• Film

Justice League: una scena scartata includeva due Lanterne Verdi

Una fonte anonima che ha lavorato agli effetti speciali di “Justice League” afferma che una scena scartata dopo i titoli di coda del film includeva due Lanterne Verdi.

 

Attenzione!!! L’articolo include SPOILER sul film Justice League.

 

Una delle scene dopo i titoli di coda di Justice League scartate originariamente includeva due Lanterne Verdi. Hal Jordan, la seconda Lanterna Verde, è stato uno dei membri fondatori originali della “Justice League of America” quando la DC Comics introdusse la squadra di supereroi nell’albo “The Brave and the Bold #28” del 1960. Le Lanterne Verdi sono sempre state membri fondatori della squadra durante ogni iterazione, e continuano ad essere punti chiave dell’universo globale DC, e questo è ciò che ha reso così evidente la loro assenza nella Justice League di Zack Snyder.

La Justice League dell’Universo Esteso DC viene assemblata da Batman e include Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash, oltre allo stesso Crociato Incappucciato, con Superman che si unisce alla squadra in un secondo momento. Lanterna verde e Martian Manhunter (un altro membro fondatore originale) non appaiono nel film. Tuttavia l’esistenza delle Lanterne nell’universo condiviso di nuova formazione è stata confermata dall’antica sequenza di battaglia (una storia raccontata da Diana Prince a Bruce Wayne), in cui una Lanterna Verde può essere vista combattere Steppenwolf e il suo esercito di Parademoni migliaia di anni prima degli eventi di Justice League. La cosa interessante però è che la presenza delle Lanterne Verdi era stata pianificata in una scena dopo i titoli di coda del film prima che l’idea venisse accantonata.

Un esperto di effetti speciali che ha lavorato a Justice League, ha recentemente rivelato su Reddit (tramite il nome utente LDN_Film) che la scena dopo i titoli di coda del film, nella sua versione originale, avrebbe mostrato Kilowog e Tomar-Re che fanno visita notturna a Bruce Wayne nella sua casa sul lago. Secondo quanto riferito, la scena è stata girata durante le riprese principali, ma è stata presto accantonata e sostituita con l’attuale scena dopo i titoli di coda di Justice League che accenna alla formazione di una “Injustice League”.

La delusione dei fan della mancata apparizione di Lanterna Verde nel finale del film è stata in parte placata dalla consapevolezza che i guardiani dell’universo finiranno per avere un loro film, Green Lantern Corps, attualmente in programma per il 2020 con la Warner Bros. che ha recentemente confermato che progetto è in sviluppo attivo quindi è possibile che si potrà avere qualche notizia su questo fronte nel prossimo futuro. Tuttavia lo studio potrebbe anche modificare i loro piani in seguito alla delusione critica e commerciale di Justice League.

Per ora i fan dell’UEDC hanno la certezza di un film su Aquaman diretto da James Wan e in arrivo a dicembre 2018, con Shazam! di David F. Sandberg e Wonder Woman 2 di Patty Jenkins entrambi in uscita nel 2019. Justice League 2 è attualmente in fase di scrittura, ma lo status di questo progetto resta in bilico.

 

 

Fonte: ScreenRant

 

 

I Video di Cineblog