• Film

Cocaine Bear: Elizabeth Banks dirige una storia vera prodotta Phil Lord e Chris Miller

Elizabeth Banks designata alla regia di “Cocaine Bear” , una bizzarra storia vera Cocaine Bear prodotta da Phil Lord & Chris Miller.

Cocaine Bear un thriller basato su una bizzarra storia vera ha trovato un regista. Il sito Deadline riporta che sarà Elizabeth Banks (Charlie’s Angels) a dirigere il film che sarà prodotto da Phil Lord e Chris Miller che hanno già collaborato con Banks per il film d’animazione The LEGO Movie e The LEGO Movie 2 – Una nuova avventura.

“Cocaine Bear”, scritto da Jimmy Warden (La Babysitter: Killer Queen), racconterà l’incredibile storia vera di un orso nero di 80 chilogrammi che ha consumato oltre 31 chilogrammi di cocaina per un valore di 15 milioni di dollari, una storia che è stata riportata dal New York Times nel 1985. Durante una viaggio dalla Columbia, l’ex agente della narcotici diventato contrabbandiere, Andrew Thornton, dopo un’avaria sull’aereo privato su cui viaggiava lasciò cadere un borsone pieno di cocaina da un aereo sopra la Chattahoochee National Forest, dove venne divorate da un orso. Sia Il contrabbandiere che l’orso furono successivamente trovati morti, con il decesso dell’orso considerato il più massiccio consumatore di droga della storia. L’orso è stato persino impagliato, soprannominato “Pablo EskoBear” e trasformato in una morbosa attrazione turistica per poi nei primi anni ’90 venire acquistato dal cantante country Waylon Jennings.

Oltre a questo bizzarro progetto Banks e Universal collaboreranno anche per il remake The Invisible Woman dove l’attrice dirigerà e interpreterà il ruolo principale e Banks è anche nel cast di in un adattamento live-action del popolare libro per bambini, The Magic School Bus, nei panni di Ms. Frizzle. Altri progetti in essere di Banks includono un ruolo nel dramma il dramma Signal Hill con Anthony Mackie e Jamie Foxx, che racconta di un avvocato che affronta un caso di brutalità della polizia avvenuto nel 1981, e il dramma Call Jane con Kate Mara e Sigourney Weaver, su una donna sposata con una gravidanza indesiderata che vive in un periodo americano in cui non può ottenere un aborto legale e così collabora con un gruppo di donne di periferia per trovare aiuto.

I Video di Cineblog