• Film

Quentin Tarantino parla del suo 10° film: “Mi piacerebbe fare un film horror”

Quentin Tarantino parla del suo prossimo film e non esclude di poter girare un horror.

Con C’era una volta…a Hollywood in arrivo nelle sale italiane il 18 settembre vi proponiamo una recente intervista a Quentin Tarantino,. Il cineasta è tornato a parlare del suo prossimo film che potrebbe rappresentare il suo film finale in veste di regista e il climax del suo percorso filmico.

[quote layout=”big”]Se pensi all’idea che tutti i film raccontano una storia e ogni film è come il vagone di un treno collegato l’uno all’altro, questo sarebbe una sorta di grande e indimenticabile climax di tutto il percorso. E potrei immaginare che il decimo film sarà una sorta di epilogo.[/quote]

 

Tarantino non ha escluso che il suo ultimo film potrebbe benissimo essere un horror.

[quote layout=”big”]Se avrò una fantastica storia da film horror, la farò come mio decimo film. Adoro i film horror. Mi piacerebbe fare un film horror. In realtà penso che la sequenza dello Spahn Ranch sia la più vicina ad una sequenza horror. Penso che sia vagamente terrificante. E non mi sono reso conto di quanto bene l’abbiamo fatta, francamente, fino a quando il mio montatore non me l’ha detto. Ho fatto qualche riferimento agli assassini che camminano su per una collina… Lui mi ha detto: “La sequenza dello Spahn Ranch è un film horror…è non aprite quella porta con un budget”[/quote]

 

Tarantino ha sviluppato un film di Star Trek vietato ai minori per Paramount e sta sviluppando il film Django / Zorro basato su un suo fumetto che riporterebbe il regista al western, dopo Django Unchained e The Hateful Eight.

La filmografia da regista di Quentin Tarantino comprende Le Iene (1992), Pulp Fiction (1994), Jackie Brown (1997), Kill Bill Vol. 1 & 2 (considerato come un unico film), Grindhouse – A prova di morte (2007), Bastardi senza gloria (2009), Django Unchained (2012), The Hateful Eight (2015) e “C’era una volta…a Hollywood”.

 

 

 

Fonte: The Hollywood Reporter