Birds of Prey, via alle riprese a gennaio: parla Margot Robbie

Margot Robbie ritrova gli abiti di Harley Quinn a inizio 2019.

harley-0-0.jpg

Intervistata da Flickering Myth, la lanciatissima Margot Robbie ha confermato che tornerà a breve negli iconici abiti di Harley Quinn grazie a Birds of Prey, cinecomic DC le cui riprese inizieranno ufficialmente a inizio 2018.

L'attrice ha parlato di un film dal 'budget molto più piccolo' rispetto al precedente Suicide Squad, nonché di un titolo R-Rated alla Deadpool. In cabina di regia, ora è ufficiale, ci sarà Cathy Yan, con Christina Hodson allo script.

"I costumi non sono ancora stati progettati ma avranno un nuovo look". "Ci saranno nuovi costumi di Halloween là fuori, un giorno."

Robbie, che è anche produttrice di Birds of Prey, ha sottolineato come la sua Harley meritasse un film indipendente.

"Ci sono un sacco di personaggi femminili DC inesplorati che sono unici, complicati e oscuri, divertenti ed eccitanti - e non solo per i loro superpoteri". "In realtà, quelli che mi entusiasmano di più non hanno affatto superpoteri ma hanno, sai, storie piuttosto grandiose e tutte potrebbero vivere nel mondo di Harley e creare questa fantastica dinamica. Tutte le mie ragazze, siamo una grande gang di ragazze e non siamo tutte la stessa persona, tutte sono molto diverse. Stiamo davvero provando a metterlo sullo schermo - il modo in cui esistiamo nella vita di tutti i giorni come una grande gang di ragazze. Perché non possiamo vederlo di più nei film?".

Birds of Prey non è altro che un gruppo di supereroine guardiane della città di New Gotham formato dalla Quinn, Oracolo, Batgirl, Catwoman, Cacciatrice, Poison Ivy e Canarino Nero.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail