Clint Eastwood regista e attore per il dramma Cry Macho

Clint Eastwood e Warner Bros. portano al cinema il romanzo “Cry Macho N” dello scrittore N. Richard Nash.

L’immarcescibile Clint Eastwood ha novantanni suonati ha annunciato il suo prossimo progetto, il sito Deadline riporta che Eastwood dirigerà e interpreterà un dramma ambientato negli anni ’70 dal titolo Cry Macho che coinvolge il legame tra una ex stella del rodeo e un giovane ragazzo messicano.

Deadline riferisce che il dramma in sviluppo alla Warner Bros è ancora in attesa di un via libera ufficiale da parte dello studio, ma Eastwood sarebbe già in cerca di location mentre le restrizioni causate dalla pandemia di Covid-19 sono ormai in vigore a livello globale. Cry Macho è basato sul romanzo “Cry Macho N” dello scrittore N. Richard Nash scomparso nel 2000, che sarà adattato per il grande schermo dallo sceneggiatore Nick Schenk che per Eastwood ha scritto anche Gran Torino e Il corriere – The Mule che ha incassato 174 milioni di dollari nel mondo.

Ambientato nel 1978, “Cry Macho” di Nash segue le vicende di una vecchia gloria del rodeo che instaura un legame con un giovane ragazzo messicano dopo essere stato coinvolto in un piano per toglierlo dalla pessima influenza di una madre alcolizzata. Nel corso della storia il personaggio di Clint Eastwood in cerca di redenzione la trova, diventando una sorte di mentore per il ragazzo che lungo la strada imparerà cosa significa essere uomo.

L’ultimo film di Eastwood, il dramma Richard Jewell basato su eventi reali, non è andato bene al botteghino con un incasso di 43 milioni di dollari in tutto il mondo da un budget di 45 milioni di dollari.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Cry Macho

Tutto su Cry Macho →