Il signore delle mosche: arriva un reboot tutto al femminile

Terzo adattamento per il classico “Il signore delle mosche” di William Golding.

Il classico di William Golding, Il signore delle mosche, fruirà di un terzo adattamento per il grande schermo con un cast tutto al femminile.

Il signore delle mosche tornerà sul grande schermo grazie ai registi Scott McGehee e David Siegel (Quel che sapeva Maisie) che ne gireranno una versione tutta la  femminile.

David Siegel parla di un adattamento molto fedele all’originale.

[quote layout=”big”]Vogliamo fare un adattamento molto fedele, ma contemporaneo del libro, ma la nostra idea è di farlo con tutte ragazze piuttosto che con ragazzi. È una storia senza tempo che oggi è particolarmente importante, con i conflitti interpersonali, il bullismo e l’idea di bambini che formano una società e che replicano il comportamento che hanno visto nei soggetti adulti prima di ritrovarsi come naufraghi.[/quote]

Scott McGehee parla della possibilità di raccontare la storia da un punto di vista inedito.

[quote layout=”big”](La storia) è aggressivamente ricca di suspense e l’opportunità di raccontarla in un modo mai fatto prima, con ragazze piuttosto che ragazzi, cambia la prospettiva in un modo che potrebbe aiutare la gente a vedere la storia come nuova. Si distingue da alcune convenzioni, dai modi in cui pensiamo ai ragazzi e all’aggressività. Le persone parlano ancora del film e del libro dal punto di vista della narrazione pura. È una grande avventura, puro divertimento, ma incorpora anche un grande significato. Abbiamo rifelttuto su questo mentre i diritti sono stati elaborati, e siamo molto ansiosi di mettere mano alla penna.[/quote]

Il romanzo originale, pubblicato nel 1954, è stato adattato nel film Il signore delle mosche del 1963 e una seconda volta nel 1990 dal regista Harry Hook.

 

Fonte: Deadline

 

Ultime notizie su Reboot

Tutto su Reboot →