L'ululato, Andy Muschietti vorrebbe girare il remake

Il film di Joe Dante, del 1981, ha poi generato 7 sequel.

A breve in sala con IT Capitolo 2, Andy Muschietti ha confessato un altro remake horror che vorrebbe girare. L'Ululato, cult di Joe Dante del 1981. Un puro e semplice desiderio, che al momento non trova riscontri produttivi, ma è chiaro che dinanzi ad una Hollywood tutta reboot, prequel, sequel, spin-off, cross-over e remake, la possibilità che anche The Howling vada incontro ad un rifacimento è tutt'altro che peregrina.

Tratto dal romanzo omonimo di Gary Brandner, il film di Dante uscì quasi in contemporanea ad un altro capolavoro del genere, ovvero Un lupo mannaro americano a Londra di John Landis, incassando quasi 18 milioni di dollari sul suolo americano.

Solo grazie alla giornalista televisiva Karen White il lupo mannaro che semina il terrore in una cittadina americana viene ucciso dalla polizia. La donna rimane profondamente sconvolta dall'accaduto e il suo psichiatra, il dottor Waggner, le consiglia un periodo di riposo in una clinica. Qui Karen scoprirà che i lupi mannari esistono e che esiste un rapporto diretto fra questi e le ricerche che sta compiendo il dottore.

Questa la trama della pellicola, che andò incontro a ben 7 sequel. L'ultimo, del 2011, Il risveglio dei licantropi.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail