• Film

C’era una volta…a Hollywood: la sorella di Sharon Tate commossa dall’interpretazione di Margot Robbie

L’interpretazione di Margot Robbie in “C’era una volta…a Hollywood” di Tarantino ha colpito in positivo la sorella di Sharon Tate.

 

C’era una volta…a Hollywood arriva nei cinema italiani il 19 settembre e ora scopriamo che il film di Quentin Tarantino ha commosso Debra Tate, la sorella dell’attrice Sharon Tate interpretata nel film da Margot Robbie.

Debra Tate ha avuto una prima reazione negativa alla notizia di sua sorella rappresentata nel film, ma nel frattempo ha visto la pellicola e ha cambiato totalmente idea.

[quote layout=”big”]Mi ha fatto piangere perché sembrava proprio Sharon. Il tono nella sua voce era completamente Sharon, e mi ha toccato così tanto che grandi lacrime (hanno iniziato a scendere). La parte anteriore della mia camicia era bagnata. In realtà ho visto mia sorella di nuovo…quasi 50 anni dopo. Quando ho letto l’intera sceneggiatura, sapevo che la vera carne della storia sarebbero stati i personaggi di Leo e Brad Pitt. Voglio dire, ora vorrei davvero che Quentin Tarantino avesse fatto la storia di Sharon Tate, e mi piacerebbe vedere Margot recitarvi…Ma quello non era il film che Quentin aveva scritto, e io lo sapevo e l’ho capito. Ed era la sua visione. Non direi mai che ha fatto un lavoro così meraviglioso, e un lavoro rispettoso nell’onorare una situazione particolare, ma che dovevano fare la mia versione della storia. Anche se vorrei davvero che l’avesse fatto.[/quote]

 

“C’era una volta…a Hollywood” nel momento in stiliamo questo articolo film ha incassato negli States 16,9 milioni nel suo primo giorno di programmazione, l’apertura più alta della carriera di Tarantino.

 

Fonte: Variety