Aladdin vola oltre il miliardo di dollari d'incasso

Aladdin è il 21esimo film miliardario della Disney. Su 41 totali.

Pochi giorni dopo Spider-Man: Far From Home, un altro film ha abbattuto il muro del miliardo di dollari incassati in tutto il mondo. Parliamo di Aladdin di Guy Ritchie, riuscito nell'impresa 64 giorni dopo l'uscita in sala. 343 milioni di dollari raccolti in patria per il live-action, e ben 657 incassati all'estero. Si tratta del maggior incasso di sempre per un film con Will Smith, nonché del 3° film miliardario Disney del 2019 dopo i 2,792,023,749 dollari di Avengers: Endgame e i 1,128,274,794 dollari di Captain Marvel.

Aladdin è diventato il 41esimo film miliardario della storia, inflazione esclusa. 21 appartengono alla Disney. Uno strapotere sempre più marcato, e che diverrà ancor più ingombrante nei prossimi anni dopo l'acquisizione della Fox. E non è finita qui, perché a giorni dovrebbe aggiungersi un altro titolo, ovvero Il Re Leone, riuscito ad incassare 728,651,534 dollari in appena 7 giorni di programmazione. Per Toy Story 4 l'obiettivo è invece meno scontato, avendo toccato quota 870,478,118 dollari dopo 35 giorni di programmazione.

Aladdin ha fatto furore in Giappone (96,372,392 dollari), Cina (53 milioni), Corea del Sud (79,446,371 dollari) e Regno Unito (45,101,727 dollari), così come in Italia, essendo diventato il 2° maggior incasso del 2019 con 15.233.604 euro incassati e 2.375.803 ticket staccati.

  • shares
  • Mail