Nightmare: Elijah Wood farebbe un nuovo film solo con Robert Englund

Elijah Wood produttore per un nuovo film di “Nightmare”? Si, ma solo con l’origjnale Freddy Krueger.

L’attore Elijah Wood è un fan di Nightmare e qualche tempo fa aveva espresso il desiderio di produrre con la sua casa di produzione Spectrevision un nuovo film di Freddy Krueger, e in una nuova intervista riportata dal sito CinemaBlend, Wood ha aggiunto che se mai avrà la possibilità di rilanciare il franchise di Freddy Krueger lo farà solo riportando Robert Englund per un ultimo film.

[quote layout=”big”]Devi riportare Robert Englund per un altro film. Penso, soprattutto se hai intenzione di aprire un nuovo franchise e prenderlo in diverse direzioni, devi impostarlo con lui e poi puoi andare avanti. Non penso che sia interessante raccontare sempre la stessa storia, non abbiamo bisogno di un’altra storia di origine di Freddy Krueger, non credo che abbiamo bisogno di sapere altro su Freddy.[/quote]

Non potrà esserci un reboot di “Nightmare” senza l’apporto di Robert Englund, Freddy Krueger non è una maschera come quella di Jason Voorhees o Michael Myers, E’ stata la caratterizzazione di Englund che di film in film ha creato il Freddy “icona horror” prima e il Freddy “icona pop” in seguito, quindi il ruolo è impossibile da replicare con un altro attore (qualcuno potrebbe mai sostituire un Ash Williams nella serie “Evil Dead”?). Detto ciò potrebbe esserci benissimo un passaggio di testimone, magari con un nuovo demone del sogno o anche diversi demoni dei sogni alla stregua dei “cenobiti” di Hellraiser, così da poter rilanciare il franchise e ammodernarlo ampliandone la mitologia, senza rischiare di snaturarne troppo le origini.

Robert Englund si è detto disponibile a tornare per un ultimo film per passare cappellaccio, maglione e guanto artigliato ad un attore più giovane. Un nuovo film potrebbe essere anche l’occasione per il ritorno di Heather Langenkamp nei panni di Nancy Thompson, l’attrice ha già dato la sua disponibilità.

In una precedente intervista Wood aveva dichiarato di avere già un’idea in mente per rilanciare il franchise.

[quote layout=”big”]…come ho detto, abbiamo una visione molto specifica. Penso che sarebbe molto sorprendente ed eccitante rifare il franchise. Mi rendo conto che potrebbe apparire come fare castelli in aria o giocare con icone dell’adolescenza, ma è davvero universo, un personaggio e un’idea con cui sarebbe davvero divertente “giocare”. Si sta cercando di fare qualcosa di diverso. Con molti di questi film horror classici che hanno visto così tanti sequel, alla fine è naturale che si giochi un po’ con la sola idea. È anche interessante pensare a cosa potremmo fare con un franchise come quello, reinventare o creare qualcosa che giochi con il tono e la chiave del franchise, ma farlo diversamente, portandolo in una direzione leggermente nuova. È un modo divertente di pensare a queste cose.[/quote]

 

La Spectrevision Elijah Wood e Daniel Noah ha recentemente prodotto l’horror con Nicolas Cage, Color Out of Space, un nuovo adattamento del racconto “Il colore venuto dallo spazio” di H.P. Lovecraft.

Ultime notizie su Reboot

Tutto su Reboot →