Bergamo Film Meeting 2021, il cinema europeo dal 24 aprile al 2 maggio

Volker Schlöndorff protagonista della retrospettiva dedicata dal Bergamo Film Meeting nell’edizione 2021, che si aprirà a fine aprile

Altra manifestazione, in mezzo alle tante, la cui organizzazione ha assistito impotente all’inevitabile cancellazione lo scorso anno, il Bergamo Film Meeting quest’anno tornerà e si farà. Le soluzioni, quanto allo svolgimento, non sono ancora state stabilite, proprio perché toccherà aspettare di capire quale sarà il contesto sanitario nel periodo di riferimento, che va dal 24 aprile al 2 maggio 2021, finestra entro la quale si terrà l’evento.

Intanto viene pure confermato il protagonista della retrospettiva che verrà proposta in quei giorni, dedicata a Volker Schlöndorff, regista, sceneggiatore, produttore e attore, esponente del Nuovo Cinema Tedesco a cavallo tra gli anni ’60 e ’70, il quale, con Il tamburo di latta, si aggiudicò la Palma d’Oro a Cannes e l’Oscar al Miglior Film Straniero, rispettivamente nel 1979 e nel 1980. Un totale di di 22 film che «tratteggiano la filmografia di un autore poliedrico e di grande creatività spesso ispirato dall’universo della scrittura – numerose sono infatti le trasposizioni di opere letterarie con cui si misura – e dall’impegno socio-politico».

Si rinnova il sostengno dell’Unione Europea attraverso il sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa, motivo per cui il Bergamo Film Meeting privilegerà il cinema del nostro continente, con una proposta di oltre 150 film per 9 giorni di programmazione. Al centro sempre opere di finzione e documentari, mostrati nell’ambito delle due sezioni, che prendono il nome di Mostra Concorso e Visti da Vicino.

Nella speranza che le autorità competenti diano il via libera per un’edizione in presenza, come oramai ci si sta tristemente abituando a scrivere, saranno proposti incontri con gli autori, eventi speciali, momenti dedicati all’arte, alla musica e ai fumetti, frutto delle collaborazioni con le numerose realtà culturali del territorio e non solo. Ma il Bergamo Film Meeting consta pure di un’altra, non meno importante iniziativa, denominata Europe, Now! Film Industry Meetings, le giornate rivolte ai professionisti del settore; un’occasione di networking e una piattaforma di aggiornamento sulle opportunità offerte da festival, mercati, training programmes, fondi europei e nazionali. Il programma completo della 39a edizione sarà annunciato a metà aprile.

I Video di Cineblog