo respiro.

Nella mia vita, sono sempre stato a stretto contatto con il mondo dei disabili. Quando era giovane, mia madre insegnava a bambini disabili. Jonathan aveva visto e amato il film Sex & Drugs & Rock & Roll, in cui interpreto il cantante Ian Dury, che come tutti sanno era affetto dalla poliomielite. Inoltre, mia sorella è malata di sclerosi multipla ed è costretta a vivere su una sedia a rotelle ormai da dieci anni. Mio padre era un medico, quindi sono cresciuto sentendo spesso parlare di malattie gravi. Dagli allievi di mia madre, ho imparato molto sulla poliomielite, la spina bifida, gli effetti della talidomide e tante altre patologie. L'aspetto straordinario della sceneggiatura, a parte essere una stupefacente storia d'amore, è che è al tempo stesso vera e divertente’ Ed ero anche sensibile al fatto che Robin e Diana fossero stati dei pionieri. La mia riflessione è stata: è difficile ancora oggi per mia sorella andare in giro su una sedia a rotelle. Ma nel 1960, scegliere di firmare per farti dimettere da un ospedale con una possibilità di sopravvivenza equivalente a zero e immaginare un altro modo di vivere, inventare la tecnologia che ti permetta di restare in vita, scegliendo di trovarti in ogni istante a due minuti di distanza dalla morte, equivale a compiere una scalata epica. Sono anch'io uno che arrampica e apprezzo la sfida contenuta nell'idea di Robin di scalare l'Everest nel giardino di casa ogni giorno. E poi tutte le persone che si sono strette attorno a lui, che erano uscite dagli ospedali, ma dipendevano anch'esse dalla ventilazione assistita, furono chiamate responauts ("respinauti"). Mi piaceva molto il fatto che Robin e Diana non abbiano mai smesso di essere due innovatori.

 

ogni-tuo-respiro-foto-e-poster-italiano-del-film-di-andy-serkis-22.jpg

 

 

Breathe: trailer e poster del film di Andy Serkis con Andrew Garfield e Claire Foy


 

Disponibili un primo trailer e una locandina di Breathe, il dramma romantico basato su una storia vera interpretato da Andrew Garfield nei panni di Robin Cavendish colpito da polio all'età di 28 anni e Claire Foy come la sua amorevole moglie Diana.

Per il suo debutto alla regia l'attore Andy Serkis ha deciso di portare sul grade schermo la vera storia d'amore ispiratrice di Robin e Diana Cavendish, una coppia coraggiosa che ha rifiutato di arrendersi ad una devastante malattia. Quando Robin viene colpito dalla polio all'età di 28 anni è bloccato in un letto d'ospedale con solo pochi mesi da vivere. Con l'aiuto del fratello gemello di Diana (Tom Hollander) e le idee innovatrici dell'inventore Teddy Hall (Hugh Bonneville), Robin e Diana hanno il coraggio di sfuggire al reparto ospedaliero per cercare una vita piena e appassionata, crescendo un figlio, viaggiando e dedicando la loro vita ad aiutare altri pazienti affetti da polio.

Scritto dallo sceneggiatore candidato all'oscar William Nicholson e fotografato dal tre volte Premio Oscar Robert Richardson, Breathe è una celebrazione dell'amore e delle possibilità umane. Il film prodotto dal figlio di Robin Cavendish, Jonathan Cavendish, celebre produttore britannico con all'attivo film come Il diario di Bridget Jones, Elizabeth: The Golden Age e il prossimo film da regista di Andy serkis, il live-action The Jungle Book. Jonathan Cavendish gestisce la società di produzione "The Imaginarium Studios" al fianco di Andy Serkis.

Il trailer mostra come tutti questi pazienti paralizzati dalla polio non avrebbero mai potuto lasciare l'ospedale, se non fosse stato per Robin Cavendish e Teddy Hall, amico di Robin Cavendish, che era professore alla Oxford University e ha progettato la prima sedia a rotelle al mondo con un respiratore incorporato. Robin Cavendish ha continuato a raccogliere fondi con la "Ernest Kleinwort Charitable Trust" che ha finanziato la produzione della prima dozzina di sedie, costruite dall'azienda "LittleMore Scientific Engineerin"g di Teddy Hall, con Robin Cavendish che ha testato i nuovi modelli, insieme ad altri prodotti che hanno contribuito a migliorare la vita di questi pazienti affetti da polio. Uno di questi prodotti, conosciuto come "Possum", ha permesso agli utenti di eseguire semplici attività, come accendere il televisore o anche rispondere al telefono, semplicemente spostando la testa. Dopo aver ricevuto a 28 anni una diagnosi che gli dava tre mesi di vita, Robin Cavendish è morto all'età di 64 anni nel 1994, diventando uno dei pazienti più longevi sopravvissuti alla polio.

Il cast di supporto include anche un trio di attori provenienti dalal serie tv Il trono di spade: Dianna Rigg (Lady Olenna Tyrell) che interpreta Lady Neville, Dean-Charles Chapman (Re Tommen) che interpreta il figlio di Robin Cavendish, Jonathan, e Roger Ashton-Griffiths (Mace Tyrell) come Chaplain. Bleecker Street ha fissato una data di uscita americana del film al 13 ottobre 2017.

 

breathe-trailer-e-poster-del-film-di-andy-serkis-con-andrew-garfield-e-claire-foy.jpg

 

 

  • shares
  • Mail