• Film

The Possession: la storia vera dietro il film horror

Cos’è la Dybbuk Box? Da Portland a EBay al cinema. La maledizione continua.

di carla

Il 25 ottobre uscirà nei cinema italiani il film horror The Possession diretto da Ole Bornedal con Jeffrey Dean Morgan, Kyra Sedgwick, Madison Davenport, Natasha Calis, Grant Show, Matisyahu, Agam Darshi.

Il film (ecco la nostra recensione e il trailer italiano) è tratto da una storia vera, incentrato sulla Dybbuk Box (o Dibbuk), una scatola (più precisamente un armadietto per il vino) dove è intrappolato uno spirito maligno (secondo il floklore ebraico) che tormenta i vivi.

Per essere precisi la storia del Dybbuk inizia su Ebay. Kevin Mannis aveva comperato la scatola nel 2001 a Portland dalla nipote di una sopravvissuta all’Olocasuto polacco. La ragazza spiegò a Kevin che la nonna aveva sempre chiamato la scatola dibbuk, l’aveva riposta in un luogo sicuro e non l’aveva mai mai mai aperta. E ovviamente aveva chiesto a tutti di non toccarla. La nonna aveva chiesto di essere sepolta con l’oggetto ma questa richiesta era in contrasto con le regole della religione ebraica ortodossa e non fu rispettata.

possession-posterMannis naturalmente aprì la scatola e vide che conteneva due penny del 1920, una ciocca di capelli biondi legati con una corda, una piccola statua con incisa la parola ebraica “Shalom”, un piccolo calice d’oro, un bocciolo di rosa essiccato e un portacandela, tutti elementi usati nel folklore ebraico per esorcizzare i demoni.

Mannis ha raccontato che sua madre ha avuto un ictus il giorno in cui le ha regalato la scatola. Ogni proprietario dell’oggetto ha riferito di strani avvenimenti legati alla scatola: incubi, caduta di capelli e problemi di salute anche gravi. Uno di questi proprietari, Jason Haxton, ha consultato dei rabbini per cercare di capire se ci fosse una maledizione o meno. A quel punto ha chiuso l’oggetto in un posto segreto dichiarando che non lo avrebbe mai rivelato.

Vi ho incuriosito? Forse ora guarderete il film con altri occhi.

Fonte: DibbukBox

I Video di Cineblog