• Film

DC League of Super Pets: trailer italiano e tutte le anticipazioni sul film d’animazione

Tutto quello che c’è da sapere su “DC League of Super Pets”, il nuovo lungometraggio d’animazione con le voci di The Rock e Keanu Reeves.

Il 22 maggio 2022 uscirà nelle sale americane con Warner Bros. il film d’animazione DC League of Super Pets noto anche con il titolo DC Super Pets. Il film è basato su una vera serie di fumetti spin-off lanciata originariamente nel 1962, creata da Jerry Siegel e Curt Swan. Il cane di Superman di nome Krypto si unisce ad altri animali domestici appartenenti a vari supereroi per fermare il crimine mentre Superman è in vacanza. Krypto farà squadra con il cane di Batman Ace, il maialino di Wonder Woman, lo scoiattolo B’dg di Lanterna Verde e la tartaruga Mcsnurtle di Flash e insegnerà loro come sfruttare i loro nuovi poteri, lavorare insieme e diventare i supereroi che erano destinati a essere Riusciranno a sconfiggere una cavia contorta di nome Lulu e salvare la Justice League e Metropolis dalla distruzione?

Trama e cast

La trama ufficiale: n “DC League of Super-Pets”, gli insperabili migliori amici Krypto il Super Cane e Superman condividono gli stessi superpoteri e combattono fianco a fianco il crimine nella città di Metropolis. Quando Superman e il resto della Justice League vengono rapiti, Krypto deve convincere un improvvisato gruppo di animali domestici composto da Asso il segugio, MP la panciuta maialina, Merton la tartaruga e Chip lo scoiattolo, a gestire i loro poteri appena scoperti ed aiutarlo a salvare i supereroi.In “DC League of Super-Pets”, gli insperabili migliori amici Krypto il Super Cane e Superman condividono gli stessi superpoteri e combattono fianco a fianco il crimine nella città di Metropolis. Quando Superman e il resto della Justice League vengono rapiti, Krypto deve convincere un improvvisato gruppo di animali domestici composto da Asso il segugio, MP la panciuta maialina, Merton la tartaruga e Chip lo scoiattolo, a gestire i loro poteri appena scoperti ed aiutarlo a salvare i supereroi.

Il cast di voci originali include Dwayne Johnson come Krypto, Kevin Hart com Ace, Marc Maron come Lex Luthor, Keanu Reeves, John Krasinski, Kate McKinnon, Kevin Hart, Natasha Lyonne, Jameela Jamil, Diego Luna e Vanessa Bayer.

DC League of Super Pets – trailer e video

Primo teaser trailer ufficiale pubblicato l’8 giugno 2021

Nuovo trailer ufficiale pubblicato il 19 ottobre 2021

Primo trailer italiano pubblicato il 25 novembre 2021

Curiosità

  •  La formazione dei fumetti della “Lega dei Super-Animali” includeva Krypto il Super-Cane, Streaky il Super-Gatto, Asso il Bat-Cane, Beppo la Super-Scimmia e Comet il Super-Cavallo. La squadra è apparsa per la prima volta nell’albo Adventure Comics n.293 (febbraio 1962).
  • “DC League of Super Pets” è il secondo film di Warner Animation Group realizzato in coproduzione con DC Entertainment, dopo LEGO Batman – Il film (2017).
  • Il terzo film d’animazione uscito nelle sale di Dwayne Johnson, dopo Planet 51 (2009) e Oceania (2016).
  • Il secondo titolo DC basato sul cane di Superman dopo la serie animata “Krypto The Super Dog” (2005).
  • Terzo film d’animazione di Diego Luna, dopo Il libro della vita (2014) e Trollhunters – L’ascesa dei Titani (2021).  quarto film d’animazione di Kate McKinnon, dopo Angry Birds – Il film (2016), Alla ricerca di Dory (2016) e Ferdinand (2017).
  • “DC League of Super Pets” è la terza apparizione di Keanu Reeves in un film d’animazione, dopo Toy Story 4 (2019) e SpongeBob – Amici in fuga (2020).
  • “DC League of Super Pet” presenta la stessa animazione di Scooby! (2020).
  • La razza di Krypto è un po’ controversa in quanto è un ibrido di Labrador Retriever, Alano, Pit Bull e Dogo Argentino.
  • “DC League of Super Pets” è prodotto da Dwayne Johnson, Dany Garcia, Hiram Garcia, Patty Hicks, Jared Stern con Glenn Ficarra, John Requa e Nicholas Stoller a bordo come produttori esecutivi.

Krypto nei fumetti

Krypto, il super-cane ha debuttato in una storia di Superboy nell’albo Adventure Comics n.210 (marzo 1955) creato dallo scrittore Otto Binder e dall’artista Curt Swan. Acquistato da Jor-El su Krypton per tenere compagnia al figlio Kal-El viene utilizzato come cavia per sperimentare la navicella che successivamente avrebbe salvato il figlio dalla distruzione del pianeta e si riunirà con il suo padrone in quel di Smallville. Krypto è apparso in numerosi programmi televisivi e cartoni animati. Oltre che in “Smallville”, lo abbiamo visto in versione live-action nel finale di stagione della serie televisiva Titans interpretato da un vero cane di nome Pepsi.

Su Krypton il cane Krypto, originariamente il cane di Kal-El bambino, è servito da cavia per Jor-El nel testare i prototipi per la navicella che alla fine avrebbe inviato Kal-El sulla Terra. Purtroppo una delle navicelle con Krypto a bordo finisce fuori rotta e finisce alla deriva nello spazio per anni fino a quando alla fine atterra sulla Terra, dove Krypto si riunisce con Kal-El / Superboy ormai adolescente. A causa dell’ambiente (il sole giallo della Terra e la gravità inferiore), Krypto acquisisce gli stessi poteri e abilità del suo padrone, sebbene le sue capacità fisiche sono proporzionate alle sue dimensioni e al suo essere un cane e come tale alcune abilità sensoriali di Krypto (senso dell’olfatto e dell’udito) sono più acute di quelle di Superman, Krypto è anche dotato di un’intelligenza umana. Quando non accompagna Superboy/Superman, Krypto passa gran parte del suo tempo a scorrazzare nello spazio, ma mentre è sulla Terra è il cane della famiglia Kent con il nome “Skip”.

Krypto ha fatto parte di due organizzazioni di superanimali: la Legione dei Superanimali del 30° secolo e La Pattuglia delle Stelle Canine. Dopo il rinnovamento di Superman del 1971 da parte dell’editore Julius Schwartz, Krypto sparisce per diversi anni. Il personaggio torna affetto da amnesia in una storia supporto in due parti di Green Arrow del 1974 enll’albo Action Comics n. 440 e 441. La sua memoria viene ripristinata in Superman n. 287 del 1975. Krypto ha avuto finalmente un suo spazio in The Superman Family dal n. 182 (marzo-aprile 1977) al n. 192 (novembre-dicembre 1978) ed è stato scritto da Bob Toomey. Nella storia finale (non canonica) di Superman pre-Crisi delle Terre Infinite, “What Happened To The Man of Tomorrow?” di Alan Moore, Krypto ha sacrificato la sua vita per salvare Superman mordendo la gola dell’Uomo di Kryptonite. Il cattivo è morto, ma Krypto è stato irradiato perdendo la vita. In Superboy n. 126 (gennaio 1966) “L’albero genealogico di Krypto”, il nome del padre di Krypto è stato rivelato come Zypto, suo nonno come Nypto e il suo bisnonno come Vypto.

In seguito alla serie limitata “Crisi sulle Terre Infinite” del 1985-1986, la storia di Superman viene ampiamente riscritta, inizialmente eliminando tutti gli altri sopravvissuti di Krypton nella versione rivista della sua origine, incluso Krypto. Un moderno Krypto fu coinvolto anche in molte delle avventure del moderno Superboy, ma era un normale cane terrestre senza superpoteri che ad un certo punto esce di scena rimanendo alle Hawaii quando Superboy torna al Progetto Cadmus. Con gli amici di Superboy che pensavano fosse scomparso, in realtà Krypto viene affidato alle cure di una vicina, una giovane donna di nome Hillary. Dopo qualche numero della serie, nell’albo Superboy n. 69 Krypto va a vivere al Cadmus dove fa squadra con Grokk il Gargoyle vivente e un DNAlien di nome Angry Charlie contro l’Agenda, un malvagio consorzio che all’epoca si era infiltrata nel Cadmus. Dopo aver combattuto contro un clone DNAlien chiamato Gene-gnome, Krypto non fu mai più visto, la sua ultima apparizione risale all’albo Superboy n. 74. La terza e più familiare versione di Krypto è stata introdotta nei fumetti di Superman dei primi anni 2000 della serie “Return to Krypton”, come un cane da un falso Krypton creato come una trappola da Brainiac 13. Superman riuscì a sventare la trappola e quando torna sulla Terra, Krypto lo segue. Questa nuova versione di Krypto ha tutte le capacità fisiche del suo predecessore pre-Crisi, ma con un normale intelletto canino.

La serie tv animata “Krypto the Superdog”

Dopo apparizioni in svariate serie animate (The Adventures of Superboy, Batman: The Animated Series, Superman: The Animated Series, Justice League Unlimited), Nell’aprile 2005, Cartoon Network lancia la serie tv Krypto the Superdog che lo vede collaborare con altri supereroi animali: Streaky il Super-Gatto e Asso il Bat-Cane. In questa serie Krypto vive con un ragazzo di nome Kevin Whitney in un sobborgo di Metropolis e combatte il crimine contro vari nemici, tra cui un felino cyborg spaziale di nome Mechanikat e i suoi agenti felini (incluso il suo aiutante, il malvagio gattino alieno Snooky Wookums); le iene da compagnia di Joker (Bud e Lou); gli uccelli del Pinguino (Artie il pulcinella di mare, Griff l’avvoltoio e il pinguino Waddles); il gatto di Catwoman (Isis) e l’iguana verde di Lex Luthor (Ignatius). Questa versione di Krypto non ha alcun riferimenrto nei fumetti ed è una versione originale creata solo per questa serie. Un notevole cambiamento rispetto all’originale è che questo Krypto può parlare, così come tutti gli altri suoi amici animali e nemici, e può essere compreso da Kevin attraverso l’uso di un traduttore impiantato nell’orecchio. In questa continuity, Superman conosce bene l’esistenza di Krypto, ma ha deciso che era meglio che il cane rimanesse con Kevin, soprattutto dopo aver compreso il legame esistente tra i due.

Il nuovo videogioco “The Adventures of Krypto and Ace”

In concomitanza con il nuovo trailer del film “DC League of Super Pets” è stato annunciato un nuovo videogioco ufficiale dal titolo DC League of Super-Pets: The Adventures of Krypto and Ace che sarà disponibile per PS4, XBOX ONE e NintendoSWITCH.

Vesti i panni dei super-cani Krypto e Ace e sfreccia per le strade di Metropolis, in un gioco di azione e avventura “on-rails”! Il videogioco “DC League of Super-Pets” metterà i giocatori nelle zampe di Krypto e Ace mentre prendono il volo per proteggere la popolazione animale di Metropolis da una nuova e incombente minaccia.

Foto e poster