The Last Voyage of the Demeter, André Øvredal fa risorgere il progetto su Dracula

Il regista norvegese a bordo dell'horror, nato nel 2002 e ad oggi ancora mai visto in sala.

Se ne parla da quasi due decenni, ma ora ci siamo. André Øvredal, regista di Scary Stories to Tell, Trollhunter e The Autopsy of Jane Doe, è in trattative per dirigere The Last Voyage of the Demeter, con Amblin Partners in cabina produttiva.

The Last Voyage of the Demeter è ambientato nel bel mezzo del classico di Bram Stoker, Dracula, essendo incentrato sulla nave Demeter che trasportava la bara del Conte dalla Transilvania a Londra, arrivando al porto senza sopravvissuti a bordo. Originariamente scritto nel 2002 dallo sceneggiatore Bragi Schut (Season of the Witch), il film racconta la storia di quel viaggio, in cui l'equipaggio venne massacrato uno ad uno da un passeggero misterioso.

Il film sarà prodotto da Bradley Fischer, Mike Medavoy e Arnold Messer. Il progetto è in fase di sviluppo dal 2002, con un certo numero di cineasti che si sono puntualmente susseguiti alla regia, vedi Neil Marshall e David Slade. Øvredal ha in canna anche altri due titoli, ovvero il fantasy Mortal con Nat Wolff e l'adattamento cinematografico di The Long Walk di Stephen King.

  • shares
  • Mail