Aladdin: clip in italiano, featurette e video musicali del remake live-action Disney

Aladdin: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul remake live-action di Disney nei cinema italiani il 22 maggio 2019.

 

 

[Per guardare la featurette con Naomi Rivieccio clicca sull'immagine in alto]

 

Il remake live-action Aladdin ha debuttato nelle sale italiane e sembra che la perplessità dei fan sul genio di Will Smith si siano sciolte come neve al sole di fronte ad una divertente avventura esotica, con una forte impronta al femminile che non tradisce l'originale, ma ne crea una versione con attori in carne ed ossa dalla confezione impeccabile.

Con il film nelle sale Disney ha reso disponibili tre clip con scene in italiano, una featurette che presenta la cantante Naomi Rivieccio che nel film interpreta le canzoni di Jasmine e due video musicali: uno in cui la talentuosa seconda classificata di X-Factor 12 duetta con Manuel Meli nel classico brano "Il mondo è mio" e un secondo video musicale in cui possiamo ascoltare lo stesso brano nella versione originale "A Whole New World", interpretata sempre in duetto dalla superstar internazionale ZAYN e dalla cantautrice emergente Zhavia Ward.

 

 

[Per guardare il video musicale "A Whole New World" clicca sull'immagine in alto]

 

La ballata senza tempo, con la meravigliosa melodia di Alan Menken e i testi indimenticabili di Howard Ashman, ha ricevuto un Oscar, un Golden Globe e un Grammy Award, tra gli altri riconoscimenti, nel 1992. La colonna sonora originale di "Aladdin" presenta una colonna sonora indimenticabile dal compositore otto volte Premio Oscar Alan Menken (La bella e la bestia, La Sirenetta), insieme a nuove registrazioni delle canzoni originali scritte da Menken e dal due volte vincitore del premio Oscar Howard Ashman (La piccola bottega degli orrori), il tre volte vincitore dell'Oscar Tim Rice (Il re leone) e una canzone scritta da Menken e dai cantautori Oscar e Tony, Benj Pasek e Justin Paul (La La Land, Dear Evan Hansen).

 

 

[Per ascoltare il brano "Il mondo è mio" clicca sull'immagine in alto]

 

NOTE DI PRODUZIONE - Il MONDO E' MIO

Il produttore Jonathan Eirich ama il Classico d’animazione Disney Aladdin fin da quando era bambino e da molti anni accarezzava l’idea di realizzarne una nuova versione in chiave live action per il grande schermo. Eirich ha condiviso l’idea con Dan Lin, il fondatore e amministratore delegato di Rideback, la compagnia di cui Eirich è presidente, che come lui voleva cogliere l’opportunità di dare nuova vita al film originale del 1992. “È una grande storia d’amore, ma è anche un grande film sull’amicizia pieno di momenti comici”, afferma Lin. “Quindi da un lato abbiamo una classica storia romantica tra Aladdin e Jasmine, dall’altro l’amicizia che si sviluppa tra il Genio e Aladdin”.

 

 

[Per guardare la clip "Il Principe Ali'" clicca sull'immagine in alto]

 

Liberamente ispirato a una fiaba popolare del Medio Oriente contenuta nella raccolta de “Le Mille e Una Notte”, Aladdin è una storia senza tempo e fortunatamente anche Disney desiderava realizzarne una nuova versione. “Era un film strutturato in modo meraviglioso e dotato di musiche incredibili, dunque non c’era nulla che volessimo cambiare”, afferma Eirich. “La sfida era riuscire a realizzare una versione fresca e originale di questa storia, fornendo al pubblico qualcosa di nuovo e riuscendo allo stesso tempo a dare agli spettatori tutti gli elementi che amavano del film originale”. Aladdin è la storia di un uomo qualunque, dotata di una struttura narrativa classica e di temi universali capaci di conquistare persone di tutte le età: i produttori volevano guardare al passato e a ciò che era familiare, riuscendo allo stesso tempo a fare un passo in avanti verso il futuro e l’ignoto.

