Midway: curiosità e featurette in italiano del film di guerra di Roland Emmerich

Midway: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film di guerra di Roland Emmerich nei cinema italiani dal 27 novembre 2019.

[Per guardare la featurette "Spettacolare" clicca sull'immagine in alto]

 

Con il film Midway che ha debuttato nei cinema italiani andiamo a proporvi un paio di featurette sottotitolate in italiano che ci portano dietro le quinte del film a cui abbiamo aggiunto una lista di curiosità su questo nuovo racconto della leggendaria battaglia del Pacifico, dopo il classico La Battaglia di Midway del 1976. Midway è diretto da Roland Emmerich i cui crediti di regia includono Il patriota, Stargate, Independence Day, The Day After Tomorrow - L'alba del giorno dopo e 2012.

Sono entusiasta di aver avuto l'opportunità di raccontare questa storia, perché i giovani di oggi non conoscono sempre le vicende di coloro che hanno combattuto per la loro libertà. Penso che senza la generazione che ha combattuto nella seconda guerra mondiale, il nostro mondo sarebbe molto diverso. E’ stato un evento drammatico e parecchie persone persero la vita, ma morirono per uno scopo. C'è stata una vera lotta contro il fascismo crescente nel mondo. Oggi a volte ci dimentichiamo di queste cose, ma i film possono aiutarci a celebrarle nella memoria. Volevamo onorare quella battaglia e coloro che hanno sacrificato così tanto.

Roland Emmerich - Regista

 

 

[Per guardare la featurette "Qualcosa di più grande" clicca sull'immagine in alto]

 

"Midway" è incentrato sul leggendario conflitto fra la flotta americana e Marina Imperiale Giapponese che segnò la svolta decisiva alla guerra nel Pacifico durante la Seconda Guerra Mondiale. Il film, basato sugli eventi reali, racconta la storia dei comandanti e dei soldati che usarono il loro istinto, la loro forza d’animo e il loro coraggio per superare le avversità. E’ una vera storia di fraternità e cameratismo e della determinazione e del sacrificio che hanno assicurato la vittoria agli americani. Dopo essere stata decimata, solo sei mesi prima, nel corso dell’attacco giapponese a Pearl Harbor, la flotta americana ormai decisamente ridotta in termini di uomini e armi, affronta la battaglia di Midway. L’esercito americano poté contare su un grande vantaggio legato al fatto che le sue attività di intelligence e la collettiva voglia di riscatto vennero decisamente sottovalutate dai nemici. Midway conduce lo spettatore proprio nel vivo della complessa macchina decisionale del comando tattico americano - e poi lo trascina nella cabina di pilotaggio di un bombardiere per vivere dall’interno il più sconvolgente racconto cinematografico della più importante battaglia nella storia degli Stati Uniti.

 


[Per guardare la clip "In picchiata" clicca sull'immagine in alto]

 

Midway è un film molto emozionante, avvincente e appassionante, seppure descriva episodi storici particolarmente drammatici occorsi in Oceano Pacifico nel corso del secondo conflitto mondiale. La sceneggiatura e la regia danno una fotografia fedele e realistica di quanto accaduto, sebbene opportunamente romanzata per il cinema, riuscendo attraverso le azioni dei protagonisti a suscitare grande ammirazione e rispetto nei confronti di quanti, vincitori e vinti, si sono sacrificati e battuti con valore sul mare per difendere gli interessi della propria nazione. Da addetto ai lavori, inoltre, quale Comandante della moderna Forza Aerea della Marina Militare, non posso nascondere la grande emozione che ho provato nel vedere esaltata, attraverso le immagini del film, la capacità della Portaerei, ieri come oggi strumento insostituibile e fondamentale a tutela degli interessi strategici del Paese.

Ammiraglio Placido Torresi - Comandante delle Forze Aeree della Marina Militare Italiana

 

 

CURIOSITA' SUL FILM


  • I relitti delle portaerei Akagi e Kaga sono stati trovati il ​​mese precedente alla premiere del film.

