Il primo giorno della mia vita: nuove clip ufficiali del film di Paolo Genovese (al cinema dal 26 gennaio)

Tutto quello che c’è da sapere su “Il primo giorno della mia vita”, il nuovo film di Paolo Genovese con Toni Servillo al cinema dal 26 gennaio con Medusa.

Dal 26 gennaio nei cinema italiani con Medusa Film Il primo giorno della mia vita, il nuovo film di Paolo Genovese (Perfetti Sconosciuti) basato su un suo romanzo interpretato da un nutrito cast di volti noti guidato da Toni Servillo.

Il primo giorno della mia vita – Trama e cast

La trama ufficiale: Un uomo misterioso (Toni Servillo) si presenta a quattro persone che hanno toccato il fondo e vogliono farla finita per proporre loro un patto: una settimana di tempo per farle rinnamorare della vita. Il suo intento è quello di offrire la possibilità di scoprire come potrebbe essere il mondo senza di loro e aiutarle a trovare un nuovo senso alle proprie esistenze. Una storia sulla forza di ricominciare quando tutto intorno sembra crollare.

Il film è interpretato anche da Valerio Mastandrea, Margherita Buy, Sara Serraiocco, Gabriele Cristini, Giorgio Tirabassi, Lino Guanciale, Antonio Gerardi, Lidia Vitale, Vittoria Puccini, Elena Lietti, Thomas Trabacchi e Davide Combusti.

Il primo giorno della mia vita – Trailer e video

Nuove clip ufficiali pubblicate il 23 gennaio 2023

Curiosità sul film

  • Paolo Genovese dirige “Il primo giorno della mia vita” da una sua sceneggiatura scritta con Paolo Costella, Rolando Ravello, Isabella Aguilar, dal romanzo omonimo di Paolo Genovese.
  • Il team che ha supportato il regista Paolo Genovese dietro le quinte ha incluso il direttore della fotografia Fabrizio Lucci (Perfetti sconosciuti), la montatrice Consuelo Catucci (Sei mai stata sulla luna?), la scenografa Chiara Balducci (Supereroi), la costumista Gemma Mascagni (Bianca come il latte, rossa come il sangue).

La sinossi ufficiale del romanzo: Emily, ex ginnasta olimpica, Aretha, poliziotta dal carattere forte, e Daniel, piccolo divo della pubblicità, hanno ognuno un motivo preciso per essere disperati. Napoleon, un professionista di successo, no; eppure, fra tutti, è il più determinato a farla finita. Un attimo prima che compiano il gesto irreparabile uno sconosciuto li persuade a stringere un patto: mostrerà loro cosa accadrà quando non ci saranno più, cosa lasciano, cosa si perdono, quale sarà la reazione di amici e parenti. Per una settimana i quattro avranno il privilegio di osservare sé stessi dal di fuori e l’occasione di riscoprire ciò che di più prezioso hanno dentro; affronteranno avventure ai confini della realtà, diventeranno un gruppo unito e vedranno realizzati desideri cui ormai avevano rinunciato, dopodiché saranno riportati indietro. A quel punto dovranno prendere una decisione. E per qualcuno l’ultimo giorno della vita potrebbe trasformarsi nel primo di una vita nuova.

Il romanzo “Il primo giorno della mia vita” è disponibile su Amazon.

Paolo Genovese – Note biografiche

Nato a Roma nel 1966, Paolo Genovese è laureato in Economia e commercio. Inizia a lavorare in pubblicità presso McCann Erickson Italiana. È stato copy writer e direttore creativo della Rotella & Partners È stato docente di “Tecnica e linguaggio audio visivo” presso L’Istituto Europeo di Design e di “Tecnica e linguaggio pubblicitario” presso la scuola superiore di comunicazione di Telecom Italia (Res Romoli). È stato docente di tecnica e linguaggio pubblicitario presso lo IED – Istituto europeo di design di Roma. In campo pubblicitario ha diretto oltre trecento spot, vincendo numerosi premi nazionali e internazionali. Nel 2003 è stato eletto miglior regista pubblicitario dell’anno da una giuria nominata dalle riviste di settore. In campo cinematografico nel 2001 scrive e dirige con Luca Miniero il film Incantesimo Napoletano , vincitore di un David di Donatello e due Globi d’Oro. Sempre in coppia con Miniero. Nel 2003, scrive e dirige Nessun messaggio in segreteria con Carlo Delle Piane, Pierfrancesco Favino e Valerio Mastandrea mentre, nel 2006, è la volta di Viaggio in Italia con Licia Maglietta e Antonio Catania, interessante esperimento di un film “in pillole”, trasmesso in 20 micro-puntate dal programma di Rai Tre “Ballarò” condotto da Giovanni Floris. Tre anni dopo, nel 2008, torna a scrivere e a dirigere con Miniero, per la Buena Vista, Questa notte è ancora nostra con Nicolas Vaporidis. Nello stesso anno cura la regia di Amiche mie , mini serie per Canale 5 con Margherita Buy, Elena Sofia Ricci, Luisa Ranieri e Cecilia Dazzi. Dal 2010 Genovese inizia un periodo particolarmente proficuo firmando, con cadenza annuale, numerose commedie di successo, vincendo due biglietti d’oro e due d’Argento: La Banda dei Babbi Natale (dicembre 2010) con Aldo, Giovanni e Giacomo, campioni di incassi con oltre 23 milioni di euro. Immaturi (21 gennaio 2011) e Immaturi – Il viaggio (5 gennaio 2012). Entrambe campioni di incasso. Per Immaturi ha avuto numerose candidature ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento. Il tema del film è stato scritto da Alex Britti. Nel 2012 realizza Una Famiglia perfetta con Sergio Castellitto, Claudia Gerini e Marco Giallini (Una famiglia perfetta vince numerosi festival internazionali, è candidato ai David, ai Nastri e ai Globi d’Oro, e vince il Ciak d’Oro come Miglior commedia. Nel 2013 scrive e dirige Tutta colpa di Freud con Marco Giallini e Anna Foglietta, che riscontra un grande successo di pubblico e critica. Il tema del film è stato scritto da Daniele Silvestri. Nel 2014 scrive e dirige la commedia Sei mai stata sulla luna? Il film esce in sala a gennaio 2015, il tema del film viene scritto da Francesco De Gregori che si aggiudica il Nastro d’Argento come Miglior canzone. Il film vince il Miami film festival. Perfetti sconosciuti (2016) è il suo decimo lungometraggio. Continua la collaborazione con i grandi cantautori italiani, il tema del film è stato realizzato da Fiorella Mannoia. Con Perfetti sconosciuti Paolo Genovese ha vinto il David di Donatello come Miglior film e come Miglior sceneggiatura, il Tribeca Film Festival come Miglior sceneggiatura, il Nastro d’Argento come Miglior cast e Miglior commedia, il Globo d’Oro come Miglior sceneggiatura, il Ciak d’Oro come Miglior film, Miglior sceneggiatura, Miglior attore protagonista e Miglior canzone originale, il premio Tonino Guerra come Miglior soggetto e numerosi premi internazionali. Con oltre 17 milioni di incasso è una delle commedie di maggior successo degli ultimi anni. Perfetti sconosciuti è stato venduto in oltre 80 paesi. Francia, Spagna, Grecia Ungheria, Turchia, Germania, Cina, Corea, Polonia, Israele e Russia hanno realizzato il remake. Perfetti Sconosciuti è stato uno dei più grandi successi europei degli ultimi 30 anni ed entrerà a far parte del Guinness dei primati come il film con il maggior numero di remake nella storia del cinema mondiale di sempre. Sempre nel 2016 gli è stato attribuito il premio Ennio Flaiano per il cinema. Dal 2016 è direttore artistico di Leone Film Group e ha seguito la produzione delle serie Tv Immaturi e Tutta colpa di Freud e dei lungometraggi Per tutta la vita e Rimetti a noi i nostri debiti. Ha scritto il soggetto e la sceneggiatura della serie Immaturi tratta dal suo film. Nel 2017 ha realizzato il film The Place, selezionato per la Festa del Cinema di Roma. Il film è stato venduto in circa 70 paesi e candidato a 8 David di Donatello. Nel mese di maggio 2018 è uscito il suo secondo romanzo “Il primo giorno della mia vita” edito da Einaudi. Il libro è diventato un best seller. Nel mese di novembre 2020 è uscito il suo terzo romanzo “Supereroi” edito sempre da Einaudi. Nello stesso anno dirige Supereroi, e nel 2021 Il primo giorno della mia vita, tratti dagli stessi libri.

Il primo giorno della mia vita – La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono del compositore Maurizio Filardo (trilogia Non ci resta che il crimine, Il premio, I migliori giorni). Filardo e il regista Paolo Genovese sono collaboratori di lunga data, tra le loro precedenti collaborazioni ricordiamo Tutta colpa di Freud, Perfetti sconosciuti, The Place e Supereroi.

Video musicale ufficiale di Giorgia pubblicato il 22 gennaio 2023

Il primo giorno della mia vita – Foto e poster

Foto: Maria Marin

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →