Avengers 4 non cambierà tutto ciò che è accaduto in “Infinity War”

Gli sceneggiatori di “Infinity War” avvertono che gli eventi del finale potrebbero essere confermati in “Avengers 4”.

 

ATTENZIONE!!! L’articolo contiene importanti SPOILER sul finale di “Avengers: Infinity War”.

 

Alla fine di “Infinity War”, Thanos è riuscito a raccogliere tutte le Gemme dell’Infinito, completare il Guanto dell’Infinito e portare a compimento l’intento di spazzare via metà dell’universo per poi teletrasportarsi su un altro pianeta. Di conseguenza alcuni degli eroi più amati di dell’Universo Cinematografico Marvel svaniscono come neve al sole (letteralmente), lasciando molti fan con l’idea che tutto sarà sistemato in Avengers 4. In realtà gli sceneggiatori di Stephen McFeely e Christopher Markus avvertono i fan che non tutto tornerà alla normalità in Avengers 4.

Ci sono alcune morti in “Infinity War” avvenute prima che Thanos utilizzasse il potere del Guanto dell’Infinito. Loki si è immolato riscattando alla fine il suo titolo di “Dio dell’inganno”; Gamora ha scoperto che anche se in modo distorto Thanos sente di essere stato una figura paterna per lei, e quindi la sacrifica come persona amata per avere la Gemma dell’Anima, e infine Visione che comprende che solo la sua morte e la distruzione della Gemma della Mente, che porta incastonata sulla fronte, potranno impedire a Thanos di portare a termine il suo folle piano, ma il suo sacrificio risulterà vano.

Gli sceneggiatori di Infinity War, Stephen McFeely e Christopher Markus, stanno avvertendo i fan dell’UCM che Avengers 4 non farà quello che tutti si aspettano. Markus continua dicendo che le morti a cui abbiamo assistito sono “reali” e lancia un avvertimento ai fan dell’UCM.

[quote layout=”big”]Avengers 4 non farà quello che pensate, è un film diverso da quello che pensate…anche le morti sono reali. Voglio solo dirvi che è tutto reale, e prima lo accettate e prima riuscirete a passare alla fase successiva del lutto.[/quote]

Christopher Markus e Stephen McFeely hanno anche parlato della differenza tra “Infinity War” e Avengers 4, definendoli due film completamente diversi. Un’affermazione condivisa dai Fratelli Russo che hanno osservato che i due film non sono solo un lungo film che è stato semplicemente diviso in due, anche se i due film sono stati filmati in successione.  McFeely ci tiene a sottolineare la maturità di “Infinity War” che alza il livello puntando oltre il “popcorn-movie”.

[quote layout=”big”]Penso che “Infinity War” sia un film abbastanza maturo per un blockbuster. Ci si diverte molto, ovviamente, ma ragazzi, diventa molto maturo. Anche il secondo è maturo. Avremo queste svolte e, si spera, vi sorprenderanno e vi delizieranno. E’ dello stesso studio, dello stesso team di registi, sono stati scritti nello stesso momento, girati allo stesso tempo, sono chiaramente collegati, ma sono sicuramente due film diversi, con uno che dipende da quello che è successo in precedenza.[/quote]

Appare chiaro che alcune delle morti che abbiamo visto in “Infinity War” diventeranno in qualche modo definitive in Avengers 4. La domanda che ci poniamo è: se Thanos ha modificato il tessuto della realtà cambiandola a suo piacimento, dove sono svaniti tutti coloro che occupavano uno spazio in questa realtà? Sono realmente morti o adesso occupano tutti un piano di realtà diverso?

 

 

Fonte: BuzzFeed

 

 

Ultime notizie su Film Marvel

Tutto su Film Marvel →