Cannes 2020, la Selezione Ufficiale verrà annunciata il 3 giugno

A distanza di due mesi dal consueto appuntamento, Pierre Lescure e Thierry Frémaux daranno annuncio dei film che avrebbero dovuto prendere parte all’edizione di quest’anno

Chiariamo subito. No, l’edizione numero 73 del Festival di Cannes quest’anno non si terrà, come ampiamente confermato a suo tempo. Tuttavia, nelle varie dichiarazioni ed interviste, chi di dovere aveva già paventato la possibilità di diramare comunque la lista dei film che erano stati scelti per prendere parte alla Selezione Ufficiale.

La procedura, dunque, si svolgerà come al solito: Pierre Lescure e Thierry Frémaux, dall’UGC Normandie di Parigi, daranno l’annucio. Solo che quest’anno, anziché a metà aprile, come accade di solito, l’evento si consumerà mercoledì 3 giugno. Chi si stesse chiedendo quale sia la ragione, se non l’utilità di tutto ciò, è presto detto.

Per il Festival è infatti importante, nell’ambito della promozione di certi film, dare a queste produzioni la possibilità di apporre un marchio che certifichi l’essere stato scelto, invitato a Cannes. Un sigillo d’approvazione insomma, i cui benefici da un lato dovrebbero ricadere sul film stesso, sia che finisca direttamente in sala, sia che lo si veda in qualche altro Festival; dall’altro è un po’ come dire che c’erano prima loro, rivendicazione legittima, contraria solo alla cattiva sorte di quest’annata.

D’interessante c’è perciò che, sebbene implicitamente, è lo stesso Festival di Cannes a confermare che alcuni di questi titoli saranno presenti altrove; e subito viene inevitabilmente da pensare a Venezia, con cui è stata ventilata una sorta di collaborazione, smentita ma poi ripresa. Chissà, provo a ipotizzare, magari una sezione parallela al Concorso della Mostra, dedicata solo ai film che avrebbero dovuto essere a Cannes. Quale che sia la verità, aspettiamo che sia il Direttore Alberto Barbera a renderla nota.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →