• Film

Army of the Dead: poster ufficiale e data di uscita su Netflix

Un nuovo franchise d’azione con zombie prodotto da Netflix prenderà il via il 21 maggio 2021 con l’Army of the Dead di Zack Snyder.

Netflix ha reso disponibile un primo poster ufficiale di Army of the Dead di Zack Snyder insieme all’annuncio, finalmente, di una data di uscita del film fissata al 21 maggio 2021.

Il film segue un gruppo di mercenari guidati dallo Scott Ward di Dave Bautista che si avventurano in una zona di quarantena all’indomani di una epidemia zombie. L’infezione ha preso il via in Nevada nella famigerata base militare segreta nota come Area 51. Il governo degli Stati Uniti è riuscito a contenere l’epidemia costruendo un muro attorno alla città più colpita, Las Vegas che ora contiene montagne di dollari custoditi all’interno di casinò inaccessibili. Il team di mercenari dovrà attraversare una Las Vegas infestata da morti viventi cercando di portare a termine la più grande rapina mai tentata, infiltrandosi in una fortezza inespugnabile, uno di quei casinò di Vegas.

Bautista è affiancato da un cast che include Ella Purnell, Ana De La Reguera, Theo Rossi, Huma Qureshi, Omari Hardwick, Tig Notaro, Hiroyuki Sanada, Garret Dillahunt, Matthias Schweighöfer, Raúl Castillo, Nora Arnezeder e Samantha Win.

Zack Snyder parlando del film con EW: È un vero è proprio film di zombie estremo e anche un film con rapina in piena regola quindi è approccio fantastico di genere su genere. Quindi ti aspetti ​​puro caos da zombie, e lo ottieni al 100 percento. Ma ottieni anche questi personaggi davvero fantastici in un viaggio fantastico. Sorprenderà le persone che ci sia molto calore ed emozione reale con questi grandi personaggi.

Netflix nel frattempo sta anche producendo due prequel: un lungometraggio intitolato Army of the Dead: The Prequel, diretto e interpretato da Matthias Schweighöfer e incentrato sul personaggio di Army of the Dead noto come “Ludwig Dieter”; e una serie tv anime di quattro ore dal titolo Army of the Dead: Lost Vegas, che racconterà l’origine dell’epidemia e del personaggio di Dave Bautista. Jay Oliva (Batman: The Dark Knight Returns) sarà lo showrunner e dirigerà due episodi della serie anime. Bautista, De la Reguera, Notaro, Hardwick e Purnell riprenderanno i loro ruoli nell’anime.

Fonte: Collider

I Video di Cineblog