  • Il Raid Doolittle causò pochi danni e non ebbe importanza strategica. Tuttavia, fu un enorme impulso morale per le forze statunitensi e un duro colpo per il morale dell'esercito giapponese, che percepivano le loro isole di origine come impenetrabili.

  • La USS Midway (CV-41), la portaerei di classe Midway nominata in ricordo della Battaglia di Midway, fu la portaerei americana più longeva del 20° secolo (1945-1992). Dal 2004 è ormeggiata al Navy Pier di San Diego, in California, come nave museo. Dal 2015 è il museo della guerra navale più popolare negli Stati Uniti con oltre 1 milione di visitatori all'anno.

  • I bombardieri Mitchell che effettuarono il Raid Doolittle, nel film vengono definiti aerei "militari". L'Air Army Corps degli Stati Uniti fu formata nel 1907 fino a diventare un'entità separata dopo la seconda guerra mondiale come Air Force degli Stati Uniti nel 1947.

  • L'aeroporto di Midway a Chicago, Illinois, prende il nome dalla Battaglia di Midway.

  • L'ammiraglio giapponese Yamamoto espresse il suo rammarico per l'attacco di Pearl Harbor con la famosa citazione " Temo che tutto quello che abbiamo ottenuto sia stato risvegliare un gigante addormentato e di averlo riempito di una paurosa determinazione". Una citazione simile è stata usata dal personaggio di Yamamoto in altri film sull'attacco di Pearl Harbor, Tora! Tora! Tora! del 1970 e Pearl Harbor del 2001 (anche se quest'ultimo omette la seconda parte della frase). Nonostante la persistenza di questa citazione a livello cinematografico, non è mai stata attribuita ufficialmente all'ammiraglio nella vita reale; nessuno lo ha sentito esplicitamente dirla, né è mai stata trovata in nessuno dei suoi scritti.

  • Prima dei titoli di coda il film accenna ad un sequel sulla Battaglia del Mare delle Filippine. Il film in sviluppo ha una data di uscita fissata al 2022.

  • Brennan Brown interpreta il decrittatore Joseph Rochefort, il cui lavoro è stato vitale per sconfiggere i giapponesi a Midway. Nella serie tv L'uomo nell'alto castello, Brown interpreta un uomo d'affari americano che truffa i giapponesi nella occupata San Francisco.

  • Luke Kleintank e Brennan Brown hanno entrambi recitato nella serie tv L'uomo nell'alto castello, una serie ambientata in un'America distopica che ha perso la seconda guerra mondiale. Il Giappone occupa la costa occidentale, mentre il Reich tedesco occupa gli Stati Uniti dalla costa orientale fino alle Montagne Rocciose (territorio neutrale).

  • La designazione "SBD" del Douglas SBD Dauntless deriva dalla sua descrizione: Scout Bomber Douglass (prodotto da Douglass). Nel film questo bombardiere in picchiata imbarcato viene mostrato come quasi uguale nelle capacità agli aerei giapponesi, ma in realtà era sia più lento che molto meno manovrabile. Di conseguenza veniva spesso indicato con un diverso acronimo SBD: Slow But Deadly (lento ma mortale).

  • Prima dei titoli di coda i produttori esprimono la loro gratitudine ai soldati americani e filippini che hanno combattuto valorosamente nella Guerra nel Pacifico. È interessante notare che i soldati giapponesi vengono elogiati per aver combattuto per il loro paese.

  • Le azioni di Bruno Gaido interpretato da Nick Jonas: sono storicamente accurate, compresa la sua morte.

  • Richard "Dick" Best è stato trattato con successo per una tubercolosi latente. Morirà nel 2001 a 91 anni.

  • Verso la fine del film il Torpedo Squadron 8 della USS Hornet effettua un attacco disperato ma senza successo. Tutti gli aerei dello squadrone furono abbattuti. Il film mostra un pilota sopravvissuto nell'acqua che incoraggia l'attacco. Si tratta del guardiamarina George Gay. In seguito sarà salvato e scriverà un libro intitolato "La battaglia di Midway". Lo stesso libro è stato la base principale del film omonimo del 1976 con Charlton Heston, Henry Fonda, Glenn Ford e Pat Morita.

  • Cinque portaerei (quattro giapponesi, una americana) sono mostrate colpite da bombe nel film, questo elemento è storicamente accurato. Tuttavia viene mostrato il destino di uno sola di esse (la Hiryu affondata dai siluri giapponesi). Anche le altre quattro furono affondate. Le tre rimanenti portaerei giapponesi (Akagi, Kaga e Soryu) furono tutte affondate da siluri, mentre la portaerei americana Yorktown venne affondata da un sottomarino giapponese mentre lasciava la zona della battaglia.


 

 

Midway: nuovo trailer italiano e locandine del film di guerra di Roland Emmerich


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Eagle Pictures ha reso disponibile un nuovo trailer italiano di Midway, il film di guerra di Roland Emmerich (Independence Day) in arrivo nei cinema italiani il 27 novembre.

"Midway" è basato sulla storia vera della Battaglia delle isole Midway combattuta nel Pacifico da giapponesi e americani tra il 4 e il 6 giugno 1942, punto di svolta cruciale della Seconda Guerra Mondiale. Il film di stampo corale racconta le eroiche imprese dei soldati e degli aviatori che, con i loro incredibili sacrifci, sono riusciti a cambiare le sorti della guerra.

Emmerich che di kolossal se ne intende (Independence Day, The Day After Tomorrow, Godzilla, 2012) per raccontare un’impresa epica ha creato un film altrettanto epico che ti porta dritto nel cuore della battaglia, supportato da un cast straordinario che include tra gli altri Woody Harrelson, Patrick Wilson, Luke Evans, Aaron Eckhart e Dennis Quaid).

 

 

Midway: nuovo trailer e locandine del film di guerra di Roland Emmerich


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Lionsgate ha reso disponibili un nuovo trailer e un set di nuove locandine per il film di guerra Midway ambientato durante la seconda guerra mondiale. Si tratta del nuovo film di Roland Emmerich, regista dietro a blockbuster come Independence Day, Stargate, 2012 e The Day After Tomorrow.

In "Midway", Emmerich rievoca uno degli eventi bellici più famosi, la Battaglia di Midway, con il supporto di un grande cast che include Nick Jonas, Woody Harrelson, Luke Evans, Aaron Eckhart e Dennis Quaid.

"Midway" è incentrato sulla famigerata e importante battaglia di Midway. La battaglia tra la flotta americana e la Marina imperiale giapponese segnò una svolta cruciale nel Teatro del Pacifico durante la seconda guerra mondiale a seguito del disastro che fu Pearl Harbor. Il film è basato su eventi reali e si concentra sulla storia dei leader e dei soldati che hanno usato abilità e l'istinto per superare le probabilità che si erano pesantemente accumulate contro di loro.

Il nutrito cast del film è completato Ed Skrein, Etsushi Toyokawa, Tadanobu Asano, Luke Kleintank, Jun Kunimura, Darren Criss, Keean Johnson, Alexander Ludwig e Mandy Moore. Wes Tooke, noto per il suo lavoro nelle serie tv Jean-Claude Van Johnson e Colony, ha scritto la sceneggiatura. Questa particolare battaglia è stata portata sullo schermo in precedenza nell'omonimo film del 1976, diretto da Jack Smight e interpretato da Henry Fonda.

