Animali Fantastici 2: confermata ufficialmente la teoria sul serpente di Voldermort

La storia di Nagini, il serpente di Voldermort, sarà narrata nel sequel “Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald”.

L’attrice Claudia Kim conferma le teorie dei fan sul suo personaggio Nagini nel sequel “Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald”.

E’ confermato ufficialmente che Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald rivelerà la storia segreta di Nagini, il fidato serpente di Voldemort.

Parlando con Entertainment Weekly, l’attrice sudcoreana Claudia Kim ha rivelato che il suo personaggio è davvero Nagini.

Nel nuovo film, Nagini è membro del Circus Arcanus itinerante, dove mette in atto una trasformazione molto convincente per i Babbani. Kim dice che Nagini è lontano dal cattivo che ci si potrebbe aspettare da un personaggio che, alla fine, uccide Severus Piton.

[quote layout=”big”]Sarà così interessante vedere un altro lato di Nagini. L’hai vista solo come un Horcrux. In questo film, è una donna meravigliosa e vulnerabile che vuole vivere. Vuole rimanere un essere umano e penso che sia un meraviglioso contrasto con il personaggio.[/quote]

 

L’attrice rivela che quando i Crimini si svolgono nel 1927, Nagini può trasformarsi da umano in serpente a piacimento, ma a causa della sua misteriosa maledizione di sangue, lei sa che alla fine diventerà un serpente in modo permanente. “A volte sente che non riesce a controllarsi”, afferma Kim. “Ad un certo punto è destinata a trasformarsi [permanentemente] in una bestia, quindi sente la pressione del tempo passa.”

 

 

 

Fonte: EW

 

 

Ultime notizie su Harry Potter

Tutto su Harry Potter →