Borat 2 incastra Rudolph Giuliani con una scena compromettente

Rudolph Giuliani beccato con le “mani nel sacco” in una imbarazzante scena con telecamere nascoste che vedremo nel sequel Borat 2.

Borat 2 includerà una scena compromettente che vede coinvolto L’ex sindaco di New York e avvocato personale del presidente Donald Trump Rudy Giuliani. Il quotidiano The Guardian riporta che il famigerato giornalista kazako di Sacha Baron Cohen ha “incastrato” Giuliani filmando una scena decisamente compromettente.

Giuliani è stato filmato mentre si reca in un camera d’albergo munita di telecamere nascoste, su invito dell’attrice 24enne Maria Bakalova, che in “Borat 2” interpreta la figlia di Borat, Tutar, e che per la scena in questione interpreta una giornalista di destra. Bakalova dopo aver concluso un’intervista con un Giuliani particolarmente galante si reca nella stanza e mentre finge di liberarsi del microfono e spogliarsi, Giuliani si sdraia sul letto e si infila le mani dentro i pantaloni in un gesto eloquente. La situazione s’interrompe bruscamente prima che Giuliani possa andare oltre, con Cohen che irrompe nella stanza nei panni di Borat, urlando che la ragazza è “troppo vecchia per te” poiché nella messinscena avrebbe presumibilmente 15 anni.

“Borat 2” che arriverà su Amazon Prime il 23 ottobre è stato girato in gran segreto durante la pandemia di Coronavirus e sembra che creerà non pochi problemi a Sacha Baron Cohen. La modalità di filmare e intervistare soggetti ignari, in questo caso sfruttando spesso Bakalova nei panni della sua finta figlia Tutar, ha portato a grane legali, vedi la famiglia di un sopravvissuto all’olocausto che lo sta attualmente citando in giudizio per averli intervistati con false pretese. Ci sono state anche segnalazioni secondo cui Cohen avrebbe dovuto indossare un giubbotto antiproiettile durante le riprese di alcune scene a causa del pericolo di finire colpito da un arma da fuoco al culmine di alcune scene.

Giuliani, che è stato sindaco di New York dal 1994 al 2001 secondo quanto riferito non credeva che la donna che lo ha intervistato avesse 15 anni. Tuttavia la scena controversa rischia di suscitare reazioni e conseguenze sia per Giuliani e forse anche di riflesso per il presidente, dato che le elezioni statunitensi sono alle porte.

I Video di Cineblog