• Film

Children of Blood and Bone: Disney conferma l’adattamento di Lucasfilm del fantasy di Tomi Adeyemi

Disney ha confermato lo sviluppo alla Lucasfilm di un adattamento del romanzo fantasy “Children of Blood and Bone” di Tomi Adeyemi.

Disney nella lunga lista di novità in arrivo annunciate in occasione dell’Investor Day ha anche confermato un adattamento del romanzo fantasy Children of Blood and Bone della scrittrice nigeriana americana Tomi Adeyemi.

Il romanzo fantasy YA bestseller di Adeyemi è in sviluppo da Lucasfilm in collaborazione con 20th Century Studios. La storia segue la giovane eroina Zélie Adebola mentre tenta di ripristinare la magia nel suo regno di Orïsha. Per il suo romanzo  d’esordio Adeyemi ha tratto ispirazione da romanzi come “Harry Potter” e “An Ember in the Ashes”, dalla mitologia dell’Africa occidentale, dalla cultura e lingua yoruba.

Il romanzo bestseller del New York Times di Tomi Adeyemi “Children of Blood & Bone” è sviluppato da Lucasfilm in collaborazione con 20th Century Studios. Questa avventura di formazione segue la ricerca di una giovane ragazza africana per restituire la magia al suo popolo abbandonato, i Maji.

Lo scorso agosto c’erano trattative in corso con Kay Oyegun, autrice della serie tv This Is Us, per scrivere la sceneggiatura con Rick Famuyiwa (Dope: Follia e riscatto) designato alla regia. Non ci sono conferme se Famuyiwa sia ancora legato al progetto, ma il regista ha diretto tre episodi della serie tv The Mandalorian quindi è probabile che la collaborazione con Lucasfilm e Disney sia ancora in essere.

La trama ufficiale del romanzo:

Hanno ucciso mia madre.
Hanno preso la nostra magia.
Hanno cercato di seppellirci.

Adesso ci solleviamo.

Zélie Adebola ricorda quando il suolo di Orïsha brulicava di magia. I Burnersi hanno acceso le fiamme, i Tiders hanno invocato le onde e la madre di Zelia, la Mietitrice, ha evocato le anime.

Ma tutto è cambiato, la magia notturna è scomparsa. Sotto gli ordini di un re spietato, i maji furono uccisi, lasciando Zelia senza madre e il suo popolo senza speranza.

Ora Zélie ha una possibilità per riportare la magia e colpire la monarchia. Con l’aiuto di una principessa ribelle, Zélie deve superare in astuzia e correre più veloce del principe ereditario, che è determinato a sradicare la magia per sempre.

Il pericolo è in agguato a Orïsha, dove i leoponai delle nevi si aggirano e spiriti vendicativi aspettano nelle acque. Eppure il pericolo più grande potrebbe essere Zelia stessa mentre lotta per controllare i suoi poteri e i suoi crescenti sentimenti per il nemico.

“Children of Blood and Bone” è il primo libro di una trilogia pianificata con Adeyemi che ha già pubblicato “Children of Virtue and Vengeance”, il sequel di “Children of Blood and Bone”, diventato subito un bestseller del New York Times. Il terzo romanzo della serie uscirà nel 2021.

Fonte: Disney