Quentin Tarantino parla del suo 10° film: "Mi piacerebbe fare un film horror"

Quentin Tarantino parla del suo prossimo film e non esclude di poter girare un horror.

Con C'era una volta...a Hollywood in arrivo nelle sale italiane il 18 settembre vi proponiamo una recente intervista a Quentin Tarantino,. Il cineasta è tornato a parlare del suo prossimo film che potrebbe rappresentare il suo film finale in veste di regista. Il regista di Pulp Fiction ha condiviso alcune rflessioni sul suo decimo film di cui al momento non ci sono dettagli. Tarantino ha detto che il suo decimo film rappresenterà una sorta di culmine della sua carriera costellata di grandi successi e pellicole di culto.

In occasione del tour stampa per promuovere "C'era una volta...a Hollywood" livello internazionale, Quentin Tarantino ha fatto tappa a Mosca, in Russia, per una conferenza stampa, dove il regista ha confermato di avere "solo un altro film da fare". Per l'occasione Tarantino ha descritto cosa rappresenterà il suo prossimo lavoro descrivendolo come il climax del suo percorso filmico.

Se pensi all'idea che tutti i film raccontano una storia e ogni film è come il vagone di un treno collegato l'uno all'altro, questo sarebbe una sorta di grande e indimenticabile climax di tutto il percorso. E potrei immaginare che il decimo film sarà una sorta di epilogo.

Quentin Tarantino quindi continua a pensare ad un suo commiato in veste di regista e ora, dopo il successo di "C'era una volta...a Hollywood", il regista cerca qualcosa con cui uscire di scena, magari approcciando un genere cinematografico ancora non esplorato, come la fantascienza, con il regista che ha sviluppato un film di Star Trek vietato ai minori per Paramount, con J.J. La Abrams produttore e Mark L. Smith che ha scritto la sceneggiatura. In sviluppo c'è anche il film Django / Zorro basato su un suo fumetto che riporterebbe il regista al western, genere già ampiamente esplorato dal regista con Django Unchained eThe Hateful Eight. Tarantino però non ha escluso che il suo ultimo film potrebbe benissimo essere un horror.

Se avrò una fantastica storia da film horror, la farò come mio decimo film. Adoro i film horror. Mi piacerebbe fare un film horror.

 

Tarantino ha rivelato che una delle scene di "C'era una volta...a Hollywood" è forse la cosa più vicina ad una scena horror mai girata nella sua carriera.

In realtà penso che la sequenza dello Spahn Ranch sia la più vicina ad una sequenza horror. Penso che sia vagamente terrificante. E non mi sono reso conto di quanto bene l'abbiamo fatta, francamente, fino a quando il mio montatore non me l'ha detto. Ho fatto qualche riferimento agli assassini che camminano su per una collina... Lui mi ha detto: "La sequenza dello Spahn Ranch è un film horror...è non aprite quella porta con un budget".

 

La filmografia da regista di Quentin Tarantino comprende Le Iene (1992), Pulp Fiction (1994), Jackie Brown (1997), Kill Bill Vol. 1 & 2 (considerato come un unico film), Grindhouse - A prova di morte (2007), Bastardi senza gloria (2009), Django Unchained (2012), The Hateful Eight (2015) e "C'era una volta...a Hollywood".

 

 

 

Fonte: The Hollywood Reporter

 

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail