• Film

James Caan, Morena Baccarin e Pierce Brosnan nel thriller d’azione “Fast Charlie”

James Caan e Morena Baccarin si sono uniti a Pierce Brosnan nel thriller d’azione “Fast Charlie” che ha iniziato le riprese a New Orleans.

James Caan (Il Padrino, Misery) e Morena Baccarin (Deadpool, Gotham) si sono uniti ufficialmente al cast di Fast Charlie, un thriller d’azione con protagonista Pierce Brosnan diretto da Phillip Noyce che ha diretto Furia cieca con Rutger Hauer, il Salt con Angelina Jolie,  Giochi di potere con Harrison Ford  e Il collezionista di ossa con Denzel Washington.

La trama di “Fast Charlie” segue Charlie Swift, un killer interpretato da Brosnan “che ha lavorato per vent’anni per il suo anziano boss mafioso Stan (Caan), operando abilmente come prolifico risolutore di problemi ed efficiente sicario. Quando un boss rivale si muove per eliminare Stan e la sua intera squadra, fallisce nel tentativo di far fuori tutti. Ora da solo, Charlie non si fermerà davanti a nulla per vendicare il suo amico e non ha intenzione di lasciare nessuno in vita. Morena Baccarin interpreterà la protagonista femminile Marcie, l’ex moglie di un mafioso ucciso da Charlie, che forma una coppia inaspettata con il killer del suo ex marito aiutandolo nella sua vendetta contro la famiglia mafiosa rivale. Il cast di “fast Charlie” è completato da Toby Huss, Colin Salmon, Sharon Gless, Gbenga Akinnagbe, Jared Bankens, Brennan Keel Cook, Christopher Matthew Cook, Don Yesso e Kevin Wayne.

Noyce ha commentato il casting di Caan e Baccarin: “Sono assolutamente entusiasta di avere James Caan e Morena Baccarin a bordo. Non riesco a immaginare una coppia più perfetta di Morena e Pierce. Non per essere carini, ma sono davvero una coppia assassina”.

Il produttore Daniel Grodnik ha aggiunto: “Ho portato Phillip in America nel 1988 per dirigere Furia cieca con Rutger Hauer e ora, 34 anni dopo, sono entusiasta di tornare sul set con lui. Con un’ottima sceneggiatura di Richard Wenk e Pierce che porta il suo potere da star nel ruolo di Charlie, insieme al leggendario James Caan e alla poliedrica Morena Baccarin, Phillip ha una visione che creerà un film seminale e iconico per intrattenere il pubblico In tutto il mondo.”

La sceneggiatura scritta da Richard Wenk (The Equalizer) è basata sul romanzo “Gun Monkeys” di Victor Gischler. Daniel Grodnik (Bobby) e Mitchell Welch (Chain of Command) sono i porduttori. Le riprese sono attualmente in corso a New Orleans.

La trama ufficiale del romanzo: Charlie Swift ha appena sparato tre proiettili calibro 38 contro un orso polare morto nel garage della sua fidanzata tassidermista. Ma è come una “scimmia con una pistola” e nessuno può biasimarlo per il prurito al grilletto. Da quando ha guidato lungo la Florida Turnpike con un corpo senza testa nel bagagliaio di una Chrysler, quindi ha ucciso quattro poliziotti, Charlie ha corso alacremente attraverso il fango tentacolare della Florida centrale. E come se non bastasse, si sta aggrappando ad alcune scartoffie che scottano che molte persone vorrebbero togliergli le mani. Ora, con il suo capo scomparso e i suoi amici che cadono come mosche, Charlie si è dato da fare solo per sopravvivere. Se vuole tenersi i soldi e prendere anche la ragazza, dovrà davvero diventare una scimmia… Nominato per l’Edgar Award come miglior romanzo d’esordio, Gun Monkeys è un collage veloce e furioso di ragazzi arguti e saggi, violenza ed emozioni, e una corsa a tutto gas attraverso il lato oscuro dello “Stato del sole”.

Pierce Brosnan oltre a “Fast Charlie” ha diversi altri progetti in ballo, in primis sarà Dr. Fate in Black Adam e farà coppia con Ellen Barkin nella commedia d’azione The Out-Laws, che segue Owen (Adam Devine) un onesto direttore di banca in procinto di sposare l’amore della sua vita che vede la sua banca rapinata dai famigerati “Banditi Fantasma” proprio durante la visita dei suoi futuri suoceri (Brosnan e Barkin) che Owen sospetta siano i famigerati fuorilegge. Inoltre Brosnan ha firmato per recitare anche in Youth, un thriller fantascientifico ambientato in un futuro prossimo in cui il “Rinnovamento” è diventato il bene più caldo (e più costoso) del mondo: una procedura per riportare l’orologio biologico del tuo corpo al suo apice; The Medusa, un biopic storico in cui reciterà con Vanessa Redgrave e Jesse Eisenberg, ambientato durante le turbolenze della Francia post-napoleonica e incentrato su un artista ed enfant terrible che viene a sapere che il suo migliore amico è morto dopo che il vascello Medusa si è arenato vicino al Senegal; The Last Rifleman, un thriller su un veterano della Seconda Guerra Mondiale che fugge dalla sua casa di cura nell’Irlanda del Nord e intraprende un viaggio arduo ma stimolante in Francia per partecipare al 75° anniversario dello sbarco in Normandia, trovando il coraggio di affrontare i fantasmi del suo passato e l’ex 007 vestirà anche i panni dello scrittore e drammaturgo premio Nobel George Bernard Shaw in Not Bloody Likely, un film che racconta il retroscena sulla creazione del capolavoro “Pigmalione” che nel 1939 valse a Shaw un Oscar alla miglior sceneggiatura non originale.

James Caan dopo “Fast Charlie” girerà con Louis Gossett Jr. il film d’azione Redemption, su due ragazzi che si incontrano in un orfanotrofio e diventano migliori amici per il resto della loro vita, e l’attore sarà anche nel cast del thriller Acre Beyond the Rye, la cui trama al momento non è stata divulgata, ma che vedrà Caan al fianco dei veterani Lance Henriksen e Armand Assante.

Per quanto riguarda Morena Baccarin, vedremo l’attrice prossimamente anche in Tropico, thriller che segue un uomo (Willem Dafoe) che dopo essere stato assunto per spiare un uomo d’affari americano (Pedro Pascal), s’innamora contemporaneamente della moglie di quest’ultimo (Baccarin) e della sua sorella gemella; Baccarin tornerà ancora al fianco di Gerard Butler nel sequel Greenland: Migration in cui ritroveremo la famiglia Garrity sopravvissuta all’impatto dell’asteroide, che deve lasciare la sicurezza del bunker della Groenlandia e intraprendere un viaggio pericoloso attraverso la landa desolata e congelata di un’Europa decimata per trovare una nuova casa. Infine Baccarin sarà protagonista di Beast nei panni di una donna deve lottare per la sopravvivenza su un’isola deserta dopo essere sopravvissuta a un incidente aereo. Mentre lotta per tornare dai suoi figli, la donna incontra una minaccia inimmaginabile.

Fonte: Deadline