 

 

[Per guardare la clip "Puoi farmi principe?" clicca sull'immagine in alto]

 

Lin e Eirich hanno immaginato questo film come un grande blockbuster ma sapevano anche di dover offrire un ritratto positivo della cultura mediorientale, basato su un contesto arabo autentico. “Il film originale del 1992 ci ha fornito una struttura fantastica che aveva già funzionato in passato”, afferma Lin, la cui filmografia come produttore comprende The Lego Movie e Sherlock Holmes. “Dovevamo soltanto riuscire ad arricchirlo e renderlo più contemporaneo”. I produttori hanno trascorso svariati mesi a perfezionare la narrativa e capire quali elementi di questa particolare storia avrebbero attratto gli spettatori: in poco tempo, John August (Dark Shadows, Big Fish – Le Storie di una Vita Incredibile) ha scritto una sceneggiatura che proponeva una rivisitazione più moderna della storia. Dopo aver accettato la regia del film, Guy Ritchie ha aggiunto il suo personalissimo tocco alla sceneggiatura: a quel punto, il progetto era pronto a partire.

 

 

[Per guardare la clip "Sul tappeto magico" clicca sull'immagine in alto]

 

Il regista di film come Sherlock Holmes e Lock & Stock – Pazzi Scatenati ha uno stile unico e possiede una grande abilità nel creare scene d’azione viscerali e dal ritmo veloce, che era proprio ciò di cui il film aveva bisogno. Ritchie sapeva istintivamente come dare vita al personaggio di Aladdin. La maggior parte dei suoi film è incentrata sulla vita di strada e sulle canaglie ed essenzialmente il personaggio di Aladdin è un ladro che lotta per sopravvivere. “Dal mio punto di vista è una storia incentrata sullo scontro tra due mondi. È la storia di un ragazzo di strada che deve fare i conti con le proprie insicurezze. L’ambientazione Disney mi ha fornito un nuovo spazio in cui scoprire e raffigurare in modo diverso un mondo che conoscevo bene”, afferma Ritchie. “Mi piace imbarcarmi in sfide creative sempre nuove e questo film rappresentava sicuramente una sfida per me”. Oltre a essere una delle storie più rappresentative sulle canaglie che trovano la propria redenzione, Aladdin è anche un musical a tutti gli effetti e questo era molto interessante per Ritchie. “L’idea di girare un musical era molto interessante”, afferma. “Ho cinque figli e questo influenza molte delle mie decisioni: quando ho accettato di dirigere il film, il mondo Disney è sempre stato molto presente a casa mia”.

 

 

 

Aladdin: nuovi spot tv e locandine del remake live-action Disney

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibili tre nuovi spot tv e due nuove locandine ufficiali di Aladdin, il remake live-action negli ultimi mesi è stato al centro di accese discussioni tra i fan rispetto al look del genio di Will Smith, ma dopo i trailer più recenti e con la data di uscita (22 maggio) che si avvicina, pare che le acque si siano calmate e tutti sono in fervida attesa di questo nuovo adattamento di un altro amato classico animato.

I nuovi spot televisivi non offrono molto in termini di nuove scene, ma ci sono alcune sequenze che ruotano attorno alla fiducia e al credere in se stessi. Nei filmati ci sono il malvagio stregone Jafar (Marwan Kenzari), l'eccentrico genio di Will Smith e la scimmietta Abu oltre naturalmente ai due protagonisti della storia, l'acrobatico ladruncolo di strada Aladdin (Mena Massoud) e la coraggiosa e determinata Principessa Jasmine (Naomi Scott).

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Will Smith è stato recentemente intervistato su "Aladdin" e l'ha definito il film più divertente a cui abbia mai lavorato. Tuttavia ciò non significa che non ci siano state sfide nell'affrontare questo personaggio iconico reso famoso da Robin Williams. Smith in una precedente dichiarazione aveva descritto il ruolo ereditato da Williams come intimidatorio e in una nuova intervista lo ha ribadito.

Ho visto l'originale e Robin era incredibile, è stato così intimidatorio. L'unica cosa su cui mi sono aggrappato è stata l'idea che sarebbe stato un live-action... Sapevo che questo mi avrebbe lasciato un po' di spazio di manovra. Lui ha rivoluzionato ciò che potevi fare in questo tipo di film, ha cambiato davvero usando riferimenti moderni e cose del genere.

 

Will Smith ha continuato a parlare del film e di quanto ha amato lavorare con il regista Guy Ritchie nel remake.

Questo è un bellissimo bellissimo film, Guy Ritchie ha fatto un ottimo lavoro. Quello che posso fare, in buona coscienza, e incoraggiarvi ad andare a vederlo.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Guy Ritchie porta il suo singolare talento per un'azione frenetica, grintosa e viscerale nella fittizia città portuale di Agrabah. "Aladdin" è stato scritto da John August e Ritchie sulla base dell'omonimo classico d'animazione della Disney.

Il cast è completato da Navid Negahban come il Sultano preoccupato del futuro della figlia Jasmine; Nasim Pedrad nel ruolo di Dalia, la migliore amica e confidente della Principessa Jasmine; Billy Magnussen nel ruolo del pretendente bello e arrogante Principe Anders e Numan Acar come Hakim, il braccio destro di Jafar e capitano delle guardie del palazzo.

"Aladdin" è prodotto da Dan Lin e Jonathan Eirich con Marc Platt e Kevin De La Noy che servono come produttori esecutivi. Alan Menken fornisce la colonna sonora, che include nuove registrazioni delle canzoni originali scritte da Menken e dai parolieri Howard Ashman e Tim Rice e nuova musica scritta da Mönken e dai cantautori Benj Pasek e Justin Paul.

 

 

 

Aladdin: nuovo trailer televisivo del remake live-action Disney

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibile un nuovo trailer televisivo del remake live-action Aladdin in arrivo nei cinema italiani il prossimo 22 maggio.

Il nuovo filmato di "Aladdin" oltre a Will Smith nei panni del Genio, include la Principessa Jasmine di Naomi Scott, Abu la scimmia e l'Aladdin di Mena Massoud. Jasmine non sembra troppo felice quando scopre Aladdin che entra furtivamente nel palazzo, ma in seguito inizia a cambiare idea su quel giovane furfantello. Nel nuovo filmato c'è anche il Jafar di Marwan Kenzari che porterà Aladdin nell'avventura della sua vita per trovare una lampada mistica nel profondo di una mostruosa caverna. Conosciamo tutti la storia, ma sembra che il regista Guy Ritchie abbia portato alla storia un po' del suo stile "action", che dovrebbe aiutare a distinguerlo dall'amato originale animato. I fan della Disney sono preoccupati che alcuni di questi remake live-action siano fotocopie degli originali animati, ma Aladdin sembra andare in una nuova direzione, specialmente riguardo al Genio.

Will Smith sta tentando di creare la sua versione del Genio della Lampada che è una decisione saggia rispetto al memorabile originale di Robin Williams davvero difficile da eguagliare. Smith ovviamente è consapevole di ciò e sta cercando di ritagliarsi la sua versione originale e i fan della Disney lo ameranno o lo odieranno per questo coraggioso tentativo.

È stato molto divertente. Tutto è sottoposto ad un controllo così critico, sono arrivato da un'epoca in cui non c'era internet, è una cosa nuova che sto cercando di gestire.

 

Anche per Guy Ritchie è stata nuova esperienza, ma il regista crede che alcune prime reazioni negative al Genio di Will Smith siano cambiate in meglio quando il trailer completo è stato rilasciato a marzo, e i fan hanno potuto vedere il lavoro di CG più vicino alla versione definitiva che vedremo quando il film arriverà nelle sale. Ritchie sostiene che i fan si sono scusati con lui da quando è stato pubblicato il trailer completo.

È arrivato persino con le scuse dei cinici che inizialmente erano così categorici. Non ho mai visto scuse in quel mondo e ho pensato: 'Oh bene, grande, siamo tornati dove speravo saremmo stati".

 

Il cast del film è completato da Navid Negahban (12 Soldiers) nel ruolo del Sultano, il sovrano di Agrabah che è desideroso di trovare un marito appropriato per sua figlia, Jasmine; Nasim Pedrad (Saturday Night Live) nel ruolo di Dalia, la fanciulla e confidente della principessa Jasmine; Billy Magnussen (Into the Woods) nei panni del principe Anders, un pretendente di Skanland e potenziale marito per la principessa Jasmine; e Numan Acar (The Great Wall) nel ruolo di Hakim, il braccio destro di Jafar e capo delle guardie del palazzo.

 


 

 

Fonte: Empire
 

 

Aladdin: nuovo trailer italiano del remake live-action Disney

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibile un nuovo trailer italiano di Aladdin, il remake live-action diretto dal regista Guy Ritchie (Sherlock Holmes) in arrivo nei cinema italiani il 22 maggio.

