• Film

Kevin Spacey in 1242 – Gateway To The West e Hayden Panettiere torna in Scream 6

Kevin Spacey reciterà in 1242 – Gateway To The West, dramma storico sul nipote di Gengis Khan, Hayden Panettiere tornerà come Kirby Reed in Scream 6.

Kevin Spacey licenziato cinque anni or sono dalla serie tv House of Cards, e successivamente cancellato, letteralmente, dal film Tutti i soldi del mondo di Ridley Scott a causa di una serie di accuse di cattiva condotta sessuale, in particolare l’attore Anthony Rapp, noto per il ruolo dell’ufficiale scientifico Paul Stamets nella serie tv Star Trek: Discovery, ha dichiarato di essere stato molestato quando aveva 14 anni da uno spacey 26enne. Da allora Spacey non ha più lavorato in produzioni importanti e si è limitato a recitare in pellicole indipendenti come un docu-drama biografico croato in cui ha interpretato il primo presidente della Croazia Franjo Tudjman.

Ora Kevin Spacey si prepara a tornare in 1242 – Gateway To The West, un dramma storico co-prodotto da Regno Unito/Ungheria/Mongolia che racconterà la storia di Batu Khan, nipote di Gengis Khan, che invade l’Europa nel 1242, ma trova sulla sua strada un uomo profondamente spirituale e un castello inepugnabile  che fermeranno la sua avanzata causandone la successiva caduta. Spacey reciterà al fianco di Eric Roberts, il Christopher Lambert e Terence Stamp. Le riprese principali inizieranno a ottobre 2022 in Ungheria e Mongolia sotto la guida del regista ungherese Peter Soos.Il film è scritto da Aron Horvath e Joan Lane e prodotto da Bill Chamberlain e Kornel Sipos.

Vedremo Kevin Spacey prossimamente in L’uomo che disegnò Dio, film in post-produzione diretto e interpretato da Franco Nero nei panni di un artista cieco che ha il dono straordinario di realizzare ritratti realistici semplicemente ascoltando le voci dei soggetti, nel dramma Gore girato in Italia dove ha interpretato lo scrittore Gore Vidal, il film è completato e in attesa di una data di uscita, e in post-produzione c’è anche il thriller Peter Five Eight in cui recita con Rebecca De Mornay.

Fonte: Deadline

Hayden Panettiere tornerà nel ruolo di Kirby Reed in Scream 6. Il personaggio ha fatto il suo debutto in Scream 4 nei panni di una studentessa della Woodsboro High School appassionata di horror e sopravvissuta alla follia omicida di Ghostface. Panettiere si unisce al cast recentemente annunciato di Melissa Barrera come Sam, Jasmin Savoy Brown come Mindy, Mason Gooding come Chad e Jenna Ortega come Tara. Anche Courteney Cox ha confermato in precedenza il suo coinvolgimento nel film, manca solo la conferma ufficiale del ritorno di Neve Campbell.

Scream 6 segue “il quartetto mentre si lasciano alle spalle Woodsboro e tentano di iniziare un nuovo capitolo”. Il film è diretto da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett meglio noti il collettivo Radio Silence, già registi di Scream 5. James Vanderbilt (Zodiac) e Guy Busick (Finché morte non ci separi) chenno scritto insieme “Scream 5” stanno scrivendo la sceneggiatura e le riprese inizieranno all’inizio dell’estate con il film che uscirà nelle sale il 31 marzo 2023.

Hayden Panettiere, meglio nota per il ruolo della cheerleader Claire Bennet nella serie tv Heroes, non recita dal 2018 anno in cui ha partecipato alla serie tv Nashville; l’ultima sua apparizione in un lungometraggio risale al 2016 nel dramma a sfondo legale Custody – Bambini contesi in cui ha recitato con Viola Davis.

Fonte: Deadline