Roland Emmerich è reduce da uno dei suoi più grandi flop di sempre con il sequel Independence Day: Rigenerazione, preceduto da Stonewall e White House Down che non hanno brillato al box-office. La data di uscita italiana di "Midway" è fissata al 27 novembre.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Midway: trailer italiano del film di guerra di Roland Emmerich


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Eagle Pictures ha reso disponibile un primo trailer italiano di Midway, il kolossal di Roland Emmerich (Independence Day, The Day After Tomorrow, Godzilla, 2012) che racconta una delle battaglie più importanti della seconda guerra mondiale, uno scontro con il Giappone che ha aiutato ad invertire gli eventi devastanti di Pearl Harbor.

Il film è supportato da un cast straordinario che include tra gli altri Woody Harrelson, Patrick Wilson, Luke Evans, Aaron Eckhart e Dennis Quaid.

 

La trama ufficiale:

 

Midway è basato sulla storia vera della Battaglia delle isole Midway combattuta nel Pacifico da giapponesi e americani tra il 4 e il 6 giugno 1942, punto di svolta cruciale della Seconda Guerra Mondiale. Il film racconta le eroiche e strazianti imprese dei soldati e degli aviatori che, con i loro incredibili sacrifici, sono riusciti a cambiare le sorti della guerra.

 

Il cast è completato da Ed Skrein, Etsushi Toyokawa, Tadanobu Asano, Luke Kleintank, Jun Kunimura, Darren Criss, Keean Johnson, Alexander Ludwig, Nick Jonas e Mandy Moore.

 

 

 

Midway: trailer e poster del film di guerra di Roland Emmerich


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Lionsgate ha reso disponibile un primo trailer del dramma sulla seconda guerra mondiale Midway. Come indica il titolo, il film documenterà una delle battaglie più importanti della guerra, uno scontro con il Giappone che ha aiutato ad invertire gli eventi devastanti di Pearl Harbor. Il film è diretto da Roland Emmerich regista del classico Independence Day, del remake anni '90 Godzilla, dei disaster-movies The Day After Tomorrow e 2012 e più recentemente de dramma Stonewall basato sugli scontri fra gruppi di omosessuali e la polizia a New York nel 1969.

Guardando le immagini del trailer e conoscendo l'inclinazione di Roland Emmerich per effetti speciali e CG, questo film a livello di realismo si presenta come una sorta di anti-Dunkirk e più vicino al Pearl Harbor di Michael Bay.

Il cast di "Midway" comprende Patrick Wilson, Ed Skrein, Luke Evans, Aaron Eckhart, Nick Jonas, Etsushi Toyokawa, Tadanobu Asano, Luke Kleintank, Jun Kunimura, Darren Criss, Keean Johnson, Alexander Ludwig, Mandy Moore, Dennis Quaid e Woody Harrelson. Questo è il primo film che Roland Emmerich dirige dal disastroso Independence Day: Rigenerazione.

In una recente intervista il regista ha parlato del film e dell'approccio al periodo storico.

Mostra un'America che non è la superpotenza, un paese che è appena uscito da una grande recessione e ha cercato di stare fuori da una guerra ma ne è stato risucchiato. Erano tempi più semplici, ma era anche un momento in cui dovevi mettere la tua vita in pericolo per gli ideali.

 

"Midway" scritto da Wes Tooke (Colony) si concentra sulla famigerata e importante battaglia di Midway. Il conflitto del 1942 tra la flotta americana e la flotta giapponese imperiale che segnò una svolta cruciale nella seconda guerra mondiale, in particolare in quello che era noto come il Teatro del Pacifico. Il film, basato su eventi reali di questa impresa eroica, racconta la storia di leader e soldati che hanno usato il loro istinto, la forza e il coraggio per superare le incombenti avversità.

Questa particolare battaglia è stata precedentemente rappresentata sullo schermo nel 1976 in La battaglia di Midway, film diretto da Jack Smight e interpretato da Henry Fonda. "Midway" arriverà nei cinema l'8 novembre.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

  • shares
  • Mail