Il cast stellare del nuovo "Aladdin" include: il due volte candidato all'Oscar Will Smith (Men in Black) nel ruolo del Genio che ha il potere di concedere tre desideri a chiunque possieda la sua lampada magica; Mena Massoud (serie tv Jack Ryan) nel ruolo di Aladdin, lo sfortunato ma adorabile ragazzo di strada che si innamora della figlia del sultano; Naomi Scott (Power Rangers) nel ruolo della principessa Jasmine, la bella figlia del Sultano che vuole avere voce in capitolo su come vivere la sua vita; Marwan Kenzari (Omicidio sull'Orient Express) nel ruolo di Jafar, un malvagio stregone che escogita un terribile piano per spodestare il Sultano e governare lui stesso Agrabah; Navid Negahban (12 Soldiers) nel ruolo del Sultano, il sovrano di Agrabah che è desideroso di trovare un marito appropriato per sua figlia, Jasmine; Nasim Pedrad (Saturday Night Live) nel ruolo di Dalia, la fanciulla e confidente della principessa Jasmine; Billy Magnussen (Into the Woods) nei panni del principe Anders, un pretendente di Skanland e potenziale marito per la principessa Jasmine; e Numan Acar (The Great Wall) nel ruolo di Hakim, il braccio destro di Jafar e capo delle guardie del palazzo.

"Aladdin" è prodotto da Dan Lin, e Jonathan Eirich, con Kevin De La Noy e Marc Platt che servono come produttori esecutivi. Il compositore otto volte vincitore del premio Oscar Alan Menken fornisce la colonna sonora, che include nuove registrazioni delle canzoni originali scritte da Menken e dai vincitori del premio Oscar Howard Ashman e Tim Rice, e include due nuovi brani scritti da Menken con testi dei cantautori vincitori dell'Oscar e del Tony Award Benj Pasek e Justin Paul.

 

 

Aladdin: nuove locandine del remake live-action Disney

La Disney ha pubblicato un set di nuovi character poster del remake live-action Aladdin che includono il Genio di Will Smith nella sua forma umana. Diretto da Guy Ritchie, il film live-action è basato sul classico animato della Disney del 1992 e presenta Mena Massoud nei panni di Aladdin, Naomi Scott dei Power Rangers nei panni della principessa araba Jasmine e Marwan Kenzari nel ruolo del subdolo consigliere del sultano Jafar, che vuole usare il Genio e la sua lampada magica per prendere il controllo di Agrabah.

L'originale animato "Aladdin" è stata una parte importante della rinascita creativa e commerciale della Disney negli anni '90, mentre questo nuovo rifacimento fa parte di una nuova fase "revival" di grande successo che ha visto riproporre agli spettatori amati classici Disney in un mix di CG e live-action, vedi il recente Dumbo di Tim Burton che ha debuttato nelle sale italiane il 28 marzo.

Il remake live-action "Aladdin" arriva nei cinema italiani il 22 maggio 2019.

 

 

 

Fonte: Moviegasm

 

 

Aladdin: nuovo spot tv e locandina del remake live-action Disney

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibili un nuovo spot televisivo e una nuova locandina per l'adattamento live-action Aladdin. Lo spot televisivo presenta una breve carrellata del cattivo Jafar che utilizza una magia misteriosa che sembra possa rivaleggiare con il potere del Genio di Will Smith.

A proposito del genio di Will Smith, l'attore ha utilizzato Instagram per rendere omaggio al compianto Robin Williams che interpretava il genio nel classico d'animazione originale. Will Smith ha condiviso un'immagine del genio di Robin Williams nella versione animata insieme ad una versione del suo nuovo genio, realizzata con lo stesso stile di animazione.

So che i Geni non hanno piedi...Ma hai lasciato delle grandi scarpe da riempire...R.I.P. Robin! E Grazie, @helloluigi Love the art work!"

 

Il nuovo "Aladdin" è diretto dal regista Guy Ritchie (Sherlock Holmes) e vede Mena Massoud nei panni del protagonista, Naomi Scott nei panni di Jasmine e Marwan Kenzari in quelli di Jafar, a cui si è aggiunto recentemente Alan Tudyk coem voce del pappagallo Iago. "Aladdin" arriverà nei cinema italiani il 22 maggio.

 


 


 

 

 

 

Aladdin: nuovo trailer del remake live-action Disney

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disney ha reso disponibili un nuovo trailer e una locandina del remake live-action di Aladdin. Questo trailer arriva dopo le immagini del Genio blu di Will Smith, della scimmietta Abu, del cattivo Jafar di Marwan Kenzari, dell'Aladdin di Mena Massoud e della principessa Jasmine di Naomi Scott.

L'adattamento live-action di Disney è l'avvincente storia dell'affascinante furfante di strada Aladdin, la coraggiosa e autodeterminata Principessa Jasmine e del Genio che potrebbero essere la chiave del loro futuro. Diretto da Guy Ritchie, che porta il suo singolare talento per un'azione frenetica e viscerale nella fittizia città portuale di Agrabah, "Aladdin" è stato scritto da John August e Ritchie sulla base dell'omonimo classico d'animazione della Disney.

Il cast del film è completato da Navid Negahban nei panni del Sultano, Nasim Pedrad nel ruolo di Dalia, la migliore amica di Jasmine, e Billy Magnussen è il Principe Anders.

"Aladdin" è prodotto da Dan Lin, e Jonathan Eirich, con Kevin De La Noy e Marc Platt che servono come produttori esecutivi. Il compositore otto volte vincitore del premio Oscar Alan Menken fornisce la colonna sonora, che include nuove registrazioni delle canzoni originali scritte da Menken e dai vincitori del premio Oscar Howard Ashman e Tim Rice, e include due nuovi brani scritti da Menken con testi dei cantautori vincitori dell'Oscar e del Tony Award Benj Pasek e Justin Paul. Il film arriva nei cinema italiani il 22 maggio.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Aladdin: nuovo trailer italiano del remake live-action rivela Will Smith

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

La Disney ha reso disponibile un nuovo trailer italiano del remake live-action di Aladdin che nella parte finale svela il look di Will Smith nei panni del Genio della lampada.

In coda al post trovate anche un paio di immagini di Naomi Scott nei panni della Principessa Jasmine, l'attrice lanciata dal reboot dei Power Rangers è stata scelta dopo un lungo e intenso processo di casting. In modo molto simile al film d'animazione originale, la principessa Jasmine finirà per innamorarsi del ladruncolo di strada Aladdin. Come spiega Naomi Scott i due rappresentano una coppia perfetta, poiché entrambi hanno molto da imparare l'uno dall'altro.

Sono la partnership perfetta perché entrambi hanno bisogno l'uno dell'altra e insegnano qualcosa l'uno all'altra.

 

Anche se in gran parte molto fedele al film originale, questa versione di Aladdin cambierà alcune cose. Da parte sua Naomi Scott ha voluto mettere in mostra la forza e l'intelligenza del suo iconico personaggio Disney in questo nuovo approccio live-action che arriva dal regista Guy Ritchie (Sherlock Holmes, King Arthur - Il potere della spada). Jasmine sarà motivata a fare ciò che pensa sia la cosa migliore per la gente di Agrabah.

Gradualmente trova il coraggio di parlare contro l'ingiustizia e questo è il suo obiettivo fin dall'inizio del film: "Vedo questa persone e decido di amarle e proteggerle".

 

Uno dei grandi cambiamenti su cui Scott ha fatto pressione nel remake è stata l'aggiunta di un'amica per Jasmine. Nasim Pedrad interpreta Dalia, e Scott non ha altro che belle cose da dire sul lavorare con lei, insieme a quello che il suo personaggio offre a Jasmine. Scott ha parlto dell'aggiunta di un personaggio nuovo di zecca.

Nasim è ora una delle mie amiche più care. E' incredibile, è esilarante e intelligente, e ci siamo divertite molto. Per me sarebbe stato un cattivo servizio a Jasmine se non avesse avuto una relazione che coinvolgesse due ragazze. Se ci fosse un momento in questo film in cui le ragazze guardano e fanno tipo, "oh mio Dio!", quando sono in quella situazione ho bisogno della mia migliore amica e la stringo a me e cerco di non ridere. Tutti quei piccoli momenti, era così importante averli e Guy era d'accordo, amava la cosa, quindi abbiamo lavorato insieme su quei momenti per far davvero sentire l'amore di Dalia per Jasmine, perché abbiamo tutti bisogno delle nostre amiche.

 

Per quanto riguarda la principessa Jasmine da sola, lei inizia come un personaggio piuttosto duro nel remake di "Aladdin" e sta combattendo per la sua gente. Naomi Scott dice che Jasmine è una delle sue due migliori Principesse Disney e che è una "tosta" nel remake.

