Ni No Kuni: il film arriva il 16 gennaio su Netflix

Il debutto alla regia di Yoshiyuki Momose sarà disponibile fra due settimane su Netflix

Giunto nelle sale nipponiche lo scorso agosto, Ni No Kuni si mostrerà al resto del mondo il 16 gennaio su Netflix. Vero è che non si presenta nel migliore dei modi, con incassi modesti ed un riscontro sia da parte della critica che del pubblico non entusiasmanti. E dire che il film, diretto da Yoshiyuki Momose, vanta presupposti notevoli, non ultimo il fatto che il regista, Momose appunto, è uno che nel corso della sua oramai lunga carriera ha avuto modo di lavorare a stretto contatto con persone del calibro di Hayao Miyazaki e Isao Takahata. Nondimeno, questa è la sua prima prova in ambito di lungometraggio, passaggio non sempre indolore, ancora più rararamente fortunato. Di seguito la sinossi.

A seguito di un incidente che ha coinvolto una sua cara amica d’infanzia (Kotona), Yuu ed il suo miglior amico Haru si trovano a viaggiare avanti e indietro tra due dimensioni, diverse ma parallele al mondo reale. In ciascuno mondo la vita di Kotona è contemporaneamente messa a repentaglio, al che i tre amici saranno chiamati a prendere una «decisione definitiva».

Da notare che il film è tratto dalla saga videoludica che ad oggi consta di due capitoli, uno uscito nel 2011, l’altro nel 2018 (in entrambi i casi ci riferiamo alle uscite europee). Tuttavia questo film è sì ambientato in quel mondo lì, pur non essendo però collegato a nessuno dei due giochi; ci sono dei rimandi che a quanto pare chi si è accostato ai due titoli coglierà, ma niente più questo, con particolare riferimento alla trama. Restiamo in attesa di vederlo anche noi.

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Film Orientali

Tutto su Film Orientali →