• Film

Anna Kendrick protagonista del thriller psicologico “Alice, Darling”

Anna Kendrick sarà protagonista del thriller psicologico “Alice, Darling” prodotto da Lionsgate e diretto dall’esordiente Mary Nighy.

Anna Kendrick ha firmato per recitare da protagonista nel film Alice, Darling. Il sito Deadline riporta che Kendrick sarà protagonista di questo thriller psicologico prodotto da Lionsgate.

La storia segue Alice (Kendrick) “che si comporta in modo strano, mantenendo segreti sul suo volubile fidanzato (Charlie Carrick) ai suoi due migliori amici (Wunmi Mosaku e Kaniehtiio Horn). Quando i tre amici fanno una gita fuori città con una ragazza, tutti i segreti vengono rivelati quando una ragazza del posto scompare e il ragazzo di Alice arriva senza preavviso.

“Alice, Darling” segna il debutto alla regia della regista londinese Mary Nighy (nella foto), al suo attivo la regia di alcuni episodi di serie tv (Testimoni silenziosi, Traces, Industry). Nighy dirige da sceneggiatura scritta da Alanna Francis (The Rest of Us).

Nighy ha parlato del film e del cast: Alice, Darling è una storia sottile e sfumata sulla coercizione e il controllo. Come regista, non potevo desiderare un cast migliore di attori e creativi di talento per dare vita a questa importante storia. La chimica tra Anna Kendrick, Wunmi Mosaku e Kaniehtiio Horn nei panni dei tre amici è una gioia da vedere.

Lauren Bixby VP, Acquisizioni e co-produzioni di Lionsgate ha dichiarato: Alice, Darling è proprio il tipo di film che stiamo cercando di sostenere alla Lionsgate, un avvincente thriller psicologico con tre donne forti al centro. Siamo entusiasti di supportare questo fantastico team guidato da donne di registi e cast diversificato.

Vedremo Anna Kendrick prossimamente anche in Rodney & Sheryl, dramma che racconta l’incredibile storia vera del serial killer Rodney Alcala che ha vinto un appuntamento con una delle concorrenti dello show The Dating Game, e sarà protagonista del thriller Unsound nei panni di un’agente di polizia del New England, alle prese privatamente con una perdita dell’udito irreversibile, che ha il compito di indagare sull’evasione dal carcere di un famigerato capobanda.