Doctor Strange e il Multiverso della Follia: il trailer “Illuminati” conferma un nuovo supereroe (spoiler)

Un nuovo trailer di Doctor Strange e il Multiverso della Follia conferma un supereroe apparso nella serie animata in “What…If?”.

ATTENZIONE!!! L’articolo include SPOILER su Doctor Strange e il Multiverso della Follia

Un nuovo trailer di Doctor Strange e il Multiverso della Follia, al cinema dal 4 maggio, dal titolo “Illuminati” si è rivelato alquanto “illuminante”, scusate il gioco di parole. In una manciata di secondi oltre agli Illuminati, vengono confermati il Professor X di Patrick Stewart e un supereroe già inserito in versione “easter egg”, molto ben nascosto, nel primo poster ufficiale di “Doctor Strange 2”.

Dopo i due Peter Parker (Andrew Garfield e Tobey Maguire) e il manipolo di cattivi provenienti dai film di Spider-Man di Sam Raimi e dai due film The Amazing Spider-Man di Marc Webb, tutti apparsi in Spider-Man: No Way Home, dove il Multiverso ha preso consistenza a causa di un incantesimo lanciato da Doctor Strange e involontariamente “sabotato” dal Peter Parker di Tom Holland, anche in “Doctor Strange e il Multiverso della Follia” oltre a versioni alternative del cast, ci sarà anche Captain Carter aka Peggy Carter, una versione alternativa e al femminile di Captain America vista di recente nella serie animata What If…? di Disney+. Nel trailer appare per una frazione di secondo, e la vediamo combattere con quella che sembra una versione malvagia di Wanda Maximoff.

Nello spot tv “Illuminati” c’è anche un particolare di stampo cromatico che i fan degli X-Men avranno sicuramente notato. Verso la fine del filmato vediamo un Doctor Strange ammanettato e qualche fotogramma prima il Karl Mordo di Chiwetel Ejiofor che lo informa che gli Illuminati vogliono incontrarlo. Quando Strange entra nella sala degli Illuminati, ad accoglierlo il Charles Xavier di Patrick Stewart di cui vediamo solo un braccio poggiato su quella che sembra proprio la sedia levitante gialla di Xavier vista nei fumetti e nella serie animata. Considerando che “Doctor Strange e il Multiverso della Follia” includerà l’elemento “varianti” introdotto dalla serie tv Loki, non è possibile stabilire quale Xavier vedremo come membro degli Illuminati.

Chi è Captain Carter

In un 1943 alternativo, una spia dell’Hydra attacca Project Rebirth e spara a Steve Rogers, portando Peggy Carter ad inolcularsi il siero del super soldato. Carter, dopo aver attaccato un convoglio dell’Hydra e aver recuperato con successo il Tesseract da Johann Schmidt (Teschio Rosso), diventa la supereroina Captain Carter, dotata di uno scudo di vibranio con incisa la bandiera del Regno Unito. In questa realtà alternativa Rogers pilota invece l’armatura “Hydra Stomper” realizzata da Stark e alimentata dal Tesseract. Carter combatte al fianco di Rogers per aiutare le forze alleate a vincere la seconda guerra mondiale. Nel 1945, Rogers scompare durante un attacco a un treno dell’Hydra, spingendo Carter a interrogare lo scienziato Zola per scoprire la posizione del castello di Schmidt. Lo trovano mentre usa il Tesseract per evocare una creatura interdimensionale da un portale che lo uccide. Carter si sacrifica entrando nel portale mentre spinge la creatura all’interno. Carter atterra nel magazzino dello S.H.I.E.L.D., incontrando Nick Fury e Clint Barton, che le dicono che la guerra è finita quasi 70 anni fa. Nel 2014 Carter ha stretto amicizia con Natasha Romanoff aka Black Widow, è una preziosa alleata dello S.H.I.E.L.D. e mentre si scontra con il mercenario Georges Batroc viene reclutata dall’Osservatore per formare i Guardiani del Multiverso, che includeranno una versione di Doctor Strange nota come “Supreme”. I Guardiani hanno la missione di sconfiggere Ultron, il cui obiettivo è prendere il controllo del Multiverso. Dopo la sconfitta di Ultron, Carter viene riportata nel suo universo dall’Osservatore.

Chi sono gli Illuminati?

Gli Illuminati sono una società segreta e un gruppo di supereroi che uniscono le forze e lavorano segretamente dietro le quinte per monitorare la comunità di supereroi e per decidere di grandi questioni (vedi l’esilio di Hulk). Gli Illuminati fanno la loro prima apparizione nell’albo New Avengers n.7 (luglio 2005), scritto da Brian Michael Bendis. il loro background  è stato narrato nello speciale “New Avengers: Illuminati” (maggio 2006). Si è scoperto che il gruppo si era formato poco dopo la guerra Kree-Skrull, un conflitto di cui abbiamo appreso nel film Captain Marvel e che sarà ulteriormente approfondito in Captain Marvel 2 e nella serie tv Secret Invasion di Disney+. I membri degli Illuminati nei fumetti oltre a Doctor Strange e al Professor Charles Xavier, includono Namor, Tony Stark/Iron Man che come sappiamo è morto eroicamente in Avengers: Endagme, Reed Richards / Mr. Fantastic dei Fantastici Quattro, team che non ha ancora debuttato nell’Universo Cinematografico Marvel (e chissà che Marvel non colga l’occasione) e Freccia Nera, personaggio che abbiamo visto interpretato da Anson Mount nella serie tv Inhumans cancellata da ABC dopo una sola stagione. Dopo un primo rifiuto, nello speciale “New Avengers: Illuminati” nel team arriva anche T’Challa aka Pantera Nera, purtroppo l’attore Chadwick Boseman che interpretava Pantera Nera nell’UCM è scomparso nel 2020 e Marvel ha annunciato che il personaggio non sarà riassegnato. A questo punto per la versione UCM degli Illuminati, a parte un eventuale debutto di Namor e un probabile posto per Captain Carter, è aperto il toto-nomi per chi andrà a completare il resto del team.

Ultime notizie su Marvel

Tutto su Marvel →