Il Re Leone: nuova featurette sul cast del remake Disney

Il re leone: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul remake live-action di Jon Favreau nei cinema italiani dal 21 agosto 2019.


[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibile una nuova featurette che ci porta dietro le quinte del remake Il re leone. Il film esce nei cinema americani il 17 luglio (l'uscita italiana è fissata al 21 agosto) con lo studio che dovrebbe incassare oltre 150 milioni di dollari nel primo fine settimana. A livello internazionale il remake ha già esordito bene in Cina, dove ha già incassato 13,4 milioni di dollari, con stime entro la fine del weekend che si attestano tra i 50 e 60 milioni.

Nella featurette il regista Jon Favreau dice che voleva "onorare il passato" con questo remake, ma aggiunge che l'intenzione era anche di aggiungere qualcosa di "fresco" al mix. Quando il film era in fase di sviluppo, molti erano convinti che sarebbe stato un remake live-action, in realtà si tratta di CG fotorealistica senza l'utilizzo di veri animali.

 

 

Il Re Leone: nuova immagine del cast e foto e video della premiere di Los Angeles

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibili una nuova immagine promozionale dedicata al cast di voci del remake live-action Il re leone, che vi proponiamo insieme a foto e video con la premiere mondiale del film che si è tenuta a Los Angeles. Lo studio continua a modernizzare i suoi classici quest'anno, dopo Aladdin di Guy Ritchie uscito lo scorso maggio è ora il turno dell'amato il film d'animazione del 1994.

Diretto dal regista del remke live-action Il libro della giunga, Jon Favreau, "Il re leone" vanta un cast stellare e per l'edizione italiana sono stati recentemente ufficializzati i nomi di Marco Mengoni ed Elisa che presteranno le loro voci a Simba e Nala, in originale doppiati da Donald Glover e Beyoncé.

Alcune brevi clip promozionali rilasciate negli ultimi mesi hanno fornito frammenti di canzoni iconiche che saranno presenti nel film, tra cui "Can You Feel the Love Tonight" e "Hakuna Matata".

Nella nuova immagine del cast de "Il re leone" ci sono Billy Eichner (Timon), Shahadi Wright Joseph (Giovane Nala), JD McCrary (Giovane Simba), Seth Rogen (Pumbaa), Florence Kasumba (Shenzi), Donald Glover (Simba adulto), Beyoncé Knowles-Carter (Nala adulta), Alfre Woodard (Sarabi), Chiwetel Ejiofor (Scar), John Oliver (Zazu), Keegan-Michael Key (Kamari) e Eric André (Azizi). Nella foto mancano all'appello James Earl Jones (Mufasa) e John Kani che presta la voce a Rafiki.

Il nuovo adattamento dell'amato classico Disney avrà una durata di 118 minuti, 29 minuti in più rispetto alla versione originale, con Favreau che ha affermato che questa versione non sarà un remake fotocopia. In un recente comunicato stampa si afferma quanto segue: "Rimanendo fedele alla storia classica, Favreau utilizza tecniche pionieristiche di regia per portare gli iconici personaggi sul grande schermo in un modo completamente nuovo". Il remake de "Il re leone" debutta nei cinema italiani il 21 agosto.

 

 

 

Il Re Leone: Marco Mengoni ed Elisa tra le voci italiane e nuova clip con Timon & Pumbaa

Il 21 agosto approderà nei cinema italiani Il Re Leone, l'atteso remake live-action del classico animato del 1994. Il film presenta un cast di voci stellare che in originale include Donald Glover nei panni di Simba, Beyoncé Knowles-Carter nel ruolo di Nala e il veterano James Earl Jones che riprende il ruolo di Mufasa.

Seth Rogen ha condiviso su Twitter una nuova clip che include l'amato duo Timon & Pumbaa, doppiati in originale da Billy Eichner e lo stesso Rogen.

