Star Wars: L’ascesa di Skywalker – i fan lanciano una petizione per rilasciare il taglio originale di J.J. Abrams

Dopo una presunta invasione di campo da parte della Disney nel montaggio finale di “Star Wars 9”, una petizione chiede il rilascio del taglio originale di JJ Abrams.

Il capitolo conclusivo della Saga Skywalker è arrivato nei cinema lo scorso dicembre con grandi colpi di scena, sorprendenti ritorni e un carico di nostalgia che ha fatto la gioia dei fan di lunga data di Star Wars, sottoscritto incluso. J.J. Abrams con “L’ascesa di Skywalker” ha fatto un lavoro enorme, non privo di sbavature, ma potente ed evocativo a livello emotivo in grado di tirare le fila di ben tre trilogie in un solo film, mettendo anche mano a ciò che Rian Reynolds aveva fatto con il controverso “Gli Ultimi Jedi” senza snaturare le connessioni e lavorando con la certosina attenzione di un fan.

Come capita con uscite di questo tenore, il film è risultato divisivo con la critica e parte dei fan che non hanno gradito l’unico approccio possibile per concludere la saga Skywalker, quello di Abrams.

Ora a due mesi dall’uscita del film nelle sale un utente di Reddit affema che quello che abbiamo visto nelle sale non è il montaggio di Abrams bensì della Disney, e per questo è stata lanciata una petizione per chiedere allo studio di rilasciare il montaggio originale e integrale de “L’ascesa di Skywalker”.

[quote layout=”big”]In breve, JJ Abrams aveva un taglio molto più lungo del film e ha persino raccomandato di dividerlo in due film ad un certo punto. Mentre Disney ha promesso a JJ un maggiore controllo creativo sulla storia, lo hanno colto di sorpresa e tagliato scene cruciali per soddisfare gli investitori. Alcune scene tagliate includevano: più rappresentazione LGBTQ, Fantasmi di Forza, più intuizioni nella lotta emotiva di Rey e Kylo tra cui un’esibizione stellare di Adam Driver, più cenni ad altri film del franchise, contesto ampliato su scene cruciali come la visita di Han Solo a Kylo e Rey uccide Kylo / guarisce Rey, motivazione per i cavalieri di Ren, Finn sensibile alla Forza e un finale molto più soddisfacente e strabiliante.[/quote]

 

Il sospetto che quello che abbiamo visto nelle sale non sia tutta farina del sacco di Abrams, cosa molto difficile da credere visto il livello di controllo creativo avuto da Abrams, arriva da DisneyStarWarsIsDumb, un sito che afferma quanto segue:

[quote layout=”big”]Il taglio originale di JJ all’inizio di novembre era lungo 3 ore e 2 minuti. A gennaio, JJ ha suggerito di trasformarlo in due film. La mia fonte me lo ha detto molto prima che [Chris] Terrio lo menzionasse in un’intervista un paio di giorni fa. Quando la Disney ha detto di no, JJ si è accontentato di farlo di 3 ore. Per un periodo di 9 mesi JJ ha iniziato a rendersi conto che una per una le sue idee e le sue intere scene venivano buttate fuori dalla finestra o completamente modificate da persone che “non hanno problemi ad intromettersi con i creativi”. Non erano sulla stessa linea quando si trattava di decisioni creative ed è diventato evidente che la Disney aveva un programma oltre a voler compiacere gli azionisti. La Disney poteva “permettersi di rovinare IX per il bene di un quadro più ampio” quando si trattava di proteggere cose estranee a IX. Il taglio che JJ alla fine e con esitazione concordò all’inizio di dicembre era lungo 2:37 minuti. Non è stato il taglio che abbiamo visto che non avrebbe approvato (e che è lungo 2:22). Oltre ai Fantasmi della forza, mancavano altre scene cruciali ed emotive. Il taglio che hanno rilasciato sembrava “tagliuzzato e incollato insieme con del fragile nastro adesivo” (parole di JJ).[/quote]

 

Chiaramente in questo caso stiamo parlando di qualcosa di più di un “Extended Cut”. ma se le affermazioni rispondessero a realtà, un tale montaggio non solo arricchirebbe la versione vista nelle sale, ma darebbe all’intero epilogo della Saga Skywalker un impatto ancor più epico e coinvolgente.

 

Fonte: Change.org

 

 

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →