Wrong Turn: The Foundation - primo poster ufficiale e nuovi dettagli sul film

Wrong Turn 7: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul reboot horror di Mike P. Nelson.

Disponibili un primo poster e un titolo ufficiale del reboot Wrong Turn che uscirà con il titolo Wrong Turn: The Foundation che arriverà nel 2020 con una data di uscita ancora da confermare.

La storia segue un nuovo gruppo di giovani amici che si avventurano attraverso i boschi del Sentiero degli Appalachi (West Virginia) dove s'imbattono in una comunità isolata di persone che vivono in montagna da centinaia di anni. Chiamato "La Fondazione" questo nuovo gruppo sembra essere diverso dagli assassini degli altri film, ma è probabile che abbiano regole diverse ma "gusti" simili alla famiglia di cacciatori cannibali dell'originale "Wrong Turn". Ci sono comunque tre personaggi che hanno nomi piuttosto promettenti: Deer Skull (Teschio di cervo), Ram Skull (Teschio di ariete) e Wild Boar Skull (Teschio di cinghiale).

Il creatore ddel franchise Alan B. McElroy firma la sceneggiatura di "Wrong Turn: The Foundation". Oltre a scrivere l'originale "Wrong Turn", McElroy è anche noto per aver scritto Halloween 4: Il ritorno di Michael Myers e il film Spawn degli anni '90. Mike P. Nelson, regista del godibile The Domestics, dirige con la produzione di James Harris e Robert Kulzer. Il cast comprende Charlotte Vega, Matthew Modine, Emma Dumont, Damian Maffei, David Hutchison e Bill Sage.

 

 

Fonte: Bloody Disgusting
 

 

Wrong Turn: terminate le riprese del reboot

Il reboot/remake di Wrong Turn ha terminato le riprese in Ohio. Durante il fine settimana il regista Mike P. Nelson ha utilizzato Instagram per informare i fan che film ha completato le riprese ed è ora in fase di post-produzione. Insieme all'annuncio anche una foto del set con una mano insanguinata in primo piano.

Gli ultimi tre mesi sono stati assolutamente folli. Non vedo l'ora di mostrarvi tutto quello che abbiamo creato. Il film n.2 mi ha benedetto ancora una volta con una troupe così straordinaria e un cast che hanno portato il peso di questa bestia. Lunghe notti nei boschi, caverne ammuffite, massi coperti di muschio e teschi erano il nostro mondo per riprese affrettate e dense di 26 giorni. Questo progetto è stato anche speciale in quanto mi ha riunito con il mio buon amico, il direttore della fotografia e collaboratore Nick Junkersfeld. Negli ultimi 10 anni Nick e io abbiamo creato la follia in Minnesota e non vedo l'ora di mostrarvi la follia che abbiamo creato in Ohio con questo. Ora si passa al montaggio!

 

Il nuovo film di "Wrong Turn" è un reboot completo del franchise senza alcuna connessione apparente con le precedenti puntate della serie. Questa volta, la storia seguirà un gruppo di amici che fanno un'escursione sul sentiero degli Appalachi, dove si confrontano con "La Fondazione", un gruppo di persone che vivono isolate in montagna da centinaia di anni. Ulteriori dettagli sui membri della Fondazione non sono ancora chiari, ma sembra che questi personaggi saranno molto diversi dai cannibali sfigurati e deformi dei film precedenti. La sceneggiatura del film è di Alan B. McElroy scrittore del "Wrong Turn" originale.

Nel frattempo è stato annunciato anche il cast del reboot. A guidare il cast sono Charlotte Vega (American Assassin), Matthew Modine (Stranger Things) ed Emma Dumont (The Magicians). I nuovi killer cannibali sono Damian Maffei (The Strangers: Prey at Night) nei panni di Deer Skull (Teschio di cervo), Bill Sage (Orange Is the New Black) nei panni di Ram Skull (Teschio di ariete) e David Hutchison (Escape the Night) come Wild Boar Skull (Teschio di cinghiale).

La serie "Wrong Turn" ha preso il via nel 2003 con un primo film diretto da Rob Schmidt, prodotto dal mago degli effetti speciali Stan Winston e interpretato da Eliza Dushku e Desmond Harrington. Il film ha generato cinque sequel dalla qualità alterna, ma se dovessimo scegliere il migliore, oltre all'originale, punteremmo sul prequel Wrong Turn 4 - La montagna dei folli del 2011.

