Home Dramma How To Have Sex: secondo trailer italiano del film premiato a Cannes (Al cinema dal 1° febbraio)

How To Have Sex: secondo trailer italiano del film premiato a Cannes (Al cinema dal 1° febbraio)

MUBI e Teodora portano insieme in Italia il film vincitore di “Un Certain Regard”, l’esordio di Molly Manning Walker.

31 Gennaio 2024 11:45

Dal 1° febbraio 2024 nei cinema italiani con MUBI e Teodora Film How To Have Sex, l’atteso debutto alla regia di Molly Manning Walker vincitore di “Un Certain Regard” a Cannes 2023 e Miglior film rivelazione agli EFA. Il film, che in autunno ha inaugurato anche il festival Alice nella Città, sarà successivamente disponibile in esclusiva streaming su MUBI.

Festa di Roma, How To Have Sex trailer italiano del film premiato a Cannes che ha inaugurato Alice nella città (1)
Leggi anche:
Festa di Roma, How To Have Sex: trailer italiano del film premiato a Cannes che ha inaugurato “Alice nella città”

How To Have Sex – Trama e cast

Tre adolescenti britanniche vanno in vacanza a Creta per abbandonarsi a un divertimento senza limiti, tra alcool, locali notturni e nuove amicizie. In quella che dovrebbe essere la più bella estate della loro vita scopriranno che sesso, consenso e consapevolezza di sé seguono percorsi più complessi di quanto immaginavano. Molly Manning Walker esplora senza filtri il mondo dei giovanissimi, raccontandone gli eccessi ma anche la fragilità e le insicurezze, in un ritratto generazionale destinato a far discutere.

“How To Have Sex” ha per protagonista Mia McKenna-Bruce (Persuasione, Kindling), che per il film è stata premiata ai British Independent Film Awards e ha ricevuto una candidatura agli European Film Awards. La affiancano nel cast Samuel Bottomley (Somewhere Boy, Ladhood), Lara Peake (Mood, Brave New World), Shaun Thomas (Ali&Ava – Storia di un incontro, The Long Shadow) e le esordienti Enva Lewis e Laura Ambler.

How To Have Sex – Nuovo trailer italiano

Note di regia

Ho avuto l’occasione di rivedere alcune amiche del liceo e stavamo ricordando le vacanze tra ragazze che facevamo allora. Mentre passavamo in rassegna le varie storie, ho iniziato a rendermi conto dell’impatto che quelle vacanze avevano avuto sul modo in cui ognuno di noi concepisce il sesso. Da lì ho avuto l’idea di scrivere un film che raccontasse la pressione sociale che spinge i giovani alle prime esperienze sessuali, ma volevo assicurarmi che fosse narrato dal punto di vista delle ragazze e senza un atteggiamento giudicante: un film capace di catturare il momento insieme migliore e peggiore della vita di molte persone. [Molly Manning Walker]

Molly Manning Walker – Note biografiche

Diplomata alla National Film and Television School, Molly Manning Walker ha lavorato per molti anni come direttrice della fotografia, tra gli altri per il film Scrapper di Charlotte Regan e per la celebre serie televisiva Mood. Il suo primo passo da regista è il cortometraggio Good Thanks, You?, che viene presentato alla Semaine de la Critique a Cannes. Sempre a Cannes nel 2022 vince il premio Next Step con la sceneggiatura di “How To Have Sex”, che diventerà il suo film d’esordio.

Dramma