Army of the Dead: Tig Notaro rimpiazza Chris D'Elia nel cast

Cambio in corsa per il cast di Army of the Dead, l'action-horror con zombie di Zack Snyder, fuori Chris D'Elia dopo le accuse di cattiva condotta sessuale e dentro l'attrice e comica Mathilde "Tig" Notaro che si unisce a Dave Bautista, Raúl Castillo, Ana de la Reguera, Ella Purnell e Garret Dillahunt.

"Army of the Dead" prodotto da Netflix è la seconda incursione di Snyder nel genere zombie, dopo L'alba dei morti viventi remake del cult Zombi aka Dawn of the Dead di Romero. La trama di "Army of the Dead" seguirà un gruppo di soldati in missione in una Las Vegas in quarantena a seguito di un'epidemia di zombie con lo scopo di mettere a segno la più grande rapina mai tentata.

Il sito THR riporta che la decisione di rimpiazzare D'Elia arriva a due mesi dalle accuse di molestie sessuali su ragazze minorenni che l'attore avrebbe messo in atto sui social media. D'Elia ha negato tutte le accuse, ma ha comunque perso l'agenzia che lo rappresentava e Netflix ha cancellato il suo imminente show di scherzi. Chiaramente visto che il film di Snyder è ancora in post-produzione causa Covid-19 ci saranno nuove riprese e modifiche al montaggio per inserire Notaro.

Notaro meglio nota per i sui spettacoli di stand-up comedy, il suo show Tig Notaro: Boyish Girl Interrupted le è valso una nomination al Grammy, ha recitato nelle serie tv Star Trek: Discovery e Transparent ed è apparsa anche in diversi film tra cui il dramma Lucy in the Sky e le commedie Una notte in giallo e Instant Family.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail