Justice League: svelato il Darkseid dello Zack Snyder Cut

Dopo la notizia che Darkseid apparirà nello "Snyder Cut" di Justice League, in arrivo su HBO Max nel 2021, il regista Zack Snyder ha utilizzato Twitter per svelare la prima immagine ufficiale del tiranno di Apokolips.

Dopo un cenno in Batman V Superman, la potente nemesi non apparirà in Justice League, sostituito da Steppenwolf. in origine Darkseid doveva apparire nel corso del film inclusa la sequenza in cui si racconta la storia delle battaglie per le Scatole madri con l'attore Ray Porter reclutato per interpretare il personaggio.

L'immagine condivisa da Snyder mostra un giovane Darkseid, che all'epoca era ancora chiamato Uxas, principe guerriero e figlio secondogenito del Re Yuga Khan e della Regina Heggra. Uxas divorato dalla sete di potere ucciderà il fratello maggiore Drax per usurpargli il trono ed ereditare la Forza Omega che però lo trasformerà in quell'essere mostruoso che oggi conosciamo come Darkseid.

La reazione divisiva del taglio finale di Justice League, con Zack Snyder che ha lasciato regia e taglio finale del film nelle mani di Joss Whedon, ha portato a paragonare la situazione vissuta da Snyder con quella vissuta da Richard Donner con il film Superman II, entrambi i film hanno visto l'arrivo di un secondo regista che ha apportato modifiche sostanziali al tono di ogni film. Come Richard Donner che sarà in grado grado di completare il suo taglio di Superman II nel 2005, anche Snyder ha ora la possibilità di mostrare la sua visione del film edulcorata per le sale nel vano tentativo di correre dietro ai fan dei film Marvel e ad una critica letteralmente incapace di accettare la visione di Snyder dopo aver stroncato Batman v Superman.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

  • shares
  • Mail