Sicuramente non è un personaggio completo all'inizio del film, ma ha un arco e una progressione meravigliosi, e passa dal chiedere ciò che vuole davvero al prenderselo, mostrando che è una leader, e questo è quello che mi è piaciuto di più. Prendere qualcosa e creare qualcosa con molta più profondità è stata la cosa più divertente e il più grande onore per me, ma sono circondato da donne straordinarie dalle quali posso trarre ispirazione.

 

Parte del raccontare la storia della Principessa Jasmine nel remake di "Aladdin" è la sua canzone solista nel film. Naomi Scott dice che la canzone parla di non essere "spenti" e di "parlare apertamente" e che dovrebbe entrare i sintonia con il pubblico. Scott ha notato che c'è un'altra canzone nel film che si svolge quasi all'inizio e che è più una ninna nanna.

Il remake live-action di "Aladdin" arriva nei cinema italiani il 22 maggio 2019.

 



 

 

 

Aladdin: video backstage, interviste e nuove immagini ufficiali del remake live-action Disney

Corposo aggiornamento con video, foto e interviste del remake live-action Aladdin di Disney. Nelle nuove immagini possiamo dare la nostra prima occhiata a Will Smith nei panni del Genio della Lampada, che nell'originale classico d'animazione era doppiato da Robin Williams e nella versione italiana da Gigi Proietti. Nel film d'animazione del 1992 il Genio era ritratto come un corpulento essere di colore blu. mentre nelle immagini Will Smith non è blu, i suoi vestiti sono radicalmente diversi e l'aspetto generale è molto diverso da quello che ci si aspettava. A questo proposito Will Smith ha utilizzato Instagram per condividere la cover di Entertainment Weekly in cui appare accanto ai suoi co-protagonisti, Mena Massoud e la Naomi Scott dei Power Rangers rispettivamente nei panni Aladdin e Jasmine. Smith è ben consapevole che i fan della Disney hanno una certa aspettativa e, nella didascalia che ha fornito con la foto, la star offre qualche rassicurazione a coloro che hanno dubbi sull'aspetto del suo Genio.

Bam!! Dai un primo sguardo al genio, la principessa Jasmine e l'amico #Aladdin sulla copertina di Entertainment Weekly (e sì, sarò blu!)

 

Will Smith ha sempre affermato che il suo personaggio sarebbe stato blu, allora perché in queste foto non è blu? Le ragioni sono due: come rivelato da Entertainment Weekly, la versione CG finale del Genio nella sua forma blu non è ancora finita e ci vorrà ancora un po' di tempo. L'altra informazione proviene da Smith stesso che ha risposto ad un fan nella sezione commenti del suo post.

Sarò blu! Quello che vedi è come il Genio è nella sua forma / trasvestimento umano. Il mio personaggio sarà in CG per la maggior parte del film.

 

Smith ha anche descritto la sua interpretazione del genio come un mix dei suoi ruoli nella serie tv Willy, il principe di Bel Air e nel film Hitch - Lui si che capisce le donne.

Ogni volta che fai cose iconiche, è sempre terrificante, la domanda è sempre: "quanto spazio di manovra mi è rimasto con il personaggio?". Robin non ha lasciato molto del personaggio con cui poter improvvisare... Ho approcciato la cosa fiducioso di poter offrire qualcosa che fosse un omaggio a Robin Williams, ma che fosse musicalmente diverso. Dare al personaggio uno stile abbastanza diverso e abbastanza unico da essere diverso su un piano differente, rispetto al tentativo di competere...Penso di riuscire a distinguermi come unico anche nel mondo Disney. Non c'è stato molto stile hip-hop nella storia della Disney.

 

Oltre alle nuove immagini ufficiali è stato condiviso su Twitter anche un video con un esclusivo "dietro le quinte" pubblicato da Entertainment Weekly. Le immagini della clip sono di difficili da elaborare perché mancano di contesto, ma ci sono scorci molto fedeli all'originale che i fan riconosceranno dalla versione animata, come Aladdin inseguito per le strade di Agrabah."Aladdin è una di quelle storie perfette, non sai come, ma sai ogni singola parola delle canzoni" afferma nel video un entusiasta Will Smith, mentre Mena Massoud / Aladdin spiega: "Vuoi rimanere fedele all'originale, ma vuoi anche dare alla gente qualcosa di diverso".

Per quanto riguarda le nuove immagini c'è anche il villain Jafar insieme alla sua scimmia Abu. Jafar, il consigliere del Sultano che vuol mettere le mani sulla lampada magica è interpretato da Marwan Kenzari, attore tunisino visto nel reboot La mummia e nei remake Ben-Hur e Assassinio sull'Orient Express.

Alla regia del remake Aladdin c'è l'inglese Guy Ritchie, l'uomo dietro al rilancio cinematografico di Sherlock Holmes con Robert Downey Jr. e più recentemente del tentativo purtroppo fallito di riavviare un franchise di King Arthur.

Le mie capacità e la mia esperienza potrebbero aggiungere abbastanza per dare al film un tocco di freschezza e mostrare che ne è valsa la pena, ma non così tanto da spazzare via la nostalgia...fare un film per bambini è stato molto allettante per me.

 

Le nuove foto mostrano anche un nuovo personaggio, la Dalia interpretata da Nasim Pedrad, ex membro del cast del Saturday Night Live. Dalia nella foto appare con Jasmine e come apprendiamo da Pedrad, è la migliore amica della principessa, un personaggio creato appositamente per questa nuova interpretazione.

Jasmine è così forte e indipendente in questa versione, è concentrata su cose diverse da quelle a cui andrà incontro quando finirà con questo ragazzo. Vuole davvero essere una leader, e Dalia la supporta davvero, ma allo stesso tempo vuole essere sicura che non finisca per mettersi nei guai.

 

Vi lasciamo al video e alle foto che trovate a seguire. Il remake "Aladdin" uscirà nelle sale il 22 maggio 2019.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Disney's Aladdin (@disneyaladdin) in data: Dic 19, 2018 at 11:12 PST


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Will Smith (@willsmith) in data: Dic 19, 2018 at 5:28 PST


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Disney's Aladdin (@disneyaladdin) in data: Dic 19, 2018 at 6:39 PST


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Carl 👈 (@theycallmeobsessed) in data: Dic 19, 2018 at 2:46 PST


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Porfirio Benito Diaz (@porfizaid) in data: Dic 19, 2018 at 11:46 PST


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Trendsetter İstanbul (@trendsetteristanbul) in data: Dic 19, 2018 at 11:08 PST


 


 


 

 

Fonte: Entertainment Weekly

 

 

Aladdin: primo teaser trailer italiano del remake live-action Disney


 

Disney ha reso disponibile la versione in italiano del primo teaser trailer di Aladdin, il remake live-action diretto da Guy Ritchie (Sherlock Holmes) in uscita nei cinema italiani a maggio 2019.

Il cast di "Aladdin" include: il due volte candidato all'Oscar Will Smith (""Ali"", ""Men in Black"") nerl ruolo del Genio che ha il potere di concedere tre desideri a chiunque possieda la sua lampada magica; Mena Massoud (""Jack Ryan"" in Amazon) nel ruolo di Aladdin, lo sfortunato ma adorabile ragazzo di strada che si innamora della figlia del sultano; Naomi Scott (""Power Rangers"") nel ruolo di Princess Jasmine, la bella figlia del Sultano che vuole avere voce in capitolo su come vivere la sua vita; Marwan Kenzari (""Omicidio sull'Orient Express"") nel ruolo di Jafar, un malvagio stregone che escogita un terribile piano per spodestare il Sultano e governare lui stesso Agrabah; Navid Negahban (""Patria"") nel ruolo del Sultano, il sovrano di Agrabah che è desideroso di trovare un marito appropriato per sua figlia, Jasmine; Nasim Pedrad (""Saturday Night Live"") nel ruolo di Dalia, la fanciulla e confidente della principessa Jasmine; Billy Magnussen (""Into the Woods"") nei panni di Prince Anders, un pretendente di Skanland e potenziale marito per la principessa Jasmine; e Numan Acar (""Patria"") nel ruolo di Hakim, il braccio destro di Jafar e capo delle guardie del palazzo.

 

 

Aladdin: primo teaser trailer del remake live-action Disney


 

Disney ha reso disponibile un primo trailer per il remake live-action di Aladdin. Will Smith ha recentemente rivelato il primo poster e ora abbiamo anche un trailer che promette magia e avventura.