Inoltre sono state recentemente annunciate due delle voci italiane che caratterizzeranno l'edizione italiana del film, si tratta dei cantanti Marco Mengoni ed Elisa che doppieranno rispettivamente Simba e Nala. La coppia sarà affiancata da Luca Ward nei panni di Mufasa e Simone D'Andrea in quelli di Scar, il cattivo del film.

Mengoni ed Elisa non sono alla loro prima esperienza dato che entrambi hanno già recitato in veste di doppiatori. Mengoni ha doppiato Once-ler in Lorax – Il guardiano della foresta, mentre Elisa è stata la Principessa Poppy in Trolls e più recentemente ha prestato la voce a Miss Atlantis nel remake live-action Dumbo di Tim Burton.

Diretto da Jon Favreau (Il libro della giungla), il remake viaggia nella savana africana dove nasce un futuro re. Simba idolatra suo padre, il re Mufasa, e prende a cuore il suo stesso destino reale. Ma non tutti nel regno festeggiano l'arrivo del nuovo cucciolo. Scar, il fratello di Mufasa ed ex erede al trono, ha un piano tutto suo. La battaglia per Rupe dei Re è devastata dal tradimento, dalla tragedia e dal dramma, che si traduce infine nell'esilio di Simba. Con l'aiuto di una curiosa coppia di nuovi amici, Simba dovrà capire come crescere e riprendere ciò che è giustamente suo.

 


 

 

Il Re Leone: featurette "The King Returns", nuove locandine e immagini ufficiali dei doppiatori

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibile nuovo materiale promozionale per il loro remake live-action Il re leone che include una featurette, un set di nuove locandine e 7 suggestive immagini ufficiali che ritraggono i doppiatori originali. Il film è diretto dal regista Jon Favreau, un maestro del moderno blockbuster con all'attivo regie di Iron Man e Il libro della giungla. Stavolta Favreau mette mano ad uno dei classici d'animazione Disney più amati di sempre.

Le immagini mostrano i vari membri del cast che fissano le loro controparti animali sullo schermo. Le immagini presentano Donald Glover con Simba; Beyonce Knowles-Carter con Nala; John Oliver, Seth Rogen e Billy Eichner con Zazu, Pumbaa e Timon; Chiwetel Ejiofor con Scar; Alfre Woodard con Sarabi; Eric André, Florence Kasumba e Keegan-Michael Key con le iene Azizi, Shenzi e Kamari; e Shahadi Wright Joseph e JD McCrary con Nala e Simba versione cuccioli. James Earl Jones, che ritorna come Mufasa, purtroppo non è presente tra le immagini.

La featurette presenta la maggior parte del cast che parla dell'eredità del film Disney originale, mentre discute anche di come questa nuova versione cambierà l'esperienza. Il video viene presentato con filmati straordinari che rendono molto difficile credere che tutto questo venga generato tramite CG. Il film viene definito un remake live-action, dato il suo look e il suo stile, ma tecnicamente parlando, si tratta di un film d'animazione.

"Il re leone" è incentrato su Simba, che idolatra suo padre, il re Mufasa, e prende a cuore il suo destino di futuro sovrano della savana. Tuttavia non tutti nel regno celebrano l'arrivo del giovane cucciolo. Scar, il fratello di Mufasa, che era l'ex erede al trono, ha un piano per ottenere il potere che desidera disperatamente. La battaglia per Rupe dei Re è immersa nel tradimento, nella tragedia e nel dramma, che conduce all'esilio di Simba. Con l'aiuto di una coppia improbabile di nuovi amici, Simba dovrà capire come crescere e prendere il suo posto legittimo come re.

La Disney ha avuto un enorme successo con rifacimenti simili in passato. Cenerentola, Maleficent, La Bella e la Bestia e altri hanno dimostrato di essere degli investimenti sicuri al botteghino. Più recentemente anche Aladdin si è dimostrato un enorme successo nonostante lo scetticismo che ha permeato il progetto pco prima del suo debutto. "Il re leone", che arriverà nelle sale italiane il 21 luglio, è accompagnato da previsioni al box-office statuitense che lo danno ad oltre 150 milioni di dollari nel suo weekend di apertura.

 

 

 

Il Re Leone: nuovi spot tv "L'unico Vero Re" e "Come Home"

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibili due nuovi spot tv del remake live-action Il re leone, uno in italiano e un secondo in lingua originale che include un assaggio della performance di Beyoncè nei panni di Nala.

Beyoncé Knowles-Carter interpreta la versione adulta di Nala, l'amica d'infanzia e vero amore di Simba, che lo incoraggia a prendere il suo posto come re legittimo. Alla regia del film c'è Jon Favreau che ha già diretto il remake live-action Il libro della giungla.

Oltre a Beyoncè il cast vocale originale include Donald Glover (Simba), Chiwetel Ejiofor (Scar), John Kani (Rafiki), John Oliver (Zazu), Seth Rogen (Pumbaa), Billy Eichner (Timon), Alfre Woodard (Sarabi), Keegan-Michael Key (Kamari ), Eric Andre (Azizi) e Florence Kasumba (Shenzi). James Earl Jones è l'unico attore a tornare dal film d'animazione originale del 1994 come voce di Mufasa. Anche Amy Sedaris è a bordo come voce di un personaggio completamente nuovo.

"Il re leone" è il terzo remake live-action che Disney ha programmato per il 2019 dopo il Dumbo di Tim Burton uscito a marzo e l'Aladdin di Guy Ritchie uscito lo scorso maggio. "Il re leone" arriva nei cinema italiani il 21 agosto.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

Il Re Leone: nuovo spot tv, locandine ufficiali e intervista al regista Jon Favreau

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibile un set di nuove locandine ufficiali del remake live-action Il re leone in arrivo nei cinema italiani il 21 agosto. Le nuove locandine includono 11 character poster con ritratti di Nala, Pumbaa e Timon.

Il sito Collider ha intervistato Jon Favreau sul set de "Il re leone", il regista al suo secondo remake live-action dopo Il libro della giungla fa luce su alcuni aspetti tecnici della produzione parlando anche dell'utilizzo sul set di strumenti tecnologici all'avanguardia, su tutti la realtà virtuale, mezzo che fornisce una enorme libertà di esplorare come ha spiegato lo stesso Favreau.

È davvero come essere in una location reale e fare una prova...puoi persino prendere appunti in aria e potresti usare cose come puntatori laser. Si ha la sensazione di una ripresa dal vivo, perché è così che ho imparato a dirigere. Non era stare seduto, guardando oltre la spalla o il computer di qualcuno. Ma era trovarsi in un luogo reale, e c'è qualcosa nell'essere in un vero ambiente 3D che lo rende, non lo so, è come se parte del mio cervello stesse guardando un vero film.

 

Per riportare quella sensazione familiare di regia cinematografica live-action, Favreau e il suo team hanno anche abbracciato gli strumenti classici del cinema, riadattandoli ad un ambiente digitale. Per il direttore della fotografia Caleb Deschanel ciò significava una macchina da presa interna che gli permetteva di operare in modo molto simile ad una produzione live-action; spingendo, tirando e guidando la macchina da presa con le sue mani piuttosto che con un programma per computer. Quando Deschanel tirava indietro la sua macchina da presa sui binari, anche il rendering digitale si modificava di conseguenza, permettendogli di muoversi insieme a Simba e Nala durante i loro iconici numeri musicali.

"Avendo questo tipo di strumenti, è come avere un dolly e un cineoperatore che aziona le ruote, e avere tutte le persone che sarebbero su un set reale. Hai la stessa comunicazione, la stessa catena di comando, lo stesso ritmo quotidiano", ha spiegato Favreau. "...E' tutto keyframe animato basato su animali reali - non facciamo motion capture per le performance, perché non vogliamo farlo. Non vogliamo mettere dei marcatori sugli animali, non vogliamo coinvolgere azioni vere ne animali vivi. Anche nel Libro della giungla non ce n'era bisogno. Penso che sia un bel passo avanti per i film il fatto di lasciare gli animali in pace.

 

 

Favreau ha anche cercato di dare spazio ad interpretazioni naturali dei suoi attori, prendendo ciò che ha imparato lavorando nell'Universo Cinematografico Marvel dove, in modo molto simile ad un film d'animazione, gli enormi set devono essere rigidamente pianificati in fase di pre-produzione. Favreau ha spiegato: "Quello che faremo per la performance è che avrò gli attori in questa stanza insonorizzata. Abbiamo microfoni e invece di registrare con basi musicali e una cabina audio come facciamo nei film d'animazione, li farò invece esibire in piedi, quasi come faresti in una scena di motion capture, tranne che non ci sono marcatori di tracciamento, nessun dato, nessun metadata viene registrato. Sono solo le macchine da presa a lenti a focale lunga che catturano i loro volti e le loro esibizioni, e questo permette loro di sovrapporsi ed esibirsi insieme, improvvisare e fare tutto ciò che vogliamo".

In definitiva ciò ha reso il processo de "Il Re Leone" qualcosa di simile ad un ibrido tra animazione e live-action, in cui il regista e i suoi capi reparto erano in grado di sfruttare i punti di forza appresi in entrambi i mezzi. "Il nostro processo somiglia molto ad un film d'animazione ripreso attraverso la composizione scenografica degli ambienti (layout)", ha spiegato Favreau "...e poi diventa una produzione live-action per quanto riguarda il flusso di lavoro e il processo creativo".

L'approccio live-action si svolge anche nella sala di montaggio, dove i montatori del film hanno a disposizione molte più opzioni che impiegano per lavorare rispetto a ciò che è stato pre-visualizzato. "Dal momento che stiamo usando le tecniche e l'approccio di un film live-action, consegniamo questi giornalieri al montatore che seleziona il filmato migliore basato su ciò che giriamo", ha detto Favreau. "Non solo su quello che pianifichiamo, come si farebbe con una ripresa con effetti visivi o uno scena animata".

"Ci piace che il reparto montaggio prenda decisioni come farebbe in un film live-action e quindi, specialmente per le sequenze d'azione, se c'è una buona scorciatoia per una panoramica o se agli operatori capita di cogliere un grande momento o di ottenere una grande inquadratura, tutto ciò è deciso in post-produzione, anche se tutto accade al momento", ha spiegato Favreau.

 

 

Il Re Leone: nuovo trailer italiano del remake live-action Disney


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibile un nuovo trailer del remake live-action Il re leone in uscita nei cinema italiani il 21 agosto.

Diretto da Jon Favreau (Il libro della giungla), il remake viaggia nella savana africana dove nasce un futuro re. Simba idolatra suo padre, il re Mufasa, e prende a cuore il suo stesso destino reale. Ma non tutti nel regno festeggiano l'arrivo del nuovo cucciolo. Scar, il fratello di Mufasa ed ex erede al trono, ha un piano tutto suo. La battaglia per Rupe dei Re è devastata dal tradimento, dalla tragedia e dal dramma, che si traduce infine nell'esilio di Simba. Con l'aiuto di una curiosa coppia di nuovi amici, Simba dovrà capire come crescere e riprendere ciò che è giustamente suo.

Rimanendo fedele alla trama classica, il regista Jon Favreau utilizza tecniche pionieristiche di regia per portare gli iconici personaggi sul grande schermo in un modo completamente nuovo. Il cast di voci originali include Donald Glover nei panni di Simba, Beyoncé Knowles-Carter nel ruolo di Nala, James Earl Jones nel ruolo di Mufasa, Chiwetel Ejiofor nel ruolo di Scar, Seth Rogen nel ruolo di Pumbaa e Billy Eichner nel ruolo di Timon. Il cast è completato da Alfre Woodard, Billy Eichner, John Kani, John Oliver, Florence Kasumba, Eric André, Keegan-Michael Key, JD McCrary e Shahadi Wright Joseph.

Il regista Jon Favreau collabora con i produttori Jeffrey Silver e Karen Gilchrist da una sceneggiatura di. Jeff Nathanson.

 

 

Il Re Leone: nuovo spot tv in italiano e locandina dagli Oscar 2019


[Per guardare lo spot tv clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha svelato un nuovo spot televisivo in italiano de Il re leone. Il filmato è andato in onda durante gli Oscar 2019 e presenta nuovi filmati del remake live-action in uscita il 19 luglio.

Durante la 91esima edizione degli Academy Awards, la Disney ha presentato in anteprima il nuovo spot tv e ha pubblicato anche un nuovo poster. Il cast stellare di questa nuova versione del classico d'animazione del 1994 comprende Donald Glover, Chiwetel Ejiofor, Seth Rogen, Alfre Woodard, Billy Eichner, John Kani, John Oliver, Florence Kasumba, Eric André, Beyoncé Knowles-Carter e James Earl Jones. Questo remake live-action arriva dopo due sequel animati ("Il regno di Simba" e "Hakuna Matata"), un musical e due serie tv animate spin-off ("Timon e Pumbaa" e "The Lion Guard"):

Il film è diretto da Jon Favreau che proverà a bissare il successo del suo live-action Il libro della giungla che ha incassato 966 milioni di dollari nel mondo.

 

 

 

Il Re Leone: primo trailer italiano del remake live-action Disney


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibile un po' a sorpresa un primo trailer italiano del remake live-action Il re leone, e il primo impatto è davvero fantastico poiché su schermo sembrano prendere vita alcune delle scene del classico d'animazione del 1994.

Da Disney Live Action, il nuovissimo "Il re leone" del regista Jon Favreau si reca nella savana africana dove un futuro re deve superare il tradimento e la tragedia per assumere il suo legittimo posto sulla Rupe dei Re. Il teaser ricrea la scena iniziale dell'originale "Il re leone" quasi fotogramma per fotogramma con Rafiki che solleva il piccolo Simba sulla Rupe dei Re, mostrando il giovane al resto del regno animale. Il trailer è accompagnato dalla voce di Mufasa (in originale James Earl Jones), il padre amorevole e saggio di Simba (voce in originale di Donald Glover).

Beyoncé Knowles-Carter (Dreamgirls) interpreta Nala, amica e poi interesse amoroso di Simba, Chiwetel Ejiofor (12 anni schiavo, Doctor Strange) interpreta il malvagio zio Scar di Simba e Alfre Woodard (Juanita, Marvel's Luke Cage) è l'assennata madre di Simba, Sarabi.

JD McCrary (The Paynes, Vital Signs di Tyler Perry) interpreterà un giovane Simba nella prima parte del film, mostrando un cucciolo fiducioso pronto ad essere re. Shahadi Wright Joseph (Hairspray Live, The Lion King a Broadway) interpreta il ruolo del giovane cucciolo Nala. Il trailer si concentra sul saggio babbuino Rafiki, lo vediamo mentre solleva Simba verso il cielo, è interpretato da John Kani (Coriolanus, Captain America: Civil War). John Oliver (Last WeekTonight con John Oliver, The Daily Show con Jon Stewart) interpreta Hornbill Zazu, che funge da fidato confidente di Mufasa.

Quando Simba andrà in esilio, farà affidamento su due nuovi amici. Seth Rogen (Sausage Party, Cattivi vicini) è l'ingenuo facocero Pumbaa, e Billy Eichner (Billy on the Street, American Horror Story) interpreta il suo migliore amico, il suricato Timon.

La maggior parte degli animali in questo regno rispetta il re. Le iene hanno piani diversi. Florence Kasumba (Emerald City, Black Panther) interpreta Shenzi, Eric André (The Eric André Show, Man Seeking Woman) interpreta Azizi, e Keegan-Michael Key (Predator, Friends from College) interpreta Kamari.

