Spaghetti Western Amarcord: la classifica di Tarantino aspettando Django Unchained

Da ragazzina cresciuta con i western 'per tutte le occasioni' di papà, un fratello armato di colt che mi chiamava Jonny, Diango, Ringo e tutti i buoni, brutti e cattivi del west come compagni di giochi nel fortino Playmobil, aspettando il Diango nero di Quentin Tarantino in sala, ho deciso di concedermi un Amarcord, con il Franco Nero di Sergio Corbucci, e tutti i pistoleri dal grilletto facile, a caccia di taglie e vendetta, a partire dalla Trilogia del dollaro di Sergio Leone.

Una Trilogia del dollaro o dell'Uomo senza nome, (Per un pugno di dollari 1964; Per qualche dollaro in più 1965; Il buono, il brutto, il cattivo 1966), con la faccia di Clint Eastwood e le colonne sonore di Ennio Morricone, che insieme al Diango (1966) cult di Corbucci, hanno elevato il sotto-genere Spaghetti Western e ispirato l'omaggio di Tarantino, che dopo l'anteprima di ieri sera con premiazione, arriva nelle nostre sale dal 17 gennaio 2013.

Uno spaghetti western che conta centinaia di pellicole, ma dal quale emergono anche i pistoleri con la faccia di Giuliano Gemma, diretti da Giorgio Ferroni (Un dollaro d'argento 1965, Per Pochi Dollari Ancora 966, Wanted 1967), e quelli che sparano come Ringo (Una pistola per Ringo 1964 e Il ritorno di Ringo 1965) dirette da Duccio Tessari, insieme alla Trinità con la faccia di Terence Hill (Lo chiamavano Trinità 1970, Continuavano a chiamarlo Trinità 1971), il Tomas Milian di Klaus Kinsky che Prega il Morto e Ammazza il Vivo (1971), e i vari Minnesota Clay (1965, Corbucci) o Arizona Colt (1966, Lupo). Tanti film che un amante delle liste come Tarantino ha incluso in una classifica di venti titoli, dai quali faccio partire questo viaggetto a cavallo del west, perché pur con un ordine diverso, annovera tanti film che ricordo con nostalgia e amo moltissimo. Tutti dopo il salto con video, per consentirte anche a chi lo desiderata di votare i preferiti, facendo un piccolo ripasso.

1. Il buono, il brutto e il cattivo (1966) Sergio Leone

2. Per qualche dollaro in più (1965) Sergio Leone

3. Django (1966) Sergio Corbucci

4. Il Mercenario / Una Pistola Professional (1968) Sergio Corbucci

5. C'era una volta il West (1968) Sergio Leone

6. Per un pugno di dollari (1964) Sergio Leone

7. I giorni dell'ira (1967) Tonino Valerii

8. Da uomo a uomo / Death Rides a Horse (1967) Giulio Petroni

9. Navajo Joe (1966) Sergio Corbucci

10. Il ritorno di Ringo (1965) Duccio Tessari

11. La resa dei conti (1966) Sergio Sollima

12. Una pistola per Ringo (1965) Duccio Tessari

13. El Desperado / The Dirty Outlaws (1967) Franco Rossetti

14. Il Grande Silenzio (1968) Sergio Corbucci

15. Il grande duello / The Grand Duel (1972) Giancarlo Santi

16. Prega il Morto e Ammazza il Vivo (1971) Giuseppe Vari

17. Tepepa (1968) Giulio Petroni

18. The Ugly Ones / The Bounty Killer (1966) Eugenio Martin

19. Viva Django! / Django, Prepare a Coffin (1968) Ferdinando Baldi

20. Quel caldo maledetto Giorno di fuoco/ Macchine Killers Gun (1969) Paolo Bianchini

Via | Wiki-Tarantino - Spaghetti-western.net

  • shares
  • Mail