• Film

Men in Black, Tessa Thompson e Chris Hemsworth per il reboot

E’ tutto pronto per il via alle riprese del reboot di Men in Black.

Tessa Thompson ritroverà Chris Hemsworth sul set del nuovo Men in Black, dopo aver già girato insieme Thor: Ragnarok. Parola dell’Hollywood Reporter.

In casa Sony hanno finalmente accelerato la produzione nei confronti del reboot, annunciato in sala per il 14 giugno 2019. I dettagli sul film sono scarsi, ma a quanto pare la pellicola si svolgerà a Londra e si concentrerà su una ‘nuova combinazione’ di personaggi. Più un titolo d’insieme, rispetto al ‘duo’ a cui ci eravamo abituati con la prima trilogia. Will Smith e Tommy Lee Jones non ci saranno, con F. Gary Gray alla regia e Matt Holloway & Art Marcum (Iron Man, Transformers: The Last Knight) alla sceneggiatura. Walter Parkes e Laurie MacDonald, produttori dei primi tre capitoli, torneranno insieme al produttore esecutivo Steven Spielberg. Questo sarà un progetto differente dal famigerato cross-over 21 Jump Street – MIB, che lo stesso Jonah Hill aveva definito “troppo complicato”. Ma la Sony non ha abbandonato le speranze, lasciando il progetto in fase di sviluppo.

L’originale Men in Black usciva vent’anni, incassando 589 milioni di dollari in tutto il mondo. Il sequel, del 2002, Men in Black II, arrivò ai 441 milioni di dollari, mentre il trequel MIB 3, del 2012, toccò quota 642 milioni in tutto il mondo.

Fonte: HollywoodReporter

I Video di Cineblog