Il regista Jon Favreau che già ci aveva stupito con Il libro della giungla sembra pronto a bissare quella meraviglia con questo secondo viaggio nel regno animale, solo che questa volta non ci saranno umani. "Il re leone" arriva nei cinema il 19 luglio 2019.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Il Re Leone: nuova foto con il cast del remake live-action Disney


Disponibile via Twitter una nuova foto con un dietro le quinte del remake live-action Il re leone. Il 2019 sarà un anno impegnativo per la Disney con ben tre remake in arrivo sul grande schermo. Prima che Simba faccia il suo debutto, vedremo la nuova versione di Tim Burton di Dumbo e l'Aladdin di Guy Ritchie che ha recentemente debuttato con il suo primo trailer. Tornando a Simba, questa nuova foto presenta Donald Glover, che sta prestando la voce al personaggio.

Il regista Jon Favreau ha utilizzato i social media per condividere l'immagine, con alcuni membri del cast riuniti per registrare alcuni dialoghi in studio. Nella foto Donald Glover è ritratto con i colleghi Billy Eichner e Seth Rogen che interpretano il suricato Timon e il facocero Pumba.

Jon Favreau ha utilizzato la stessa tecnologia utilizzata per il suo Libro della giungla pe la creazione degli animali in questo moderno aggiornamento Disney per il classico animato, quindi no si tratterà in realtà di un vero e proprio live-action dal momento che verrà utilizzata CG fotorealistica e che non ci saranno personaggi umani al suo interno.

Tra gli altri membri del cast figurano Beyonce (Nala), Chiwetel Ejiofor (Scar), John Kani (Rafiki), John Oliver (Zazu), Alfre Woodard (Sarabi), Keegan-Michael Key (Kamari), Eric Andre (Azizi) e Florence Kasumba (Shenzi). Inoltre James Earl Jones riprenderà il ruolo del padre di Simba, Mufasa. Jones è l'unico membro del cast del film d'animazione originale a riprendere il suo ruolo in questa nuova versione.

Anche Hanz Zimmer tornerà a fornire le musiche e sta lavorando con Elton John per le canzoni che saranno presenti in questo remake. Al momento Jon Favreau è impegnato anche in veste di produttore di The Mandalorian, la seriem tv live-action di Star Wars che ha recentemente iniziato le riprese. "Il re leone" arriva nelle sale il 19 luglio 2019.

 


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Il Re Leone: confermata Beyoncé e annunciato il cast completo del live-action Disney


il-re-leone-confermata-beyonce-e-annunciato-il-cast-completo-del-live-action-disney.jpg

Disney ha annunciato il cast stellare per la versione live-action del classico d'animazione Il Re Leone che include stelle del cinema, tv, teatro e musica. Dotato di tecniche di produzione cinematografica pionieristiche, il film ripropone al pubblico amati e familiari personaggi iconografici del grande schermo, ma in un modo completamente nuovo. Il regista Jon Favreau commenta il cast per Il Re Leone live-action in uscita nei cinema americani il ​​19 luglio 2019.

È il sogno di ogni regista assemblare una squadra di talenti come questa per portare alla vita questa storia classica.

I leoni governano la savana africana ne "Il Re Leone" che accoglie Donald Glover (Atlanta, Solo: A Star Wars Story) come il futuro re Simba, Beyoncé Knowles-Carter (Dreamgirls, Cadillac Records) come Nala amica e in seguito interesse amoroso di Simba, e James Earl Jones (Rogue One: A Star Wars Story, L'uomo dei sogni) come il padre saggio e amorevole di Simba, Mufasa, riproponenso la sua interpretazione iconica dal classico animato Disney del 1994. Chiwetel Ejiofor (12 anni schiavo, Doctor Strange) è stato chiamato a ritrarre Scar, il malvagio zio di Simba, e Alfre Woodard (Juanita, Luke Cage) ritrae la franca e determinata madre di Simba, Sarabi. JD McCrary (in tv The Paynes di Tyler Perry, Vital Signs) interpreta il Simba cucciolo impaziente di diventare re, e Shahadi Wright Joseph (Hairspray Live, Il re Leone a Broadway) la sua giovane amica del cuore Nala.