Il cast del film include Will Smith nei panni del Genio, ruolo interpretato dal compianto Robin Williams e dal nostro Gigi Proietti (nell'edizione italiana) nell'originale classico animato del 1992. Il ruolo di Aladdin è andato a Mena Massoud affiancato dalla Power Ranger Naomi Scott, che è anche una delle nuove Charlie's Angels, a bordo come Jasmine. Altri ruoli chiave includono Marwan Kenzari nei panni del subdolo Jafar e Numan Acar nei panni di Hakim, il braccio destro del malvagio sultano. Anche Billy Magnussen e Nasim Pedrad sono a bordo come nuovi personaggi creati appositamente per il remake.

Il regista Guy Ritchie è al timone di questo rifacimento live-action scritto da John August e Vanessa Taylor. Aladdin è solo l'ultima di una serie di remake live-action di grande successo prodotti da Disney. Segue le orme di film come Alice in Wonderland, Cenerentola, La bella e la bestia e Il libro della giungla. L'originale "Aladdin" del 1992 ha incassato 504 milioni di dollari in tutto il mondo da un budget di soli 28 milioni. Ha poi generato diversi sequel direct-to-video oltre ad una serie tv d'animazione. Il remake live-action di "Aladdin" live-action arriverà nei cinema il 22 maggio 2019.

 

 

Aladdin: primo teaser poster ufficiale del remake live-action Disney


Disney ha reso disponibile un primo teaser poster ufficiale per il remake live-action Aladdin. Disney sta collezionando grandi successi con questa sua fase "remake" in cui lo studio ha rivisitato alcuni classici animati riproponendoli in live-action per una nuova generazione di spettatori.

Will Smith che in questa versione interpreta il Genio ha utilizzato Instagram per rivelare il primo poster del film. Sulla locandina campeggia la famigerata lampada magica con la classica tonalità blu che era al centro dell'originale del 1992. Il titolo del film non appare sul poster che invece presenta nella parte inferiore le parole "scegli saggiamente" e un accenno all'uscita fissata a maggio 2019. Smith ha pubblicato il poster con la didascalia a seguire.

LASCIATEMI USCIRE!! Non vedo l'ora che mi vedano BLU! :-) #aladdin.

 

Il cast di Aladdin include anche Mena Massoud (la serie tv "Jack Ryan" di Amazon) come Aladdin, lo sventurato, ma amabile furfantello che s'innamora dalla figlia del sultano; Naomi Scott (i reboot di Power Rangers e Charlie's Angels) come la principessa Jasmine, la bella figlia del sultano che vuol dire la sua sul come vivere la sua vita; Marwan Kenzari (Assassinio sull'Orient Express) come Jafar, un mago stregone che elabora una sordida trama per sconfiggere il Sultano e regnare su Agrabah; Navid Negahban (Homeland) come il Sultano, il sovrano di Agrabah che è desideroso di trovare un marito all'altezza di sua figlia, Jasmine; Nasim Pedrad (Saturday Night Live) come Dalia, ancella e confidente della principessa Jasmine, Billy Magnussen (In the Woods) come il Principe Anders, corteggiatore proveniente da Skanland e potenziale marito per la principessa Jasmine; e Numan Acar (Homeland) come Hakim, il braccio destro di Jafar e capo delle guardie del palazzo.

"Aladdin" è diretto da Guy Ritchie (Sherlock Holmes, King Arthur - La spada del potere) da una sceneggiatura di John August (Dark Shadows, Big Fish) basata sul film d'animazione Aladdin del 1992 e i racconti "Le mille e una notte". Il produttore è Dan Lin (The LEGO Movie) con il vincitore del Golden Globe Marc Platt (La La Land), Jonathan Eirich (Death Note) e Kevin De La Noy (Il cavaliere oscuro: Il ritorno). Il premio Oscar Alan Menken (La Bella e la Bestia, La sirenetta) ripropone le canzoni originali scritte da Menken e dai parolieri Howard Ashman (La piccola bottega degli orrori) e Tim Rice (Il re leone) e due nuove canzoni scritte da Menken e i cantautori premio Oscar e Tony Award Benj Pasek e Justin Paul (La La Land, Dear Evan Hansen).

Il prossimo live-action Disney in programma è il remake live-action Dumbo di Tim Burton che arriverà a marzo. Seguirà "Aladdin" in uscita il 22 maggio 2019, data precedentemente occupata da Star Wars 9, prima della decisione dello studio di spostare il sequel di JJ Abrams a dicembre.

 

 

 

Fonte: Will Smith / Screenrant

 

 

  • shares
  • Mail