Il nuovo "Wrong Turn" non è ancora fornito di una data di uscita ufficiale.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da mikepnelson (@rockfordroad) in data:


 

Wrong Turn reboot: rivelato il cast completo, c'è anche Matthew Modine


Con le riprese in pieno corso del remake Wrong Turn è stato confermato ufficialmente il cast, che sarà guidato da Charlotte Vega (American Assassin), Matthew Modine (Stranger Things) e Damian Maffei (The Strangers: Prey at Night).

Il resto del cast comprende Bill Sage (We Are What We Are), Emma Dumont (The Magicians), Valerie Jane Parker (The Last Summer), Chaney Morrow (Haunt) e David Hutchinson (American Horror Story). Sono stati rivelati anche nomi di personaggi come Red Skull, Deer Skull, Wolf Skull e Wild Boar Skull, a indicare diverse nuove terrificanti figure dei boschi in cerca di prede umane. Damian Maffei, che interpreta Deer Skull, ha confermato in una entusiasta dichiarazione che le riprese sono effettivamente in corso in Ohio.

Come fan dell'horror da tutta la vita, e fan del cinema in generale...È tremendamente eccitante far parte di questa produzione. Sono qui con una squadra di assi davvero eccezionale, un cast legittimamente incredibile, di alcuni dei quali sono stato un fan per anni, sotto la guida del geniale e instancabile del regista Mike Nelson, con una sceneggiatura fantastica che vi sorprenderà. Sono davvero entusiasta che questa cosa si faccia strada nel mondo. Seriamente, fategli spazio!

La sceneggiatura proviene dal creatore del franchise Alan McElroy, che ha scritto l'originale "Wrong Turn" che ha debuttato nel 2003. L'originale era incentrato su un gruppo ddi ragazzi che incontrava una famiglia di feroci e deformi cannibali. Tre Dita è stato il cannibale principale ed è apparso in tutti i sequel. Resta da vedere se il personaggio verrà rivisitato o meno per questa nuova versione del franchise.

Questo nuovo film è incentrato su un gruppo di amici che fanno un'escursione lungo il sentiero degli Appalachi. Lungo la strada incappano in una comunità conosciuta come "La Fondazione". Queste persone hanno vissuto in montagna isolate per centinaia di anni e non prendono molto bene l'intrusione di estranei. Alla regia c'è il Mike Nelson dell'interessante road-movie post-apocalittico The Domestics.

L'originale "Wrong Turn" uscito nel 2003, ha incassato solo 28 milioni di dollari al botteghino, ma ha comunque generato una serie di sequel direct-to-video di alterna qualità, con l'episodio migliore Wrong Turn 4 - La montagna dei folli uscito nel 2011 e quello più recente, Wrong Turn 6: Last Resort, uscito nel 2014.

 

 

Fonte: Dread Central

 

Wrong Turn: iniziate le riprese del reboot


Hanno preso il via in Ohio, Stati Uniti, le riprese del reboot di Wrong Turn. La notizia è arrivata via Twitter e riporta che la troupe ha iniziato a filmare nella città di Felicity e nel villaggio di New Richmond, dove sosterà fino al 13 settembre.

Creato e scritto da Alan B. McElroy, il primo "Wrong Turn" è uscito nel 2003 sotto la supervisione del mago degli effetti speciali Stan Winston che oltre a produrre il film ha anche curato il make-up speciale, creando il look della deforme famiglia cannibale protagonista del franchise.

Il primo film ha fruito sino ad oggi di 5 sequel: Wrong Turn 2 - Senza via di uscita (2007), Wrong Turn 3 - Svolta mortale (2009), il prequel Wrong Turn 4 - La montagna dei folli (2011), Wrong Turn 5 - Bagno di sangue e Wrong Turn 6 - Last Resort (2014).

Il creatore della serie Alan B. McElroy è tornato al franchise per scrivere la sceneggiatura del nuovo film con la regia di Mike P. Nelson (The Domestics). È stato anche riferito che Charlotte Vega (The Lodgers) guiderà il cast. Nel reboot la storia seguirà un gruppo di amici che fanno un'escursione lungo il sentiero degli Appalachi dove incontrano "La Fondazione", una comunità di persone che hanno vissuto isolati tra le montagne per centinaia di anni.

Il nuovo "Wrong Turn" dovrebbe arrivare nel 2020 e scopriremo se dopo una lunga serie di uscite direct-to-video rivedremo la famiglia cannibale del West Virginia sul grande schermo.

 


 


 

 

Fonte: Bloody Disgusting

  • shares
  • Mail