Mortal Kombat: Mehcad Brooks parla di un reboot violento e realistico

L’attore scelto per il ruolo di Jax parla del reboot di “Mortal Kombat” nei cinema dal 15 gennaio 2021.

Durante un’ospitata in un podcast, l’attore Mehcad Brooks reclutato per il ruolo del militare Jackson “Jax” Briggs nel nuovo film di Mortal Kombat, prodotto da James Wan (Aquaman, The Conjuring) e diretto dal regista Simon McQuoid, ha rivelato che il reboot fruirà di una violenza d’impatto ma realistica, paragonando il film al modo in cui il Batman di Tim Burton ha trasformato i fumetti in “qualcosa di cupo, radicato, reale e basato sulla fisica”.

Brooks, volto della serie tv Supergirl nei panni di James Olsen, ha anche confermato le brutali e splatterose Fatality e alcune delle mosse che sono la firma di alcuni personaggi, il tutto calato in “una storia vera di persone reali con cui puoi connetterti e identificarti”.

[quote layout=”big”]Quando mi sono avvicinato a Jax mi sono detto beh, è ​​un assassino, è un assassino e uccide mostri, quindi deve essere un mostro. E sono rimasto bloccato su questa citazione di Ernest Hemingway, “Una volta che hai cacciato e ucciso uomini addestrati abbastanza a lungo, hai pochissimo gusto per qualsiasi altra cosa al mondo”, ed è quello che è Jax. È così che ho trovato questo realismo radicato in lui. Chi era prima di dare la caccia ai mostri?[/quote]

Il reboot seguirà un protagonista maschile, interpretato da Lewis Tan e il cui nome non è stato svelato, che viene coinvolto nel leggendario torneo interdimensionale. Il cast è completato da Joe Taslim come Sub-Zero, Jessica McNamee come Sonya Blade, Josh Lawson come Kano, Ludi Lin come Liu Kang, Tadanobu Asano come Raiden, Sisi Stringer come Mileena, Chin Han come Shang Tsung e Hiroyuki Sanada come Scorpion.

Mortal Kombat segna il debutto alla regia del pluripremiato regista Simon McQuoid da una sceneggiatura scritta da Greg Russo. James Wan e Todd Garner producono con Larry Kasanoff, E. Bennett Walsh, Michael Clear e Sean Robins a bordo come produttori esecutivi. L’uscita del film è fissata al 15 gennaio 2021.

 

Fonte: IGN

 

 

Ultime notizie su Reboot

Tutto su Reboot →