• Film

Chadwick Boseman: Ritratto di un artista – trailer del documentario disponibile su Netflix

Su Netflix disponibile il documentario Chadwick Boseman: Ritratto di un artista, tributo alla carriera del compianto attore di Black Panther.

Netflix ha reso disponibile un trailer di Chadwick Boseman: Ritratto di un artista, un tributo diretto dal regista esordiente Awol Erizku al compianto attore Chadwick Boseman, a cui verrà assegnata ai prossimi Oscar 2021 una statuetta postuma per la sua interpretazione nel dramma biografico Ma Rainey’s Black Bottom di Netflix.

Il breve documentario tributo di 20 minuti che include interviste a Viola Davis, Glynn Turman, Taylour Paige, Danai Gurira, George C. Wolfe, Phylicia Rashad, Spike Lee e altri, è ora disponibile sul servizio di streaming e resterà tale per un tempo limitato.

“La gente mi chiama attore. Non mi definirei necessariamente un attore. Mi definirei più un artista”. Viola Davis, Denzel Washington, Spike Lee, Danai Gurira, George C.Wolfe, Phylicia Rashad e altri ci invitano ad una conversazione per esplorare lo straordinario impegno di Chadwick Boseman per la sua arte in uno sguardo intimo al talento artistico dell’attore nominato all’Oscar, e anche al processo di recitazione che ha portato alle sue performance trasformative.

Nel 2016 Boseman debutta nel ruolo di T’Challa / Pantera Nera in Captain America: Civil War che è stato per l’attore il primo di un contratto di cinque film siglato con la Marvel. Nel 2018 è arrivato il secondo film, Black Panther, che ha entusiasmato la critica, sbancato il box-office con un incasso di 1 miliardo e 347 milioni di dollari e conquistato tre premi Oscar: migliore scenografia, costumi e colonna sonora. Boseman riprenderà il ruolo altre due volte in Avengers: Infinity War (2018) e un’ultima volta Avengers: Endgame (2019) diventato il film con il maggior incasso di tutti i tempi scalzando l’Avatar di James Cameron, che però si è recentemente ripreso il primato grazie ad una nuova uscita in Cina.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

Boseman è morto il 28 agosto dello scorso anno dopo aver combattuto segretamente un cancro al colon per quattro anni. I crediti dell’attore hanno incluso anche il ruolo del leggendario campione di baseball Jackie Robinson nel biopic sportivo 42 e il ruolo dell’altrettanto leggendario “Padrino del soul” nel biopic musicale Get on Up – La storia di James Brown. Boseman noto anche per il suo impegno di attivista ha vestito anche i panni dell’avvocato Thurgood Marshall nel dramma biografico Marcia per la libertà, primo afroamericano nominato giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti.

Fonte: YouTube