Il violinista sul tetto: MGM prepara un nuovo film con il regista di "Hamilton"

L'iconico musical Il violinista sul tetto si prepara a tornare sul grande schermo in un nuovo adattamento. Il sito Deadline riferisce che MGM sta sviluppando un nuovo adattamento cinematografico con il regista teatrale e televisivo Thomas Kail che ha diretto l'acclamato musical "Hamilton" che gli è valso un Tony Award.

Deadline conferma che Thomas Kail dirigerà da ua sceneggiatura di Steven Levenson (Fosse/Verdon). Kail debutta sul grande schermo dopo aver realizzato con Lin-Manuel Miranda gli spettacoli "In the Heights" e "Hamilton". Inoltre Kail ha diretto e prodotto la versione filmata di "Hamilton" che andrà in onda su Disney + a luglio. Kail ha anche co-prodotto e diretto la serie TV Fosse/Verdon e vinto l'Emmy per la regia e la produzione del musical televisivo Grease Live! per FOX.

È stato un mio sogno per tutta la vita dirigere Il Violinista, anche se ho sempre immaginato di farlo sul palco. Sono felicissimo di avere l'opportunità di realizzare una nuova versione cinematografica del mio spettacolo preferito con Mike DeLuca alla MGM, dove sono stati realizzati così tanti film musicali trascendentali. Sono orgoglioso di collaborare con Dan Jinks, Aaron Harnick e il mio grande amico, Steven Levenson, per onorare questo lavoro che ha profondamente ispirato me e milioni di altri.

Thomas Kail

 

Il musical "Il violinista sul tetto" ha debuttato a Broadway nel 1964 composto da Jerry Bock su libretto di Sheldon Harnick e Joseph Stein e vincitore di nove Tony Awards. Tratto dal libro "Tevye il lattivendolo ed altre storie" di Sholem Aleichem il musical è ambientato in un immaginario shtetl ebraico della Russia zarista nel 1905. La storia è incentrata su Tevye, padre di cinque figlie, e sui suoi sforzi per mantenere la sua famiglia entro le tradizioni religiose, fuori delle influenze esterne che incombono sulle loro vite. Il titolo è ispirato ad un soggetto ricorrente nei quadri del pittore ebreo Marc Chagall, vale a dire il violinista che suona sopra i tetti di un villaggio. Il musical è stato adattato per il grande schermo nel 1971 in un omonimo film diretto da Norman Jewison e con protagonista l'attore israeliano Topol. Il film candidato a 8 premi Oscar ha vinto tre statuette: Migliore fotografia, sonoro e colonna sonora che segnerà il primo Oscar della carriera per il compositore John Williams.

Thomas Kail produrrà il nuovo adattamento con Dan Jinks e Aaron Harnick. Jinks ha vinto un Oscar per American Beauty di Sam Mendes e prodotto la versione cinematografica e teatrale del Big Fish di Tim Burton. Aaron Harnick ha invece prodotto il film Black Dynamite di Netflix e a teatro l'allestimento de "Il violinista sul tetto" del 2004.

  • shares
  • Mail