Carlo Rambaldi è contro gli OGM

Carlo Rambaldi, il papà di ET, ha firmato la consultazione lanciata dalla coalizione “Italia-Europa Liberi da Ogm”. La sua firma si aggiunge alle altre migliaia raccolte in Emilia Romagna da una coalizione composta da 30 organizzazioni del settore imprenditoriale, del consumo, dell’ambente. Ora come ora sono già più di 50 mila i cittadini che hanno

di carla



Carlo Rambaldi, il papà di ET, ha firmato la consultazione lanciata dalla coalizione “Italia-Europa Liberi da Ogm”. La sua firma si aggiunge alle altre migliaia raccolte in Emilia Romagna da una coalizione composta da 30 organizzazioni del settore imprenditoriale, del consumo, dell’ambente. Ora come ora sono già più di 50 mila i cittadini che hanno deciso di fare sentire la loro voce contro Gli organismi geneticamente modificati. L’obiettivo della coalizione a livello nazionale è di raggiungere tre milioni di firme entro il 15 di novembre.

Coldiretti porterà il tema degli Ogm anche all’attenzione delle scuole nell’ambito del programma 2007-2008 di “Educazione alla Campagna Amica” che avrà per tema “No-strano, sì Nostrano – ritorno al futuro”. Il programma è rivolto ai ragazzi delle scuole elementari e medie per far conoscere l’evoluzione dell’agricoltura, l’ambiente che ci circonda, e i suoi prodotti per riscoprire tradizioni, ambiente e sapori. Lo scorso anno, al concorso di “Educazione alla Campagna Amica” hanno partecipato dieci mila alunni.

Fonte: Coldiretti