Mank: prime immagini ufficiali del film Netflix di David Fincher

Il racconto della creazione di “Quarto Potere” nel nuovo film di David Fincher in arrivo su Netflix ad ottobre.

Il sito Variety ha reso disponibili un set di immagini ufficiali del film Mank di David Fincher, che ci forniscono un primo sguardo al nuovo dramma di Netflix con Gary Oldman e Amand Seyfried. Il film girato in bianco e nero racconta il “dietro le quinte” della realizzazione del cult Quarto potere (Citizen Kane) di Orson Welles.

In “Mank”, Oldman interpreta lo sceneggiatore Herman J. Mankiewicz, l’autore della prima bozza della sceneggiatura che sarebbe poi diventata “Quarto potere”, mentre Seyfried è Marion Davies, l’amante del magnate William Randolph Hearst, interpretato da Charles Dance (il Tywin Lannister di Game of Thrones), fonte d’ispirazione per il Charles Foster Kane interpretato da Welles che in “Mank” sarà interpretato da Tom Burke. Il cast include anche Lily Collins nei panni di Rita Alexander e Arliss Howard in quelli di Louis B. Mayer della MGM.

Fincher ha girato presso il Kemper Campbell Ranch di Victorville, in California, dove il vero Mankiewicz, noto alcolista, trascorse più di due mesi lavorando alla prima bozza della sceneggiatura restando pulito grazie alla rigida politica del ranch che vietava gli alcolici. In tutto ci vollero circa tre mesi per scrivere la sceneggiatura, durante questo periodo Mankiewicz fu ricoverato per malattia e dovette lavorare sul copione dal letto d’ospedale. “Quarto Potere” è stato candidato a nove Oscar vincendo una statuetta per la Migliore sceneggiatura originale.

Non c’è ancora una data di uscita ufficiale per “Mank”, ma il produttore Eric Roth ha annunciato che il film arriverà Netflix per ottobre.