X-Force: Drew Goddard scriverà e dirigerà lo spin-off degli X-Men

Fox ha ingaggiato il regista dell'horror "Quella casa nel bosco" per lo spin-off "X-Force".

x-force-drew-goddard-alla-regia-dello-spin-off-degli-x-men.jpg

Fox ha ingaggiato Drew Goddard regista dell'horror Quella casa nel bosco per scrivere e dirigere X-Force, lo spin-off degli X-Men che vedrà Deadpool e Cable guidare un team di mutanti impegnati in operazioni clandestine. Il film è in sviluppo dal 2013 quando Jeff Wadlow (Kick-Ass 2) era stato assunto per scrivere e dirigere il progetto. Molto è cambiato dal 2013 e ora grazie al successo del primo film di Deadpool, X-Force sarà sicuramente tra le priorità dello studio.

Deadline riporta che Goddard sta prendendo le redini il progetto e che ripartirà da zero. X-Force si concentrerà su questo speciale team para-militare di mutanti che sono più "sporchi e cattivi" e molto più spietati dei normali X-Men, il che significa che questo gruppo è perfetto per il personaggio di Ryan Reynolds, Wade Wilson. Parlando di Reynolds, è anche a bordo per produrre X-Force insieme a Simon Kinberg e Lauren Schuler Donner.

Per quanto riguarda altri mutanti che potrebbero apparire nel film, ce ne sono diversi tra cui scegliere. Deadpool e il Cable di di Josh Brolin sono già a bordo, ma abbiamo visto anche il ritorno del Domino di Zazie Beetz con possibili aggiunte di Wolverine, Psylocke, Archangel, Bishop, Colossus, Fantomex, Sunspot, Warpath e molti altri. Il produttore Simon Kinberg ha detto in precedenza: "Sono come i Black Ops degli X-Men, sono molto più oscuri e sono particolarmente indicati per un divieto ai minori pieno. Nei fumetti ci sono altri personaggi degli X-Men che si uniscono alla X-Force in momenti diversi, ma si tratta di un team separato dagli X-Men". Indipendentemente da chi sarà introdotto nel film, avremo più Deadpool e Cable, e sarà più che probabile che ci sarà un accenno al team nel prossimo Deadpool 2, che si sta attualmente girando a Vancouver.

Drew Goddard  girerà prima Bad Times at the El Royale con Chris Hemsworth e Jeff Bridges, ma ha riferito che ha già iniziato a scrivere X-Force e che prevede di iniziare le riprese direttamente dopo il rilascio di Bad Times at the El Royale. Era da parecchio tempo  che il nome di Goddard era legato alla potenziale regia di un film con supereroi, il regista ha lanciato la serie televisiva Daredevil per Netflix e ha scritto anche The Martian con l'idea di dirigerlo, ma ha poi consegnato il film nelle mani di Ridley Scott in modo che potesse concentrarsi sullo spin-off di Spider-Man, I Sinistri Sei, che è stato infine scartato mentre Sony ha invece optato per il reboot Spider-Man: Homecoming.

Come accennato in precedenza, Deadpool 2 è attualmente in produzione e le prime informazioni trapelate dal set parlano di una strepitosa sintonia tra Ryan Reynolds e Josh Brolin, quindi non ci dovrebbero essere ostacoli ad una loro comparsa fianco a fianco nel film degli X-Force di Goddard.

 

 

  • shares
  • Mail