• Film

Calico Joe: George Clooney dirigerà un adattamento del racconto di John Grisham

Calico Joe, romanzo sul baseball dello scrittore John Grisham, sarà adattato per il grande schermo da George Clooney con la sua SmokeHouse Pictures.

Calico Joe, romanzo dello scrittore John Grisham, sarà adattato per il grande schermo da George Clooney in veste di produttore, sceneggiatore e regista. Il sito Variety riporta che Clooney sta sviluppando il film con la sua SmokeHouse Pictures fondata nel 2006 con il collaboratore di lunga data, produttore e sceneggiatore Grant Heslov (Le idi di marzo).

Il romanzo del 2012 racconta di un promettente giocatore di baseball immaginario che finisce in coma per tre decenni a causa di un lancio. La storia è stata ispirata dalla reale tragedia di Ray Chapman, un giocatore della Major League ucciso da un lancio nel 1920, insieme all’esperienza personale di Grisham nel baseball da adolescente, quando sviluppò una forte avversione per i lanciatori aggressivi.

La trama ufficiale del romanzo:

Due uomini diversi per età, carattere, personalità. Ma accomunati dalla stessa professione: il baseball. Uno è Warren Tracey, donnaiolo, alcolista e pessimo padre che, ormai sul viale del tramonto, gioca le sue ultime partite nei Mets di New York, appesantito dagli anni e dalla frustrazione per una carriera che avrebbe voluto diversa. L’altro è l’astro nascente Joe Castle, ventun anni, originario di Calicò Rock, nel profondo Arkansas, che sta mietendo successi nelle file dei Cubs di Chicago. La popolarità di Joe è alle stelle: il clamore dei suoi record e delle sue prodezze echeggia dalle tivù e dalle radio di tutto il paese, rendendolo in breve tempo l’idolo dei fan del baseball, primo fra tutti Paul Tracey, il figlio undicenne di Warren. È il 1973 quando suo padre si ritrova finalmente faccia a faccia con Joe sul diamante dello Shea Stadium di New York in una partita che passerà tristemente alla storia. Sotto gli occhi attoniti del figlio, Warren lancia una palla veloce che cambierà per sempre i destini dei due giocatori. Dopo trent’anni, Paul non ha dimenticato quell’incontro, che ha irrimediabilmente segnato la vita del formidabile atleta entrato nella Hall of Fame del baseball come Calico Joe. Ma Warren è gravemente ammalato e Paul, pur non avendo da tempo alcun rapporto con lui, vuole che i suoi ultimi giorni siano un’occasione per riscattarsi da un’esistenza mediocre e lo convince a compiere un gesto semplice ma memorabile.

Clooney e Grant Heslow hanno commentato la nuova collaborazione in una dichiarazione congiunta: “John ha scritto una bellissima storia e la possibilità di collaborare con Bob per portarla sullo schermo è semplicemente fantastica.”

Il produttore Bob Dylan ha aggiunto: “George e Grant vedono in questo libro quello che ci vedo io: una storia potente che risuonerà con grandi e piccini. Le persone in tutti i ceti sociali saranno in grado di identificarsi con esso”.

I produttori Ara Keshishian e Petr Jakl hanno poi affermato: “In questo clima, con il panorama della distribuzione in continua evoluzione e diversi modi per raggiungere il pubblico, riteniamo che questo sia il momento perfetto per concentrarci sullo sviluppo con i migliori narratori. Il curriculum di Smokehouse parla da solo e non vediamo l’ora di lavorare con loro e con il leggendario Bob Dylan per dare vita a questa storia”.

I Video di Cineblog