Hobbs & Shaw 2 ufficialmente in sviluppo

La saga di Fast & Furious dopo 8 film, due capitoli con incassi superiori al miliardo di dollari e un nono film in arrivo, è recentemente tornato al cinema in formato spin-off con la nerboruta accoppiata di simpatici eroi da action: il gigante Luke Hobbs di Dwayne “The Rock” Johnson” e l’accigliato ex criminale britannico Deckard Shaw di Jason Statham, affiancati per l’occasione da un antagonista di spessore, l’attore Idris Elba in una versione ipertecnologica e cyber-geneticamente potenziata della classica figura del super-soldato.

Hobbs & Shaw strizza l’occhio al cosiddetto filone “buddy cop” lanciato negli anni ottanta, in cui si dipanano dinamiche tra due caratteri apparentemente agli antipodi, un gioco ai “nemiciamici” che ha quasi sempre regalato grande divertimento. Il regista David Leitch (John Wick, Deadpool), stuntman e specialista in action, traghetta il “buddy cop” nel 21° secolo con grande profusione di CG, battute divertenti, scazzotate micidiali e una digressione fantascientifica piuttosto audace rispetto al franchise di riferimento, elemento che Leitch riesce a gestire con una certa dovizia senza mai strafare rispetto al consentito, dopotutto stiamo sempre parlando di operazioni fracassone, testoteroniche e all’insegna del “tamarro” andante.

“Hobbs & Shaw” resta ancorato all’ipertrofica dinamicità della serie “Fast & Furious”, ma vi si distacca quel tanto che basta da poter intravedere un futuro franchise all’orizzonte e ora abbiamo finalmente la conferma che un Hobbs & Shaw 2, sequel ventilato dopo i buoni incassi dello spin-off, 760 milioni incassati nel mondo a fronte di un budget di 200 milioni, è già in sviluppo .

Durante il fine settimana, Johnson ha offerto un aggiornamento su Hobbs & Shaw 2 durante una sesssione live di domande e risposte su Instagram, ringraziando anche i fan per il successo dello spin-off.

Stiamo sviluppando ora il prossimo film, il prossimo film di Hobbs & Shaw, e ne sono piuttosto entusiasta. Devo solo capire il lato creativo in questo momento e la direzione in cui andremo.

Lo sceneggiatore Chris Morgan, che ha ha scritto Hobbs & Shaw e quattro film della serie Fast & Furious, ha rivelato che il piano è di mettere al centro del sequel il capo dell'organizzazione Eteon, antagonista che nello spin-off abbiamo conosciuto solo come voce.

 

Fonte: Screenrant

 

 

  • shares
  • Mail