Ogni regno è dotato di uno o due consiglieri di fiducia. John Kani (Coriolanus, Captain America: Civil War) è stato scelto per impersonare il saggio babbuino Rafiki e John Oliver (Last Week Tonight di HBO con John Oliver, The Daily Show di Comedy Central con Jon Stewart) è stato scelto come il bucero Zazu, fedele confidente di Mufasa. Quando Simba sarà costretto all'esilio potrà contare su due nuovi amici. Seth Rogen (Sausage Party, Cattivi vicini), che regala tocchi di comicità all'eccentrico facocero Pumbaa e Billy Eichner (Billy in the Street, American Horror Story) che si unisce al cast come il suricato saputello Timon.

Mentre la maggior parte degli animali nel regno rispetta il re, le iene hanno altri piani. Florence Kasumba (Emerald City, Black Panther) interpreta Shenzi, Eric André (The Eric Andre Show, Man Seeking Woman) è Azizi, e Keegan-Michael Key (Predator, Friends from College) interpreta Kamari.

Il Re Leone è diretto da Jon Favreau (Il libro della giungla, Iron Man) e prodotto da Favreau, Jeffrey Silver (La Bella e la Bestia, Edge of Tomorrow) e Karen Gilchrist (Il libro della giungla, Chef). Jeff Nathanson (Prova a prendermi, Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar) ha scritto la sceneggiatura basata sulla sceneggiatura originale del 1994 di Irene Mecchi, Jonathan Roberts e Linda Woolverton. Tom Peitzman (coproduttore di Kong: Skull Island e Alice in Wonderland) e Thomas Schumacher (Il re leone, La Bella e la Bestia) sono produttori esecutivi e John Bartnicki (Il libro della giungla, Chef) è coproduttore. Il premiato team di artisti che daranno vita alla savana africana e ai suoi abitanti animali include il supervisore degli effetti visivi Rob Legato, che ha ideato le scenografie virtuali di Avatar e premaito con tre Oscar per il suo lavoro su Il libro della giungla, Hugo e Titanic ed è stato nominato per un Oscar per il suo lavoro su Apollo 13.

Il supervisore dell'animazione del film è il vincitore dell'Oscar Andrew R. Jones (Il libro della giungla, Avatar, World War Z). Il supervisore degli effetti visivi è Adam Valdez (Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'anello, Il Signore degli Anelli: Le Due Torri), che ha vinto un Oscar per il suo lavoro su Il libro della giungla. Caleb Deschanel (Jack Reacher, The Patriot) è il direttore della fotografia mentre James Chinlund (The War: Il pianeta delle scimmie, The Avengers) curerà le scenografie. Il vincitore dell'Oscar Ben Grossman è supervisore delle scenografie virtuali e Mark Livolsi e Adam Gerstel (Transformers - L'ultimo Cavaliere) monteranno il film. Le musiche sono state affidate al compositore Hans Zimmer (Dunkirk, Il diritto di contare) che ha vinto un Oscar per la colonna sonora del classico animato originale.

Il nuovo live-action Disney "Il Re Leone" dal regista Jon Favreau ci porta nella savana africana dove nasce un futuro re. Simba idolatra suo padre, re Mufasa, e prende a cuore il proprio destino reale. Ma non tutti nel regno festeggiano l'arrivo del nuovo cucciolo. Scar, fratello di Mufasa ed ex erede al trono, ha piani diversi. La battaglia per la "Rupe dei Re" è devastata dal tradimento, dalla tragedia e dal dramma e ciò porterà all'esilio di Simba. Con l'aiuto di una curiosa coppia di nuovi amici, Simba dovrà capire come crescere e riprendere ciò che gli spetta.

 

il-re-leone-confermata-beyonce-e-annunciato-il-cast-completo-del-live-action-disney-2.jpg

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail